Porri gratinati: ingredienti e ricetta base

porri gratinati ingredienti ricetta base

Oggi parliamo di un piatto estremamente semplice che, a mio parere, si classifica tra uno dei contorni sempre molto apprezzati e di successo: i porri gratinati. Una superficie ben dorata e croccante che ricopre uno strato più morbido, questa è in genere la meraviglia del gratin, e nei porri gratinati la troviamo nella sua massima espressione. Di seguito troverete gli ingredienti e la ricetta base per cucinare i porri gratinati, ma a queste indicazioni si possono aggiungere tante piccole varianti che renderanno il piatto ancora più appetitoso. Non so perché ma quando si parla di gratin e verdure gratinate, mi si apre lo stomaco! Ed allora via in cucina a preparare i porri gratinati.

Pasta con i porri

pasta porri

Pasta con i porri, esistono svariate versioni ed infiniti modi per preparare questa portata, la ricetta che vi propongo oggi è una specie di omaggio alla mia regione, la Sicilia. Nella preparazione di questa ricetta della pasta con i porri vi sono, infatti, alcuni richiami alla cucina siciliana. In primis l’utilizzo della ricotta salata ed in secondo luogo l’aggiunta del pangrattato abbrustolito usato in molti piatti siciliani. La pasta con i porri è un piatto estremamente semplice da cucina ma dai sapori veramente unici. Bando ad ogni tipo di discorso, come dice una réclame: “non ci vedo più dalla fame!”, è ora di cucinare la pasta con i porri.

Torta salata con porri e patate

torta salata porri patate

Con l’arrivo dell’autunno cambiano i metodi di cottura. Le giornate più grigie e fredde fanno venir voglia del calore domestico, ed allora si accedente il forno e si iniziano cucinare torte ed altri manicaretti! Torte dolci e torte salate, come quella che voglio proporvi oggi: la torta salata con porri e patate. Cosà di speciale la torta salata con porri e patate? Ebbene, oltre alla sua bontà possiede un’altra qualità, è molto semplice e facile da preparare. Come vedrete baste saranno solo poche e semplici mosse per portare in tavola una deliziosa torta salata con porri e patate.

Ricette estive veloci, gli spinaci con philadelphia

ricette estive veloci spinaci philadelphia

 

Oggi una ricetta estiva facile da preparare. Che cosa facciamo di buono? Gli spinaci con il Philadelphia: un contorno da leccarsi i baffi ottimo in ogni occasione. In realtà oltre ad un contorno potrebbe essere anche un piatto unico da mangiare in una di quelle giornate in cui il caldo prende il sopravvento e spegne il nostro appetito. Facile, veloce e nutriente ma soprattutto fresco: niente piatti caldi per l’estate ma solo tanti cibi freddi!

Peperoni alla Provenzale, un contorno originale


Non so voi ma io adoro i peperoni. Mi piacciono praticamente in tutti i modi: arrostiti, al forno, ripieni, in tegame ed infine alla provenzale. Il piatto prende il nome dal fatto che in questo caso i peperoni sono aromatizzati con un misto di erbe caratteristico della Provenza. Quando vado in Francia acquisto sempre in un qualunque supermercato o mercato rionale questo mix di erbe secche. Ma so che in Italia si trova spesso nei supermercati bio della catena NaturaSì. Se invece proprio non lo trovate allora potete mescolare insieme le seguenti erbe aromatiche secche: timo,salvia,rosmarino, basilico, maggiorana,finocchio e menta in parti uguali. Infine vi consiglio di utilizzare dei peperoni multicolore, ovvero gialli, arancioni, verdi e rossi, in questo modo il vostro piatto sarà ancora più allegro ed invitante. Mi raccomando preparatevi al profumo che si spargerà per tutta casa, un vero tripudio di aromi!

Che ne dite di una buona Tarte Rustica alle verdure?

Ora che ricomincia a fare una temperatura più clemente si può anche riaccendere il forno. E quindi cosa c’é di meglio che non preparare una buona torta rustica ricca di tutte le ultime verdure estive? forse niente. Infatti quella che gusterete sarà un’ottima tarte colorata e saporita con i pomodorini, i peperoni, le zucchine, le olive e la feta. A profumare il tutto poi aggiungerete dei rametti di timo, piccoli e odorosi. Si tratta inoltre di una ricetta davvero di semplice realizzazione, perché tutte le verdure andranno messe crude eccetto per i peperoni che dovranno essere precedentemente arrostiti e spellati. Per il resto invece sarà sufficiente acquistare della pasta sfoglia pronta -quella buitoni andrà benissimo – della crescenza, della feta e voilà il gioco é fatto. Potrete poi servire questo piatto semplicemente accompagnato da un’insalata mista, da un bicchiere di vino e bianco ed infine e da una buona torta al cioccolato per concludere la serata.

Insalata di fagioli al Pesto, un piatto tutto estivo

I fagioli sono tra i legumi più versatili che conosca. Devo dire che generalmente preferisco i borlotti, ma in estate per le insalate i cannellini sono davvero grandiosi. In questa stagione riuscite a trovarli anche freschi, ma altrimenti ricorrete tranquillamente anche a quelli secchi. Non vi consiglio quelli in scatola perché secondo me da mangiare così, conditi a crudo non sono granché. Comunque questa insalata può essere anche un semplice piatto unico per pranzo quando fuori c’é molto caldo, ma sarà anche perfetto come contorno sostanzioso ad una cena tra amici. Il condimento é dato da un pesto molto leggero di basilico, prezzemolo ed una punta di aglio. Quindi non un pesto tradizionale ma più semplicemente un condimento molto profumato che stuzzicherà le narici ed il palato dei vostri ospiti, il tutto arricchito dalle falde di peperone fresco che doneranno colore e croccantezza al piatto.

Tarte ai Peperoni e Formaggio per un romantico pic-nic


Che belli i pic-nic, sono un bellissimo modo di trascorrere una giornata di sole in compagnia della persona che amiamo. E allora perché non sorprendere la nostra metà organizzando un romantico pic-nic in riva a un lago o a un fiume? bene allora se siete decisi vi consiglio di portare una bella tovaglia rossa, una buona bottiglia di birra e questa golosissima torta rustica. Le tarte sono un must della cucina francese, ma sono davvero perfette per ogni occasione. Si possono utilizzare sia nei pranzi con più persone che in quelli  a due. Potete prepararne tante piccole, se avete tempo e pazienza oppure diverse grandi da porzionare. Ma per l’ occasione di un pranzo romantico io consiglio la classica forma tonda da dividersi, sarà come spartirsi delle parti di sé. Infine volendo se il vostro romanticismo é proprio alle stelle potete acquistare uno stampo “a cuore”.

Timballo di Verdure Estive, perfetto per un pranzo in compagnia


Le verdure in estate hanno un profumo diverso, più intenso e più aromatico. Sanno di sole e caldo e con i loro colori ed odori inebriano tutta l’aria circostante. A me piacciono davvero molto e proprio per questo motivo sono solita proporle in diversi modi ed in diverse occasioni sia ai miei familiari che ai miei ospiti. Spesso le persone utilizzano le verdure solo per l’insalata o al massimo la cuociono e poi la tirano in padella con qualche odore. La ricetta di oggi invece le rende protagoniste in un vero e proprio timballo che potete servire come “secondo piatto” completo oppure anche come portata da buffet se volete preparare una cena in piedi. Si tratta di una ricetta interamente vegetariana e anche molto leggera, infatti si utilizza solo dell’olio rigorosamente extravergine e abbondante basilico. Ma ricordate che leggerezza spesso è anche sinonimo di gusto.

Fusilli con Pesto, Pomodori e Feta, ancora una Pasta Fredda

L’Estate é proprio la stagione delle paste fredde e delle insalate e questo, probabilmente per due ragioni, ovvero sia per combattere il caldo e sia perché sono decisamente light . Pertanto appena comincia il caldo afoso inizia anche un proliferare di ricette su come preparare delle ottime insalate di Pasta. Tra l’altro si tratta anche di ottimi piatti unici che possono essere consumati a pranzo in ufficio o in casa in compagnia. Quella di oggi é a base di pesto ma arricchita dai pomodorini datterini e dalla feta. Quando si utilizza il pesto io consiglio sempre di prepararvelo da soli ma se non avete tempo o voglia potete anche ricorrere ad uno pronto, purché sia di qualità: potete prendere o quello fresco al banco frigo del supermercato oppure quello Fior Fiore Coop che é abbastanza buono. Preparate questa pasta almeno 5 ore prima di servirla, infatti più sarà il tempo del condimento e maggiore sarà il profumo ed il gusto.

Incontri estivi: le Sogliole con melanzane

Felici del loro incontro e generosi nei confronti dei loro simili, fagiolini e sgombri, hanno voluto che altri due ingredienti delle loro rispettive categoria si incontrassero. Un giorno, per una pura combinazione, apparente, gli sgombri andavano a passeggio con le sogliole ed i fagiolini sostavano in una zuppiera con delle melanzane. Gli sgombri suggerirono alle sogliole di accostarsi alle melanzane, ed i fagiolini invitarono le melanzane ad accogliere la proposta. Un po’ incerti sulle sorti del loro legame, le Sogliole con le melanzane si unirono in un piatto.

La sogliola, che ama essere un po’ esotica, potrete ricordare la sogliola Kashmir, fu felice di farsi abbracciare dalle melanzane. Le melanzane, dal canto loro, erano già ricche di esperienze con il pesce, essendosi trovate coinvolte in ricette come le penne al pescespada e melanzane o come il tonno alle melanzane, e furono più che liete di accostarsi alla snella sogliola. Si creò così la ricetta delle Sogliole con melanzane.

Gazpacho di Piselli e Menta, un primo piatto da leccarsi i baffi

Questa ricetta é una rivisitazione o anche un’integrazione della classica ricetta Francese della Zuppa Fredda di Cetrioli. Non so perché ma i francesi letteralmente impazziscono per i cetrioli. Forse lo fanno perché non solo sono buoni ma sono anche molto rinfrescanti. Se poi li abbiniamo ai piselli e alla menta allora la loro azione anticaldo sarà ancora più accentuata. Questa zuppa ricorda molto anche il Gaspacho come modalità di preparazione, forse non é così veloce da fare perché avete appunto i piselli da sgranare. Però una volta che lo avrete fatto allora tutto il resto vi richiederà solo la presenza di un buon frullatore. Può essere una valida alternativa come primo piatto alle classiche insalate di Pasta o di Riso, che sono sempre molto buone, ma se avete voglia di variare assaggiando qualcosa di diverso allora questa fa al caso vostro!

Una ricetta con le Verdure Estive: le Melanzane al forno con pesto e pomodoro

Eccoci oggi con una ricetta tutta vegetariana e gustosa che combina tre ingredienti buonissimi: le melanzane, il pomodoro ed il pesto. Si tratta di un piatto molto leggero e allo stesso tempo saporito e goloso che potrete servire sia come secondo piatto unico sia come antipasto sostanzioso. L’unico accorgimento é che va mangiato seduti perché in piedi davvero non si riesce. Quindi si tratta di una ricetta che non é adatta ad un brunch o ad una cena in piedi ma é davvero perfetta per una cena seduti. Dovrete incidere le melanzane “a griglia” in questo modo il condimento penetrerà bene nella verdura rendendola ancora più buona e saporita. Certo dovrete accendere il forno, che in estate non é mai una cosa invitante, ma il risultato ne avrà fatto valere la pena. Tra l’altro potete cuocere le melanzane al pomeriggio e poi passarle al microonde qualche minuto prima di servirle. In questo modo le gusterete tiepide insieme alla salsa di pomodoro e al pesto: uno straordinario insieme di profumi e sapori.

Una ricetta per un Pic-Nic o per uno Slunch: la Pie di Verdure

E’ Primavera, tempo di verdure dolci e croccanti! ed allora ecco ancora alcune idee su come utilizzarle. Per esempio nelle torte rustiche. Ottime da mangiare per un fresco pic-nic o anche eccellenti da proporre ad uno slunch tra amici. Potete prepararle intere e poi tagliarle a quadratini oppure, se avete pazienza e tempo, potete farle direttamente nei pirottini singoli. La pasta che vi propongo per queste torte rustiche non é la classica miscela per le “english pie” ma si tratta di un impasto ben più leggero. Inoltre considerate che se volete potete prepararne in abbondanza e surgelarlo, anche già steso. Potete poi anche arricchire la base con un buon trito di erbe aromatiche, oppure con degli aghetti di rosmarino, dipende molto dal ripieno che andrete ad utilizzare. Nella ricetta di oggi vi propongo una farcitura tutta mediterranea: olive, peperoni e cipollotti, il tutto profumato da abbondante origano.