Rotolo al cioccolato con crema al mascarpone

Rotolo cioccolato crema mascarpone

Ci siamo quasi fra un paio di giorni festeggeremo il Ferragosto, che per molti segna la fine delle ferie, ma non pensiamoci adesso. Anzi, per rendere ancora più piacevole questa giornata vi consiglio il rotolo al cioccolato con crema al mascarpone, un dessert particolarmente goloso adatto a concludere degnamente un pranzo o una cena festiva come possono essere quelle che ci vedranno impegnati il 15 Agosto. Il rotolo al cioccolato con crema al mascarpone è abbastanza semplice da preparare, basterà prestare particolare attenzione all’arrotolamento della base, che durante l’operazione potrebbe rompersi.

Tronchetto di Natale cioccolato e nocciola, ricette natalizie dolci

tronchetto natale cioccolato nocciola ricette natale dolci

Il tronchetto di Natale è un dolce tipico della tradizione natalizia francese, infatti il nome originale di questo dolce è Bûche de Noël. Il tronchetto va proprio a richiamare una parte del ceppo di legno, simbolo natalizio dei paesi dell’Europa del Nord ed è davvero ricco di molti significati. Le famiglie si procuravano i ceppi degli alberi e li conservavano per poterli accendere nel camino la notte del 24 dicembre, in questo modo il calore del ceppo avrebbe scaldato Gesù Bambino.

Rotolo di mozzarella farcito

Rotolo mozzarella farcito

Cari lettori, come vi dicevo qualche giorno fa sono totalmente immersa nella preparazione dei dolci e piatti tipici di Natale, anche di quelli più difficili! Tuttavia, sto già pensando ai pranzi e alla cene con amici e parenti che, inevitabilmente, si presenteranno puntuali come ogni anno! Voi quali antipasti preparate, di solito, in queste occasioni? Io il più delle volte impiego tutte le mie energie nei primi piatti e nei dolci e ripiego sul classico antipasto all’italiana…ma stavolta no!

Vi presento uno degli antipasti sfiziosi che proporrò sicuramente ai miei ospiti nelle feste di Natale: il rotolo di mozzarella farcito! Una sfoglia di mozzarella farcita con carciofi sott’olio, pomodori secchi e radicchio rosso. Ovviamente, nulla vieta di realizzare questo antipasto velocissimo in qualsiasi periodo dell’anno e, soprattutto, con il ripieno che più preferite.

Quello che conta è l’idea: un antipasto originale che prevede pur sempre la mozzarella anche se sotto forma di girella, o spiedino, o fagottino! Si, perché, con la sfoglia potrete realizzare le forme che più preferite per fare bella figura con i vostri ospiti. Il rotolo di mozzarella farcito può essere tagliato per ricavare tanti simpatici rotolini, ma potete anche ritagliare dei quadrati, farcirli al centro e richiuderli con un filo d’erba cipollina che dei veri e propri sacchetti! Se, poi, il vostro rotolo è particolarmente piccolo vi consiglio di utilizzare i rotolini che verranno fuori per realizzare degli spiedini da servire in un unico grande piatto da portata su un letto di radicchio rosso.

Eliminate più olio possibile dai carciofini e dai pomodori secchi prima di farcire il rotolo di mozzarella e, infine, conservate in frigorifero per almeno 2 ore prima di servirlo, è importante! La temperatura bassa servirà a renderlo compatto e più saporito, evitando che, al momento di tagliarlo, si sfaldi irrimediabilmente. Vediamo la ricetta!

Rotolo con crema al pistacchio e cioccolato fondente

Rotolo crema pistacchio cioccolato fondente

In cucina mi piace sperimentare, adoro i dolci e sono abituata a prepararli in funzione di quello che ho in dispensa. Ecco perchè molto spesso i dolci che creo sono sempre “esperimenti”; di solito sono dolci semplici che chiunque può fare, anche chi non è avvezzo all’uso di strumenti di pasticceria; da oggi voglio condividere con voi alcuni dei miei tanti esperimenti, iniziando con un dolce semplice nella preparazione ma di grande effetto coreografico…rotolo con crema di pistacchio e cioccolato fondente.

Non sono uno chef, non sono una pasticcera, non sono una cultrice del food…sono una delle tantissime appassionate di cucina, anzi io direi che sono un’appassionata di dolci e lievitati. Sono l’espressione delle mie passioni: cucina, arte e decorazioni. In cucina non ci vuole solo tecnica, ci vuole amore. Io la mia passione la metto sempre in ogni ricetta che preparo, dalla semplicissima crema ad una torta super elaborata. Ho voluto condividere con gli altri le mie creazioni, anzi le mie pazze ricette su un blog che ho chiamato il mio angolo di bar ritrovato; dove tutti possono accomodarsi, sedersi, scambiarsi due chiacchiere e gustarsi il dolcino del giorno. Se vi va di passare a trovarmi ogni tanto io vi aspetto : “Cappuccino&Cornetto” è sempre aperto.

Invece, cosa ci faccio qui? Se qualcuno dovesse mai perdersi sulla strada del mio bar allora qualche idea la lascio anche qui, non saranno dolci elaborati o complicati, ma dolci semplici e curati nell’aspetto, ci state a seguirmi?

…ah, giusto, di questo non avevo parlato! Non mangio molti dolci, ma li divoro con gli occhi! Mi piace che siano belli alla vista, così che anche nella loro semplicità possano invogliare chi li vede a provarli. Anche una semplice coppa di crema può diventare un dessert da 5 stelle, non credete? I dolci che proporrò potrete farli sempre, con ingredienti che di sicuro avrete nelle vostre dispense e che una volta portati in tavola, spariranno in poco più di 5 minuti! Quindi con me….addio alle diete!

Uno dei dolci sempre apprezzati e di bell’effetto coreografico di sicuro è il rotolo. Il rotolo è composto da una pasta base (o pasta rotolo), una farcitura interna e una decorazione esterna. Capite quindi che le varianti del rotolo possono essere infinite, pasta rotolo al cacao, bianca, al peperoncino, al caffè… le farciture possono essere create con ogni gusto immaginabile, dalla frutta, alle creme, al cioccolato, panna, e infine le decorazioni, la fantasia non pone limiti.

La sola difficoltà (se proprio vogliamo trovarla) di questo tipo di dolce è la cottura della pasta, perchè se troppo cotta diventa croccante e quindi non può più essere arrotolata. Ma seguendo per bene le indicazioni che vi lascerò sono sicura che anche la prima volta otterrete risultati eccellenti (e poi anche i  grandi sbagliano, quindi se le prime volte il risultato non è quello desiderato, non perdetevi mai di animo..in cucina tutto è trasformabile e niente è irreparabile, beh…forse se incendiate casa..ma quella è un ‘altra cosa!)

rotolo pistacchio cioccolato

Vi scriverò passo passo la preparazione del rotolo con crema di pistacchio e cioccolato fondente cercando di essere più dettagliata possibile nella spiegazione nei punti più difficili.

Mi sono anche dilungata troppo (dimenticavo…parlo tanto e scrivo troppo, perdonatemi!!!), direi quindi che è tempo di preparare il nostro primo dolce insieme, Ci state?

Ricette dolci, il rotolo al cacao con panna e frutti di bosco

Ricette dolci rotolo cacao panna frutti di bosco 

Oggi vorrei farvi conoscere una ricetta dolce che ho preparato una di queste domeniche. Si tratta di un rotolo al cacao con panna e frutti di bosco. Solo a vederlo mette un’acquolina che non vi dico ma soprattutto è di una golosità unica. L’incontro tra il cacao della pasta del rotolo, tra la panna e tra i frutti di bosco costituisce un mix di sapori che vanno così d’accordo tra di loro che è veramente difficile resistere.

Fortunamente la mia amica, alla quale devo la ricetta del rotolo al cacao con panna e frutti di bosco, non è gelosa delle proprie ricette, ed al mio entusiasmo al primo assaggio di questa bontà, si è subito offerta di condividere con me questa preziosa ricetta. Il rotolo al cacao con panna e frutti di bosco può costituire un goloso dessert da servire nei giorni di festa, anche la domenica quando la famiglia si riunisce ed è piacevole sostare a tavola dopo aver concluso il pranzo di fronte ad una fetta di un buon dessert. 

Un secondo di carne per natale, il rotolo di tacchino

Buon lunedì, meno un giorno alla festa dell’Immacolata, vero anticipo delle vacanze natalizie, e poco più di due settimane al giorno di natale. Beh, come avevamo preventivato il tempo sarebbe volato e ci saremmo trovati seriamente, ma soprattutto concretamente, a pensare all’organizzazione dei pranzi e cene festivi. Ed ecco qua che oggi vi propongo un secondo di carne per il pranzo di natale, il rotolo di tacchino al forno. Inutile dire che di rotoli, di tacchino e non, ne esistono centinaia di varianti, ma quello che è certo è che possiamo scegliere il ripieno che fa per noi.

Quello che vi propongo oggi prevede un ripieno di spinaci, scamorza affumicata e prosciutto crudo. Una bontà unica. Il rotolo di tacchino al forno si prepara molto facilmente: si stende la fesa di tacchino su piano, si sala, si ricopre di prosciutto crudo a fette, spinaci lessati, salatati in padella con burro e noce moscata e le fette di scamorza affumicata.

Dolci al microonde: 1-Rotolo di lamponi e nocciole

rotolo-di-lamponi-e-nocciole

TEMPO: 2 ore e 15 minuti | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Ecco la prima puntata della preparazione dei dolci con il forno a microonde. Iniziamo proprio dal rotolo, che come segnalato nell’introduzione è il dolce per eccellenza da cuocere nel microonde e non nel forno tradizionale. Questo perchè la sua pasta deve rimanere bella chiara e morbida, e il forno a microonde è l’ideale per le cotture di questo genere, visto che non rosola, seppur cuocendo sempre tutto alla perferzione.

Questo rotolo di lamponi e nocciole ha bisogno di una minima cottura, un paio di minuti, a massima potenza e mezzo giro, ma come segnalato sempre nell’introduzione, se il vostro forno è moderno e recente sicuramente avrà il grill girevole, quindi infornate e basta, senza tener conto dei giri.

Questo dolce in più è davvero perfetto per l’estate, è fresco, infatti va fatto rassodare in frigo, è alla frutta, e la panna è alleggerita (non in calorie, ma in consistenza!) da una chiara d’uovo. Se avete la possibilità e un po’ di tempo, e soprattutto un forno a microonde, perchè non cimentarvi nella sua preparazione proprio questo fine settimana?

Buon dolce e soffice arrotolamento!