Farfalle al pesto e gamberetti

Oggi cuciniamo crostacei! E per inaugurare il periodo più caldo dell’anno abbiamo scelto le farfalle al pesto e gamberetti, una ricetta facilissima e molto gustosa, che anche se all’apparenza potrebbe sembrarvi complessa in realtà si prepara in 20 minuti. Il pesto genovese e i gamberetti stanno benissimo insieme e se volete aggiungere un tocco di rosso, vi suggeriamo di mettere anche i pomodorini saltati in padella. Aggiungeranno colore e sapore.

farfalle pesto gamberetti

Pasta al pesto di lattuga e noci

Oggi vi spieghiamo come preparare uno squisito piatto di pasta con un condimento light: pasta al pesto di lattuga e noci. Vi sembrerà strano ma con la lattuga, esattamente quella da insalata, si può preparare un pesto delicatissimo che diventa un condimento leggero per la pasta, molto nutriente e gustoso. A differenza della rucola, la lattuga non ha quel tipico pizzicore e quel retrogusto amaro, il risultato è un pesto molto più dolce, ideale per l’arrivo della bella stagione.

pasta al pesto di lattuga e noci

5 modi originali per preparare il pesto

5 modi originali preparare il pesto

Il re dei condimenti per la pasta è senza dubbio il pesto, alla genovese s’intende, con tanto di basilico fresco e aglio in quantità. Ci sono però tantissimi altri modi di preparare il pesto, con molti ingredienti diversi, e il procedimento è sempre lo stesso: basta unire gli ingredienti e pestarli insieme all’olio extra vergine d’oliva a filo. Noi però siamo per la praticità e quindi, abbandonato il mortaio, preferiamo l’eresia del mixer che sarà pure orripilante per i grandi cuochi ma è molto più pratico. Oggi, per cercare di darvi qualche idea per un piatto semplice di pasta, vi suggeriamo 5 modi originali per preparare il pesto.

Trofie con tonno e pomodorini di Sergio Barzetti

trofie tonno pomodorini sergio barzetti

Non vedevo l’ora di provare questa ricetta di Sergio Barzetti: trofie con tonno e pomodorini! Proprio ieri l’ho vista realizzare dal maestro di cucina durante la puntata de “La prova del cuoco” e siccome credo che sia una buona soluzione anche per un pranzo veloce, ve la propongo sperando che possa risolvervi l’impasse del “cosa cucino oggi?”. Gli ingredienti sono semplicissimi e potreste anche averli già in casa, il procedimento è facile – direi quasi banale – ma il risultato è ottimo. I pomodorini si aggiungono solo alla fine, crudi e conditi con un filo di olio extra vergine d’oliva e sale. Io però li ho infornati per 10 minuti e li ho fatti un po’ appassire. La ricetta coi pomodorini crudi rende il piatto più fresco, magari la proverò in estate.

Farfalle estive al pesto e asparagi

farfalle estive pesto asparagi

Per questo sabato di fine estate ho pensato a una ricetta molto semplice: farfalle estive al pesto e asparagi. L’idea mi è venuta stamattina, quando ho aperto il frigo in cerca di un’ispirazione per preparare il pranzo e ho visto il barattolo del pesto fatto in casa e gli asparagi surgelati. Metterli insieme in un piatto di pasta mi è sembrata un’ottima possibilità e tra poco saprò se la ricetta è stata gradita anche dai miei commensali, che hanno gusti molto semplici ma che sanno giudicare la cucina puntigliosamente. Pensando a come potevo rendere questo piatto più colorato, anche per smorzare un po’ il troppo verde di pesto e asparagi, mi sono venuti in mente i pomodori secchi che conservo in dispensa. Saranno perfetti per dare un tocco di sapore e di colore.

Una pasta tutta estiva, quella al pesto rosso

Noi di Ginger parliamo spesso di pesto e ve lo proponiamo in diverse versioni. Ultimamente abbiamo anche proposto la ricetta di quello alla siciliana che io trovo molto ma molto buono. Ed oggi vi parliamo ancora di pesto e sempre colorato di rosso, ma diverso da quelli che vi abbiamo presentato in precedenza. Infatti il colore rosso stavolta é dato dai peperoni e dall’aggiunta di qualche pomodorino secco. Per il resto c’è del pecorino e qualche noce. Insomma un sapore piuttosto forte e deciso ma molto gustoso. Io utilizzo spesso questo tipo di pesto per le paste fredde, perché si sa le basse temperature tendono ad attenuare i sapori forti piuttosto che ad esaltarli. Infine decorate il tutto con abbondante basilico fresco. Se poi non ci sono bambini tra i vostri ospiti allora potrete aggiungere anche un pochino di peperoncino fresco, ci starà benissimo!

Gnocchi di patate con pesto di rucola: raffinata semplicità

Restare ancorati alla tradizione, dando un tocco assolutamente personale: ecco il segreto dei piatti che vi proponiamo su Ginger & Tomato.

Piatti semplici e leggerei,  gustosi e originali.

Questi gnocchetti sono estremamente facili da realizzare, anche per chi, come me, non è molto pratica della pasta fatta in casa a mano.

Io non ci credevo, avevo paura di fare un pasticcio, o che si incollassero, ma invece fare gli gnocchi in casa è la cosa più facile del mondo! E ci vuole un attimo. Questo condimento poi è come se li “impreziosisse”. È delicato al palato e con un leggero retrogusto amarognolo, cosa che si sposa perfettamente con la dolcezza degli gnocchi di patate.

Ho realizzato questa ricettina, non molto tempo fa, per una cena improvvisatissima con degli amici, per i quali volevo fare qualcosa di diverso e soprattutto di non troppo pesante e vi posso garantire che sono stati graditissimi.

Se volete aggiungere quel tocco in più, fatelo spolverandoci sopra un po’ di peperoncino.

Carnevale in tavola, sedani pomodorini e mozzarella, mantecati al pesto

 

Tra le pagine di Ginger abbiamo più volte visto piatti a base di pesto e di seguito ne troverete una breve carrellata:

pasta con cime di rapa e pesto aromatico, pasta con il tonno e pesto, farfalle con pesto di peperoncini e pollo, crocchette al pesto, il pesto alla menta, il pesto alla trapanese di Roberto Di Trapani;

il bulgur al pesto di finocchietto di Claudia;

la pasta fredda con il pesto di rucla ed il pesto di spinaci di Germana;

le lasagne al pesto rinforzate  di Mammazan;

il pesto di Liulai e gli spaghetti alla eoliana sempre di Liulai;

Il pigato e pasta al pesto di Di Andrea Gori;

il pesto genovese di Di Camilla Salaorni;

Oggi vi voglio proporre una mia versione di pesto che utilizzeremo per mantecare dei sedani con pomodorini e mozzarella;