Parmigiana di Melanzane, la ricetta di Antonino Cannavacciuolo

Dite parmigiana di melanzane e pensate immediatamente a un tipo di  piatto adatto veramente a tutte le stagioni: è verace squisita e può essere preparata in ogni momento dell’anno. Oggi prepariamo la parmigiana di melanzane in versione tutta speciale, la ricetta dello chef Antonino Cannavacciuolo.

 

parmigiana, melanzane, torrno di melanzane al fornoCon la ricetta dello chef potremo anche venire a conoscenza di tanti trucchetti indispensabili per la preparazione di una parmigiana di melanzane veramente speciale. 

Parmigiana di melanzane di Palma D’Onofrio

Parmigiana di melanzane di Palma D'Onofrio

Pietanza estiva imperdibile la parmigiana di melanzane. Credo non si abbiano mai abbastanza ricette a riguardo. Trattandosi di un piatto della tradizione numerose sono infatti le varianti, tutte degne di nota in quanto espressione di anni ed anni di cucina familiare. Quella che vi propongo oggi è la ricetta di Palma d’Onofrio, preparata durante una vecchia puntata della Prova del Cuoco, che mi ha intrigato già a partire dalla visione in tv: ci avevo visto bene.

Parmigiana di melanzane leggera

parmigiana melanzane leggera

Le melanzane alla parmigiana sono senza dubbio uno dei miei piatti preferiti. In genere non mi faccio tanti scrupoli: cucino la parmigiana di melanzane seguendo la ricetta originale – per essere precisi nella versione siciliana – e friggo per bene tutte le melanzane. Qualche caloria in più non fa male ogni tanto e l’umore ne risente positivamente. Oggi però comincia a fare caldo, io voglio tenermi leggera, non ho voglia di stare davanti a una padella di olio bollente ma non voglio rinunciare al gusto corposo di una fetta di parmigiana di melanzane, e così ho pensato a questa versione leggera sì, ma altrettanto gustosa. Perfetta anche in previsione dell’estate e dei pic-nic all’aperto.

Parmigiana di carciofi al forno

parmigiana carciofi forno

In questo periodo ho fatto esperimenti culinari con molte le ricette primaverili. La parmigiana di carciofi al forno è una di queste, e la amo particolarmente anche perchè è una rivisitazione della famosa ricetta tradizionale della parmigiana. So bene che la parmigiana classica più che una ricetta è una filosofia. Guai a chi osa cambiare le dosi, gli ingredienti o ne modifica il procedimento. Eppure, con i carciofi questo piatto acquista un aspetto e un gusto speciali. Con i carciofi otterrete un sapore più originale e avrete un contorno fatto con prodotti semplici ma molto gustoso. Due le opzioni: carciofi fritti o carciofi stufati. A voi la scelta sulla base dei vostri gusti e… delle calorie!

Parmigiana di melanzane in bianco

parmigiana melanzane bianco

Parliamo, ancora una volta, di parmigiana. Ed oggi scopriamo come fare una deliziosa parmigiana di melanzane in bianco. Eh già, perché qualche volta si può voler mangiare in bianco, e quindi evitando il pomodoro e la salsa. La parmigiana di melanzane in bianco che vi propongo è una ricetta che si può collocare a metà tra la parmigiana classica ed una moussaka tipica della cucina Greca. Un incroci, insomma, tra due differenti realtà mediterranee per ricreare un piatto estivo da gustare in compagnia. Ed ora, ecco a voi la ricetta della parmigiana di melanzane in bianco.

Parmigiana di melanzane fritte

parmigiana melanzane fritte

Torniamo a parlare di un grande classico, della parmigiana di melanzane fritte. Ricetta tradizionale della cucina italiana che trova differenti varianti nelle diverse cucine regionali. La parmigiana di melanzane fritte è un piatto tipico della cucina meridionale, in cui si possono ritrovare delle ricette più semplici e ricette più ricche e con un maggior numero di ingredienti. La parmigiana di melanzane fritte che vi descriverò è una via di mezzo tra l’abbondanza e la semplicità della cucina del Sud Italia, arricchita da degli aromi speciali tipici delle erbe mediterranee, la menta ed il basilico. Variante un po’ più robusta, la parmigiana di melanzane fritte che vi propongo è resa più corposa dalla presenza del prosciutto cotto.

Le melanzane incantate, una ricetta semplice ed economica di Cotto e Mangiato

melanzane incantate ricetta semplice economica cotto mangiato

Se siete amanti della classica parmigiana di melanzane e vi piace l’idea di poter variare sul tema questa ricetta che arriva da Cotto e Mangiato fa sicuramente al caso vostro. Le melanzane incantate infatti sono un piatto semplice, che necessita solo di una frittura, proprio come la classica parmigiana, e che si serve del pecorino e del grana per una combinazione di sapori al formaggio che renderà il vostro piatto davvero delizioso.

Parmigiana di melanzane, ricetta d’estate

parmigiana melanzane

Un paio d’estati fa mi sono sentita in dovere di scrivere la ricetta della parmigiana di melanzane, senza avere la pretesa che fosse la ricetta originale napoletana ma sicuramente era ed è la ricetta della mia famiglia, il cavallo di battaglia di mia madre, penso uno dei pochi piatti che potrei mangiare fino a sentirmi male, e di conseguenza sono molto critica quando la assaggio magari a cena fuori oppure preparata da qualcuna’altro che non sia io o mia mamma! Ne ho comunque mangiate di buone anche se mai deliziose come quella che per me è il top, e devo dire che una volta per tutte mi decido a proporre anche io una ricetta che prevede infarinatura prima della frittura della melanzana, alcuni le passano anche nell’uovo rendendo il tutto davvero molto, troppo, pesante!

Prendo in prestito la ricetta dalla famiglia del mio fidanzato, visto che preparata in questo modo la parmigiana di melanzane merita un voto medio alto!

La parmigiana di melanzane monodose un elegante secondo piatto per le feste

La Parmigiana di Melanzane é un classico di cui diverse regioni si contendono le origini, ma sembra proprio che il trono di questo fantastico piatto spetti al sud Italia, anche se non si é ancora certi se alla Campania o alla Sicilia. Comunque si tratta di un piatto straordinario: profumato, saporito, nutriente e super buono. In questa versione ve lo propongo preparato nei ramequin che sono dei piccoli stampini di porcellana in cui si possono preparare diverse pietanze da servire poi direttamente a tavola senza tirarli fuori dal loro contenitore. In questo modo anche un piatto semplice si veste di eleganza e complessità. Tra l’altro se avete diversi ospiti é anche molto comodo non dover tagliare e porzionare da una teglia grande. La ricetta che vi scrivo oggi della parmigiana di melanzane é quella che prepara sempre una mia cara amica napoletana e che io trovo semplicemente fantastica.

Un Piatto Estivo: le Melanzane alla Parmigiana


Le melanzane alla Parmigiana sono un piatto classico per l’estate. Si possono preparare in anticipo e servire a temperatura ambiente oppure se se siete audaci e non soffrite il caldo potete anche gustarle bollenti con il formaggio ancora filante. Io personalmente le preferisco a temperatura ambiente, soprattutto considerando le alte temperature esterne. La ricetta che vi propongo oggi secondo me é molto buona ma anche molto particolare. Io l’ho assaggiata in questo modo durante una vacanza a Scilla (in Calabria) e mi é piaciuta davvero molto. Come poi tutte le ricette “classiche” anche la Parmigiana varia a seconda della regione in cui la gustate per cui a Napoli sarà in un modo a Roma in un altro e a Palermo in un altro ancora. Poi addirittura da famiglia a famiglia ognuno la prepara a modo proprio, magari aggiungendo un ingrediente segreto. Comunque questa é la ricetta che mi é stata data dalla signora calabrese che me la ha gentilmente offerta e così io ve la giro.

Le mie parmigiane di melanzane light

Mi sono resa conto di aver parlato molte volte delle melanzane nella combinazione con mozzarella e pomodoro  ovvero di tutto ciò che più somiglia a una parmigiana! Mi sono soffermata sulla ricetta originale napoletana e poi su dei simpatici e buonissimi panini, davvero molto simili alla parmigiana e alle ricette leggere che vi propongo oggi.

Come ho già detto altre volte la melanzana in sè e un alimento leggero e privo di grassi, siamo poi che utilizzandola spesso bene condita e fritta la rendiamo pesante e grassa. Queste due ricette, davvero molto simili tra loro, vi garantiranno invece un pasto completo e ben bilanciato, come apporto calorico e come contenuto di grassi.

Innanzi tutto preciso che se utilizzate una melanzana medio grande potete anche fare una monoporzione, nel senso che preparate tutto e infornate in una piccola teglia e il risultato sarà poi il vostro pranzo o la vostra cena, completa, visto che la ricetta della parmigiana, come tutti sapete, comprende anche mozzarella e pomodoro, che uniti alle melanzane rappresentano proprio un piatto unico, più che un contorno! Se poi volete servire in famiglia questa ricetta più leggera andrà benissimo per accompagnare la carne o dei formaggi, come fate abitualmente.

Improvvisando in cucina, sformatino di melanzane

sformato melanzane

Gli esperimenti culinari sono sempre una manna dal cielo, quando riescono bene chiaramente, però devo dire la verità, capita spesso a me, e di frequente anche a molte persone che conosco, di non sbagliare mai il tiro quando si mette un po’ di creatività in cucina, pescando tra gli alimenti della dispensa e del frigo.

Dopo essermi concessa anche una bella vacanza durante i giorni di Capodanno sono tornata in Italia, a casa, davvero gonfia e con lo stomaco devastato! A Natale con parenti che non frequentavo da una vita e che ci hanno fatto provare tutti i piatti tipici e poi in Spagna per una settimana a mangiare sempre in giro ogni cosa buona possibile (dalla paella alle tapas), ed eccomi a casa che mi prendo una due giorni depurativa: a pranzo frutta e a cena verdura, prima di iniziare una breve dieta, giusto per rimettermi in forma! Ieri una melanzana mi scrutava dal frigo, e non sapevo proprio cosa fare per renderla buona e saporita e anche un po’ sostanziosa, visto che dopo due giorni di depurazione la fame era cresciuta ed era anche il caso di riprendere un regime alimentare “normale”. Guardo on line, ricette varie, fritture, parmigiana, tortini ricchi, farciture… ma io volevo una cosa leggera e dietetica! Metto insieme le ricette e la fantasia. sformatino di melanzane, grigliando le melanzane come spesso si fa, sia per fare degli involtini che degli sformati, e poi pomodorini e mozzarella, pochissimo olio, una spolverata di basilico… una cena ottima!

Non è un piatto nè difficile nè speciale, non c’è grande creatività e forse troverete molte altre ricette simili, però vi assicuro che è stato buonissimo e l’ho preparato davvero in un attimo! Buon appetito allora!

Cucina campana: la parmigiana di melanzane secondo la mia famiglia

parmigiana-di-melanzane

TEMPO: 1 ora circa | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI/NO | PICCANTE: NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI


Quando si parla di melanzane una delle prime ricette che ci viene in mente è quella della parmigiana. L’abbiamo gustata tutti. C’è chi mangia solo quella della mamma o della nonna, chi è convinto di essere l’unico custode della vera e originale ricetta, chi non può farne a meno, chi non la digerisce ma non può evitare anche solo di assaggiarla, insomma, è uno dei piatti più chiacchierati e mangiati del bel paese. Anche qui su Ginger&Tomato ce ne sono molte versioni, io, visto che siamo in estate e le melanzane vanno per la maggiore ho deciso di proporre la ricetta originale della mia famiglia, che mia mamma ha portato al suo massimo splendore!

A Napoli, così come in tutta la Campania, esistono diverse scuole di pensiero, una fra tutte e quella sulla frittura delle melanzane: vanno impanate prima di essere passate nell’olio o no? A casa mia non si è mai fatto, e questo rende senza dubbio la parmigiana un pochino più leggera, ma ho chiaramente assaggiato anche l’altra versione, continuando comunque a preferire quella di mia mamma senza impanatura!  Anche sull’olio ci sarebbe da dire, a casa mia in questo caso, si usa olio extra vergine per tutto, per la teglia, per friggere e per la salsa di pomodoro; c’è invece chi per la frittura utilizza quello d’oliva e basta. Le melanzane tagliate a rondelle o lunghe? Io dico lunghe, e a Napoli si tagliano secondo il senso della lunghezza senza dubbio, perchè si usano le melanzane lunghe e non quelle tonde, che spesso sono le uniche che si trovano lontano dalla Campania.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti e per tutte le preparazioni. Io vi dico solo che è senza dubbio uno dei miei piatti peferiti, forse perchè è la specialità di mia mamma, ne mangerei un ruoto intero, quando è ancora bella calda, ma provate a gustarla anche tiepida, fredda, riscaldata, in un panino, accompagandola con del formaggio … sarà sempre squisita!