Parmigiana di Melanzane, la ricetta di Antonino Cannavacciuolo

di Fabiana 0



Dite parmigiana di melanzane e pensate immediatamente a un tipo di  piatto adatto veramente a tutte le stagioni: è verace squisita e può essere preparata in ogni momento dell’anno. Oggi prepariamo la parmigiana di melanzane in versione tutta speciale, la ricetta dello chef Antonino Cannavacciuolo.

 

 Con la ricetta dello chef potremo anche venire a conoscenza di tanti trucchetti indispensabili per la preparazione di una parmigiana di melanzane veramente speciale. 

Parmigiana di Melanzane, la ricetta di Antonino Cannavacciuolo


Ingredienti

2 melanzane medie | 500 gr di passata di pomodoro fresca - 200 gr di mozzarella di bufala | 80 gr di parmigiano - basilico | 1/2 cipolla bianca piccola - 1 spicchio d’aglio - 30 gr di farina | 30 ml di olio extra vergine d’oliva - 1/2 L di olio di semi di - arachide - sale - pepe

Preparazione

   Tritare finemente la cipolla e lasciate soffriggere per qualche minuto nell’olio extravergine di oliva con uno spicchio d’aglio privato dell’anima, ma senza farla colorare. Togliete l’aglio, aggiungete anche la passata di pomodoro e i gambi del basilico e lasciate a fuoco lento molto dolce per circa 20 minuti, regolando di sale e pepe verso fine cottura.

   Sbucciate le melanzane e affettatele con la mandolina oppure con l’affettattrice in uno spessore di 4 mm circa, infarinatele leggermente e poi friggetele in olio di semi di arachide a 180°, lasciandole dorare.  Lasciatele friggere poco per volta per non far assorbire troppo olio. Scolatele sulla carta assorbente e salatele mentre sono ancora calde.

   Spezzate le foglie di basilico con le mani e tagliate a tocchetti la mozzarella di bufala. Sistemate le 4 coppapasta sulla teglia rivestita di carta forno e riempiteli a strati con le fettine di melanzana fritte, salsa al pomodoro, mozzarella, basilico parmigiano, arrivando fino all’ultimo strato.

   Infornate a 200° e lasciate gratinare bene in superficie; rimuovete il coppapasta, decorate con le punte di basilico e servite.

Perfetta per essere preparata in una teglia unica ed essere porzionata, è altrettanto gusta per essere servita direttamente in ciotola in ceramica da forno per rendere ancora più speciale il vostro piatto. 

 

PARMIGIANA CON ZUCCA E CON PROVOLA 

PARMIGIANA DI SCAMORZA E CARCIOFI 

MEDAGLIONI DI PARMIGIANA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>