Minestra di verdure di primavera

Carciofi, patate, fave, piselli e asparagi sono le verdure di stagione per la preparazione di una minestra di verdure di primavera, un vero e proprio inno alla bella stagione: è una minestra ricca, ma leggera, colorata e facile da preparare. 

mousse, risotto, asparagi, pasta sfoglia, asparagi, crepes

Per una versione decisamente più ricca potrete anche aggiungere dei crostini di pane preparati in casa.

Fave, l’ingrediente tradizionale del Primo Maggio 

Si confermano le fave i legumi tradizionali che vengono consumati in occasione della Festa del Primo Maggio, la festa dei lavoratori: nonostante il consumo pro capite di fave in Italia sia sceso da 7,7 Kg del 1961 fino a 1,3 Kg del 2016, come confermano i dati della Cia Agricoltori italiani rilasciati alla vigilia della festa del primo maggio, questo legume continua a essere il simbolo stesso della festa. 

crepes, fave,

Si consuma tradizionalmente accanto al pecorino, soprattutto e Roma e nel Lazio, ma viene abbinato anche al vino bianco e a tanti altri prodotti di stagione come ad esempio gli asparagi. 

Crema con fave e patate

Perfetta per la primavera e per l’imminente primo Maggio, la vellutata di patate e fave è perfetta anche per diventare un piatto unico.

crepes, fave,

La primavera è periodo di fave, legumi ricchi di proteine e ferro, ottimi da mangiare singolarmente oppure da utilizzare come ingrediente per altre ricette come la vellutata, il pollo oppure la frittata.  

Frittata di fave e pecorino

Ecco una ricetta estremamente economica, ma estremamente ricca: si tratta della frittata di fave con pecorino, la rivisitazione della tradizionale frittata che che viene arricchita dalla presenza delle fave, del pane raffermo, tutto da riciclare e del pecorino. 

frittata, frittata spumosa

Perfetta come ricetta di recupero è l’ideale anche per una picnic o per un piatto veloce e completo da gustare quando avete poco tempo a disposizione per cucinare. 

Fave, due ricette veloci 

Ricche di proteine, sali, vitamine e fibre: ecco le fave, legumi simbolo della primavera che vengono tradizionalmente associate alle gite fuori porta del Primo Maggio. Sono perfette mangiate fresche accompagnate dal pecorino romano nel Lazio o dal salame in Liguria, ma in realtà si tratta preparare primi, secondi piatti, ma anche contorni. 

crepes, fave,

Proponiamo oggi due ricette veloci da preparare con le fave, le fave alla romana e il pesto di fave fresche, ottimo anche per condire la pasta. 

Pollo in padella con le fave

Leguminose dalle molte virtù e dalle poche calorie, le fave contengono acqua e solo rocche si proteine e fibre vegetali inclusa anche la vitamina B1.

crepes, fave,

La ricetta di oggi è quella del pollo con le fave, un secondo piatto unico che potrete servire insieme a un contorno a base di verdure e magari proprio a base di fave.

Polpette verdi con miglio e piselli

Voglia di polpette alternative, praticamente vegetariane e tutte di colore verde? La ricetta di oggi è quella delle polpette con miglio, fave e piselli che sono veramente adatte a tutti.

polpette

Il miglio serve per rendere più croccante l’impasto a base di fave e di piselli: oltre ai legumi potrete anche aggiungere degli spinaci rendendole adatte e gradevoli anche per i bambini.

Zuppa di fave, la ricetta del Primo Maggio

Voglia di una ricetta leggera ed economica? In occasione del Primo Maggio, ecco la ricetta della zuppa di fave che sono un classico della giornata soprattutto nel Lazio.

crepes, fave,

Economiche e buonissime le fave sono facilmente reperibili e costano poco, ma sono veramente adatte anche per la preparazione di una zuppa che viene arricchita dalla presenza della pancetta.

Polpettone verde con fave, piselli e cipollotti

Fave, piselli e cipollotti sono gli ingredienti principali di un polpettone davvero molto particolare: si tratta di un polpettone dal sapore fresco a base di ortaggi primaverili con un bel colore verde e una croccante crosta di speck che lo rende ancora più buono.

polpettone, polpette, polpette di piselli

Il polpettone con fave e piselli è perfetto come pranzo, è ottimo da portare fuori in occasione di una bella giornata per un pic nic perché si taglia e si trasporta con estrema facilità. 

Scorze di fave in padella

Il primo maggio è passato, ma certamente avete sgranato non poche fave eliminando le scorze. Ebbene se non le avete ancora gettate via o se avete in programma di mangiare altre fave sappiate che i loro baccelli non vanno assolutamente gettati.

crepes, fave,

Possiamo riciclarli preparando una padellata di scorze di fave.

Fave, tre ricette veloci

Le fave rappresentano uno degli alimenti classici del Primo Maggio: possono essere mangiate insieme al pecorino secondo la tradizione della cucina romana, ma possono anche essere utilizzate per molte altre ricette diverse.

crepes, fave,

Le fave sono parenti dei piselli: sono economiche e molto versatili, adatte anche per la preparazione di secondi piatti o di contorni.

Pappardelle con fave e piselli

Rieccomi con una ricetta adatta ad un pranzo sano e gustoso. Le pappardelle con fave e piselli rappresentano un primo piatto semplice che permette di usufruire dei legumi freschi. Sia le fave che i piselli sono, infatti, prodotti tipici del periodo primaverile che sarebbe un vero peccato non sfruttare. Tra l’altro sono così ricchi di proprietà nutritive di grande importanza quali ferro, sali minerali e vitamine, che non possono non essere inseriti nell’ambito della nostra alimentazione.

Pasta tagliatelle with green peas

Falafel di fave secche al forno vegan

I falafel di fave secche al forno costituiscono una delle mie ultime sperimentazioni vegan in cucina. Si tratta di una preparazione di origine mediorientale che siamo soliti gustare nella versione con i ceci. Oggi, complice un pacchetto di fave secche da consumare in dispensa, ho voluto lasciarmi tentare da questa accattivante versione. Una ricetta vegana che piace a tutti, ve lo assicuro, pronta a conquistare chiunque se li ritrovi nel piatto.

Falafel di fave secche al forno vegan

Pecorino con fave e pesto di pinoli

Tra i prodotti che la primavera ci offre ci sono le fave per le quali, nonostante una iniziale diffidenza durante l’adolescenza, ho un vero debole. A tal proposito vi propongo la ricetta del pecorino con fave e pesto di pinoli. Si tratta di una preparazione proveniente dalla trasmissione La prova del cuoco, nella quale gli ingredienti protagonisti, noti per essere insuperabili insieme, vengono proposti in una nuova veste, forse gourmet, ma piuttosto facile e adatta a chiunque.

 

Pecorino con fave e pesto di pinoli