Halloween, menù per bambini

di Ishtar 0

Ci siamo quasi, fra pochi giorni potremo festeggiare Halloween, siamo ricchi di ricette da provare o già sperimentate per fare felici sia gli adulti che i più piccoli. A questo proposito potremmo fare il punto della situazione stilando un menù di Halloween per bambini. Partendo dall’antipasto fino ad arrivare al dolce, ecco quindi tutta una serie di portate in perfetto tema con tanto di sembianze spaventose e decorazioni mostruose che possano stupire tutti.

Direi di iniziare con le classiche dita mozzate di Halloween, nella versione salata, perfette per costituire uno sfizioso antipasto. Per una versione più veloce provate le dita mozzate preparate con i wurstel  oppure le dita di strega salate, a base di pasta frolla. Perfetti per l’antipasto sono anche gli spiedini di zucca e funghi, colorati e spiritosi, e le lapidi di benvenuto.

Ancora, ideali da inserire in un menù di Halloween dedicato ai bambini sono i muffin salati alla zucca, la sfogliata con cuore di zucca, e la famigerata zuppa delle streghe, da servire a piacere nella zucca svuotata, e da provare anche in questa versione. Venendo ad un primo piatto ricco e gustoso, oltre che facile da preparare, ci sono il risotto alla zucca e la pasta con la zucca.

E adesso la parte più golosa e creativa, quella relativa ai dolci. Quì non abbiamo che l’imbarazzo della scelta: potete prendere spunto da quì per le torte, oppure scegliere direttamente la torta di zucca, la torta di zucca e noci, i dolcetti mostruosi perfetti per una festa a tema. Ancora i deliziosi cupcake con pasta di zucchero, la pumpkin pie, i biscotti con zucchero colorato, i biscotti per Halloween ed infine qualche cenno sulle origini della festa più temuta dell’anno. Ecco quindi una carellata di piatti per un menù pensato per i bambini, non avete che l’imbarazzo della scelta per organizzare un party a tema!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>