Le lapidi di benvenuto, per iniziare la cena di Halloween!

di Claudia 0



Devo confessarvi che questo piatto sfizioso, per iniziare la cena di Halloween, non viene dal mio ingegno ma da una amica, che ha proposto questa trovata per una riuscitissima cena a tema, e io vi ripropongo l’idea perchè la trovo davvero molto molto carina! Le lapidi di benvenuto altro non sono che dei panini, o grandi tramezzini per meglio dire, farciti con gorgonzola e mascarpone, ma che vengono decorati in modo da far diventare la tavola un grosso cimitero, in cui la lapide-panino indica il posto a tavola di ogni invitato! Il modo per sistemarli potete deciderlo in molti modi, io vi suggerisco di utilizzare dei piatti neri, se li avete chiaramente, per disegnare un’atmosfera scura all’arrivo dei vostri invitati, e su ogni piatto sarà adagiato un panino con il nome.

Lapidi di benvenuto


Ingredienti

16 fette pane nero in cassetta | 500 gr. gorgonzola e mascarpone | semi di papavero | gherigli di noce tritati | formaggio cremoso, tipo Philadelphia

Preparazione

   Spalmare 8 fette di pane con il formaggio gorgonzola e mascarpone, creando uno strato non troppo sottile in modo che siano visibili i filamenti scuri e verdi del formaggio.

   Su ogni fetta di pane distribuire una manciata di gherigli di noce tritati e un po' di semi di papavero, quindi chiudere le fette con la metà rimaste.

   Lavorare il formaggio cremoso con pochissimo latte, per renderlo più morbido, quindi mettere il composto nella sacca da pasticciere e su ogni "tramezzino" scrivere il nome dell'invitato.

   Tenere in fresco prima di sistemare a tavola.

Un’altra soluzione può essere invece quella di utilizzare dei piattini da antipasto, su cui spalmare una crema al formaggio, ne esistono moltissime in commercio, e in questo modo potrete sistemare la vostra lapide dritta, adagiata sulla crema che contribuirà a farla stare in piedi, per un effetto lapide ancora più scioccante! Sapete benissimo che è piuttosto facile trovare il gorgonzola al mascarpone, al supermercato, in salumeria oppure anche nei mercati, ma ci potrebbe anche essere l’eventualità di non trovarlo in giro. Chiaramente non ci sono problemi, vi basterà mescolare insieme i due tipi di formaggio per ottenere un effetto praticamente quasi uguale, un formaggio morbido da spalmare sulle vostre fette di pane, per il vostro antipasto terrificante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>