Ricette, le più cercate su Google nel 2015

Come ogni anno, Google Zeitgest ci segnala quali sono i trend più importanti per le ricerche del 2015. Tra le chiavi più ricercate del 2015, per quanto riguarda l’Italia, ci sono anche tante ricette, segno che l’interesse per il cibo, la cucina e per il mondo del cooking in generale non è diminuto ma è in continua crescita. E allora eccovi una lista delle ricette più cercate su Google nel 2015: prendete ispirazione e accendete i fornelli!

ricette più cercate google 2015

Chiacchiere ripiene di nutella: ricetta

Tra i dolci tipici del Carnevale ci sono, come ben sappiamo, le chiacchiere che in molti, in questi giorni, stanno preparando in abbondanza. Ma avete mai provato quelle ripiene, nello specifico di nutella? Consigliate assolutamente a tutti i golosi, si tratta di una versione decisamente più ricca ed intrigante di quelle classiche con una farcia da scoprire già al primo morso. Io le ho già proposte un paio di volte quest’anno ed ogni volta sono state fonte di grande successo.

Chiacchiere ripiene di nutella

Chiacchiere, frappe, bugie o cenci? Tutte le ricette

chiacchiere frappe bugie cenci tutte ricette

Chiamatele come volete ma le chiacchere, frappe, bugie o cenci, restano uno dei dolci più amati del Carnevale. Cambiano nome a seconda della zona di preparazione ma la sostanza non cambia, sono pur sempre delle strisce di pasta ritagliate a forma di piccoli rettangoli e fritte in abbondante olio (o strutto) bollente. Si contraddistinguono per la consistenza friabile e croccante unica. Una volta cotte vengono poi cosparse di zucchero a velo, ma non solo, scopriamo tutte le ricette…

Dolci di Carnevale tipici: chiacchiere, castagnole, tortelli e bomboloni

Dolci Carnevale tipici chiacchiere castagnole tortelli bomboloni

Avete mai pensato a quanti dolci di Carnevale tipici esistano? Credo sarebbe impossibile farne un elenco esaustivo. A volte il loro nome cambia di zona in zona, altre volte si parla esattamente di dolci completamente diversi tra di loro, l’unico comune denominatore sta nel fatto che la quasi totalità di essi viene fritta. Per una volta all’anno ci si può anche passare su, anche perchè, diciamocelo, quanto sono irresistibili le castagnole, le chiacchiere e tutti gli altri? E quanto perderebbero se solo venissero cotti in maniera diversa? Ecco un breve riassunto dei dolci tipici di Carnevale più amati.

Le chiacchiere al Vin Santo, un dolce per Carnevale

Chiacchiere vin santo dolce carnevale

Ed eccoci arrivati a giovedì Grasso, entrando così nel vivo del Carnevale. A dire la verità ho già iniziato la produzione dei dolci carnevaleschi o carnascialeschi che dir si voglia, già da qualche giorno. Ed anche se friggere non è certo la mia passione, mi diverto tantissimo a preparare frittelle e dolci vari. Tra gli altri dolci, ho preparato anche una montagna di chiacchiere (o cenci) al Vin Santo, anche perchè che carnevale sarebbe senza? 

Ricette bimby, chiacchiere per carnevale

Ieri abbiamo preparato insieme delle ottime frittelle utilizzando il bimby e oggi invece faremo un altro buonissimo dolce. Ho deciso di restare in tema: il carnevale è nel vivo in questi giorni e allora via con le nostre gustose ricette. Oggi prepareremo un classico di questo periodo utilizzando però il bimby. La ricetta che ho scelto è quella delle chiacchiere per carnevale. Chiamatele frappe o chiacchiere o in altri modi in base alla vostra regione…Oggi vi tocca questo dolce davvero buono! Abbiamo scelto di preparare quelle fritte ma vi assicuro che anche fatte al forno sono molto buone e anche un tantino più leggere. Qualche caloria in più vi tocca! Del resto è pur sempre carnevale.

Ricette dolci di carnevale: castagnole con crema al limone

Io dolcetti fritti sono una specialità di Carnevale. Tra chiacchiere semplici e al cacao, tortelli, krapfenzeppole e frittelle varie la scelta è davvero impressionante. Io ogni volta che si avvicina il Carnevale cucinerei per giorni, per poter  provare più o meno tutte le ricette di questo periodo, che sono davvero golosissime. Oggi parliamo delle castagnole, le frittelline tipiche del Carnevale che potete trovare in alcune versioni, con liquore all’anice o con l’alkermes, oppure addirittura con il Marsala. In questa veste forse non sono molto adatte ai bimbi, ma ai grandi piaceranno di sicuro.

Quelle di cui vi parlo sono delle gustosissime castagnole, arricchite di una morbidissima crema al limone. Il sapore del limone io lo trovo perfetto per mitigare il sapore del fritto delle castagnole, oltre al fatto che si tratta di una crema che io amo mangiare. Per farcire le castagnole senza spaccarle e rischiando di rovinarle, munitevi di una siringa da pasticcere che vi servirà per inserire la crema all’interno delle castagnole nella giusta misura. Una tasca da pasticcere infatti, rischia di fare un buco troppo grosso.

Ricette dolci carnevale, le frappe al forno

E’ tempo di dolci di carnevale. Ieri vi abbiamo consigliato di preparare la ricetta delle castagnole oggi invece prepareremo insieme le frappe. Faremo però delle frappe al forno, una varinate più leggera rispetto a quelle classiche fritte. Più genuine e sane con qualche caloria in meno ma sempre altrettanto buone. Le frappe conosciute anche come chiacchiere sono uno dei dolci più diffusi per il carnevale. Si preparano in tutte le regioni di Italia anche se, in ognuna di queste, si chiamano in modi differenti. Oltre a essere davvero molto buone sono anche davvero facili da preparare. Troverete poi senza dubbio ottimo il rapporto qualità-prezzo. In effeti l’ingrediente principale di questa ricetta è la farina che sappiamo, nonostante gli aumenti degli ultimi tempi, non abbia però un costo eccessivo. Con un sacchetto di farina da 500 grammi riuscirete a prepararne un bel vassoio.