Dolci di Carnevale, le chiacchiere al cacao

di Anna Maria Cantarella 0



Stanchi delle solite, classiche, chiacchiere o frappe di Carnevale? Allora cerchiamo di rinnovare questa ricetta classica del Carnevale aggiungendo il cacao, un’alternativa che piacerà di sicuro ai più golosi. Le chiacchiere al cacao sono una variante cioccolatosa delle classiche chiacchiere di Carnevale. La ricetta delle chiacchiere al cacao è semplicissima e gustosa, perfetta per chi vuole portare un po’ di novità in tavola. Questa ricetta è perfetta per i bambini che si sa, amano tantissimo il cioccolato, e per le feste tra amici.

Il procedimento per la preparazione di questi dolci è come quello delle normali chiacchiere. Mescolate farina, zucchero e cacao amaro insieme a burro e uova, con l’aggiunta di un bicchierino di vino bianco secco o grappa e di lievito per dolci in polvere. Il colore di queste chiacchiere sarà più bruno di quelle che vedete nella foto, a causa della presenza del cacao, alla fine spolveratele sempre con lo zucchero a velo. Se poi siete dei veri golosi, potete sciogliere in un pentolino a bagno maria il cioccolato fondente a pezzetti e poi versarlo sulle chiacchiere già pronte. Potete prendere il cioccolato fuso con un cucchiaio e farlo scivolare sulle chiacchiere. Appena si sarà raffreddato avrete le vostre chiacchiere al cacao ricoperte di spruzzi di cioccolato. Una vera golosità.

Chiacchiere al cacao


Ingredienti

500 gr. farina 00 | 100 gr. zucchero | 50 gr. cacao amaro | 3 uova | 150 gr. burro | una bustina di lievito per dolci | 50 ml vino bianco secco o grappa | un pizzico sale | olio per friggere | zucchero a velo

Preparazione

  Iniziate mescolando la farina con zucchero, cacao, uova, burro, lievito in bustina e un pizzico di sale; impastate bene finché il vostro impasto non sarà omogeneo e morbido, dopodiché lasciatelo riposare per mezz’ora in frigorifero.

  A questo punto stendete l’impasto e create una sfoglia spessa un paio di millimetri; tagliate con una rotella dentellata delle strisce e incidetele al centro.

  Friggetele in olio bollente e scolatele appena saranno dorate; asciugatele con carta assorbente e spolverate con zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>