Peperoni ripieni di formaggio, un secondo piatto originale

Diciamoci la verità. La versione originale di questa ricetta presuppone l’utilizzo dei peperoni piquillo, ovvero questi piccoli peperoni rossi che potete vedere in foto e che forse molti di voi conoscono, soprattutto se siete stati in Spagna, perchè caratteristici proprio della terra dei nostri vicini cugini. I peperoni piquillo non sono piccanti, come si potrebbe credere vedendoli così piccoli e rossi, hanno il sapore del peperone e vengono spesso utilizzati nei ben noti aperitivi spagnoli, meglio conosciuti come tapas, conditi semplicemente con olio, aglio, origano o prezzemolo, e poi molto spesso vengono anche preparati ripieni, con la carne o come in questo caso con il formaggio.

Se riuscite a trovare questi peperoni vi consiglio comunque di non acquistarli troppo piccoli ma di medie dimensioni, che per quanto riguarda i piquillo potrebbe significare i più grandi che trovate! Altrimenti vi assicuro che il risultato è davvero ottimo anche con i peperoni rossi classici. Io ne ho calcolati un paio a testa immaginando che voi riusciate a trovare dei peperoni di dimensioni non eccessive, che renderanno la presentazione in tavola molto carina, ma chiaramente calcolando le dosi degli altri ingredienti per 4 persone regolatevi voi a seconda della grandezza dei peperoni che acquisterete.

Se trovate i peperoni piquillo non lasciatevi sfuggire l’occasione di preparare questo piatto come antipasto!

Lascia un commento