Rotolini di spinaci e peperoni: un antipasto elegante

di Redazione 2

Siamo stufi dei soliti antipasti mari e monti? Abbiamo una cena con degli amici e vogliamo stupirli con qualcosa di particolare senza però appesantirli prima delle altre portate? I rotolini di spinaci e peperoni sono l’antipasto giusto per aprire le danze prima delle portate più sostanziose. Coreografica può essere anche la presentazione alternando in maniera carina i rotolini verdi a base di spinaci e quelli rossi con i peperoni. Il mio consiglio è poi quello di servirli su un bel vassoio in argento luminoso così da dare un tocco maggiore di regalità e di benvenuto ai vostri ospiti.

Rotolini di spinaci e peperoni (per 60 rotolini)
Per i rotolini di spinaci

650gr di spinaci
60gr di burro
3 scalogni verdi
40gr di farina
250ml di latte
3 uova
10 fette di salmone affumicato
60ml di panna acida
aneto fresco
per i rotolini di peperone rosso:

1 peperone rosso di media grandezza
60gr di burro
40gr di farina
250ml di latte
3 uova
2 cucchiai di Parmigiano grattugiato
1 cucchiaio e 1/2 di pasta di olive

Prepazione:

Preparate i rotolini di spinaci. Lessate gli spinaci, scolateli e strizzateli. In una padella imburrata, cuocete gli scalogni. Aggiungete la farina e cuocete. Rimuovete quindi dal fuoco e gradatamente aggiungete il latte. Rimettete sul fuoco e fate bollire. Aggiungete gli spinaci ed i tuorli d’uovo. Versate il tutto in una ciotola e unite i 3 bianchi d’uovo a neve. Imburrate una teglia rettangolare, copritela con la carta da forno imburrata. Versate l’impasto preparato e fatelo cuocere per 12 minuti in forno, a temperatura media. Tagliate a metà lo spessore della pasta sfornata, in modo da avere due rettangoli identici. Disponetevi sopra le fette di salmone, poi avvolgete i rotoli con la pellicola e teneteli in frigo per 1 ora. Prima di servirli, tagliateli a fette e farciteli con la panna acida e l’aneto.
Preparate i rotolini di peperoni rossi. Tagliate in 4 i peperoni rossi, rimuovete i semi e le membrane. Grigliateli e, una volta pronti, togliete la pelle. In un mixer tritateli finemente. In una padella scaldate il burro e poi unite la farina. Rimuovete dal fuoco e gradatamente aggiungete il latte, quindi cuocete, a fuoco medio, e lasciate bollire.
Versate il tutto in una ciotola, aggiungete la purea di peperoni, i tuorli delle uova, il formaggio ed i bianchi d’uovo montati a neve. Trasferite il composto in un mixer e frullate. Ungete una teglia rettangolare, copritela con carta da forno unta di olio e versateci il composto. Cuocete per 12 minuti e sfornate. Tagliate a metà lo spessore della pasta e spalmatela con la pasta di olive. Arrotolate i fogli di pasta, avvolgeteli nella pellicola e poneteli in frigo per 1 ora. Prima di servire tagliate i rotoli a fette.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>