Torta al cioccolato senza farina: un dolce per i celiaci ma non solo

di liulai 9

 TEMPO: 45 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI

Per gli intolleranti al glutine, i celiaci, la torta al cioccolato senza farina rappresenta la soluzione ideale! Buona per tutti, ideale per chi desidera un dolce da fare alla svelta magari per l’amichetto arrivato all’ultimo minuto. Questa ricetta l’ho sperimentata un pomeriggio di non troppo tempo fa: pioveva, cominciava già a far freddo tuttavia non mi andava di dilungarmi troppo ai fornelli, così ho preso uno dei miei amatissimi ricettari e ho trovato “Torta al cioccolato senza farina”; subito mi son detta “Questa tortina a base di cacao amaro fa proprio al caso mio”.

 Così oggi ho pensato bene di proporvela. Non avrei mai pensato si potesse fare una torta così buona senza utilizzare la farina, tuttavia vi do un consiglio: una volta uscita dal forno la torta si ammoscerà un pochino, potete però guarnirla con qualche fiorellino di zucchero e accompagnarla con della panna montata! È ottima anche servita tiepida con gelato. Ideale anche per un cenetta romantica a due.


Torta al cioccolato senza farina

Ingredienti per 8/10 persone:

 400gr di cioccolato extrafondente (almeno 70% di cacao) | 200gr di burro | 6 uova | 400gr di zucchero semolato

LA PREPARAZIONE:

  1. Sciogliere il cioccolato e il burro a bagnomaria.

  2. Sbattere i tuorli con lo zucchero e unirli al cioccolato e burro fuso. Montare gli albumi a neve fermissima e incorporarli al composto di cioccolato mescolando dal basso verso l’alto.

  3. Versare in uno stampo foderato con carta da forno e cuocere a 175 °C per 35 minuti circa.

Commenti (9)

  1. ma scusa fai tanto la cuoca che non menzioni nemmeno le dimensioni dello stampo??maahh,cosi son tutti bravi a parlare di cucina e sperimentare…poi non spieghi nemmeno che le uova per montare bene necessitano di essere a temperatura ambiente….mi sembri alquanto improvvisata.

  2. L’ho fatta proprio ora e come sapore è buonissima!!! Ma dentro deve rimanere molto morbida? Perchè a me ha fatto la crosticina tutto attorno, ma dentro… 🙁 …è strana… forse aggiungendo un cucchiaino di maizena?? (per rimanere senza glutine!!) che dici?

  3. sì deve rimanere morbida come un cioccolatino;infatti la faccio anch’io ed è buonissima (me l’hanno insegnata a Reggio Emilia)Meglio farla piuttosto bassa ed e più buona dal secondo giorno in poi@ Chiara:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>