Crostini di pere e caprino di Marco Bianchi

Ancora una ricetta sana e leggera che porta la firma di Marco Bianchi: i crostini di pere e caprino sono perfetti per gustare, a pranzo o a cena, qualcosa di sfizioso ma in perfetta sintonia con l’intenzione di perdere quel paio di chili accumulati durante le feste di Natale appena concluse. Non i soliti crostini, ovviamente: pere, pane in cassetta multicereali o integrale, formaggio caprino, pinoli e curcuma sono gli ingredienti protagonisti di questa ricetta assolutamente da non perdere.

Crostini pere caprino Marco Bianchi

Pane integrale alle noci fatto in casa, ricetta

Finalmente sono riuscita nell’esperimento della ricetta del pane alle noci fatto in casa. Si tratta di una pagnotta rustica a base di farina integrale al cui interno ci sono i gherigli di noce, il prosciutto affumicato e dadini di formaggio. Una ricetta abbastanza ricca quindi, che però sarà perfetta per un antipasto corposo da accompagnare con formaggi e salumi, ideale anche in occasione del Natale ma perfetta tutto l’anno. Per fare il pane alle noci non è necessario usare la macchina del pane o l’impastatrice. Vi serve solo un po’ di pazienza e un pizzico di manualità nell’impasto.

pane integrale noci ricetta

Pane integrale, ricetta Bimby

Ottima e salutare alternativa a quello bianco, il pane integrale rappresenta l’accompagnamento perfetto per i nostri pasti. Fare il pane in casa regala grandi soddisfazioni oltre che una certa sicurezza rispetto la qualità delle materie prime utilizzate: pensate quanto debba risultare ancora più facile grazie all’aiuto del Bimby. E proprio per il Bimby è adattata la ricetta che segue, semplice ma di grande gusto, che non vi farà rimpiangere assolutamente il pane del vostro forno di fiducia.

Pane integrale

Tramezzino light della Prova del Cuoco

Vi avverto subito: il punto di forza di questi tramezzini light, che in se e per se non sono niente di così innovativo, prevedendo una farcia forse anche banale di tonno, lattuga e pomodori, sta nelle salse di accompagnamento che rappresentano una rivisitazione poco calorica di alcune tra le più famose, a cominciare dalla maionese. Potrete quindi decidere di farcire il vostro tramezzino a piacere con una di esse e sentirvi soddisfatti ed appagati, ma senza sensi di colpa.

Tramezzino light

Pane di segale, ricetta e calorie

pane di segale

Il pane di segale è un tipo di pane non molto comune, che io ho scoperto durante un recente viaggio all’estero. Si presenta molto scuro, tanto che viene chiamato “pane nero”, e ha un gusto intenso di cereali che però non disturba il palato, specialmente se siete abituati a mangiare pane di farina 00. Preparare il pane di segale fatto in casa non è difficile se avete in mano la ricetta giusta, e quella che vi propongo oggi è di sicura riuscita. Basta solo avere un po’ di familiarità con gli impasti e la lievitazione e il gioco è fatto: avrete un pane speciale che fa anche molto bene alla salute.

Anelli di cipolla al forno, da Junk Good

Anelli cipolla forno Junk Good

Ecco gli anelli di cipolla al forno. Si tratta di una ricetta proveniente dalla trasmissione Junk Good, in onda su Real Time, della quale vi abbiamo accennato qualche tempo fa. Intento del programma offrire una golosa ma sana variante di alcuni tra i più apprezzati, ma grassi, cibi da fast food. In questo caso i celebri anelli di cipolla fritti, sfiziosi quanto mai, è vero, ma di certo non troppo leggeri. Per poterseli concedere ogni qualvolta se ne abbia voglia e senza troppi sensi di colpa, ecco che diventano dei goduriosi anelli di cipolla pastellati ed impanati al forno.

Bruschetta integrale con cetrioli, prosciutto e ananas

Bruschetta integrale cetrioli prosciutto ananas

Le bruschette integrali con cetrioli, prosciutto e ananas sono l’ideale se siete alla ricerca di ricette sfiziose per smaltire i cetrioli (al momento ne sono letteralmente sommersa, ne ho utilizzati tre ma ne ho da consumare ancora 6), o più semplicemente se avete bisogno di una ricettina facile facile per un antipasto che stupisca i vostri ospiti. Delle bruschette a dir poco favolose, sempre che vi piacciano gli accostamenti particolari.

Insalata di arance e cipolla rossa di Tropea

Arriva l’estate, il tempo si fa più caldo le giornate si allungano e la voglia di mettersi in costume ci mette in fuga dalla cucina. La paura di aumentare quelle belle maniglie dell’amore che già circondano i nostri fianchi quasi ci impedisce di toccare il frigo come se potessimo ingrassare solo guardandolo.

Eppure una soluzione c’è, non serve per nulla digiunare, anzi, piuttosto che ridursi all’osso per poi riprendere solo con una fetta di pane tutti i chili persi, conviene decidersi a fare un po’ di movimento e soprattutto una sana alimentazione. Ecco quindi venirci in aiuto l’insalata, alimento ricco di sali minerali e vitamine, facile da preparare e comoda da mangiare ovunque. Insalata di arance, questa preparazione è una ricetta consigliatami da un amico un’estate fa, mentre ero in preda all’ansia da pancetta. In alternativa potreste provare anche qualche variante con il pompelmo, per esempio, per le quali valgono le stesse considerazioni nutrizionali.

Mangiare integrale: un piatto unico con riso nero

cibo integrale

Sembra che ormai tutti siano d’accordo che i cibi integrali fanno bene: pane integrale, sale integrale, pasta integrale, riso integrale e tutto quanto vi viene in mente. Ma cosa vuol dire integrale? Integrale significa proprio quello che sembra, “integro“, quindi intero, completo, in possesso di tutti gli elementi nutritivi che ha all’origine. Gli alimenti integrali sono tutti quei prodotti ottenuti dai cereali e che non sono stati “raffinati”.

Nelle diete gli alimenti integrali sono sempre consigliati. sia perchè danno un maggiore senso di sazietà, sia perchè sono ricchi di fibre (i nutrizionisti consigliano 30-35 grammi al giorno di fibre). A livello di apporto calorico l’integrale rispetto agli altri cibi a volte ne possiede una quantità minore in effetti, ma la differenza è veramente minima.

Una pecca degli alimenti integrali, anche se non sempre, è il gusto: talvolta sono meno saporiti degli alimenti “raffinati”, è vero, ma non bisogna generalizzare. Il riso integrale “nero” ad esempio ha un sapore ed un profumo molto particolari, ed è un riso integrale a tutti gli effetti: in Italia è chiamato Venere ed è perfetto per preparare degli ottimi piatti unici.

Combattere lo stress: quali alimenti vi aiutano a rilassarvi e quali no

stress

Avete uno stile di vita frenetico, come tutti ormai, avete appena smesso di fumare, i vostri figli vi fanno impazzire, il lavoro vi sommerge e come ciliegina sulla torta vi siete messi a dieta? Tutti questi fattori sommati ad un regime alimentare sbagliato possono crearvi stress e farvi sentire stanchi e nervosi. Con il tempo alti livelli di stress possono anche influire sul vostro stato di salute. In particolare uno stile di vita stressante vi può indurre ad avere una dieta fatta di piccoli spuntini, alimenti poco nutrienti e consumati in tutta fretta. Pensate che questo possa farvi dimagrire? Niente di più sbagliato!

In realtà quando siamo stressati il nostro organismo rilascia il cortisolo, un ormone che fa aumentare l’appetito invitandoci così ad imbottirci di cibo, spesso junk food (cibo spazzatura), facilmente reperibile e facilmente consumabile.

Infatti quando siamo nervosi siamo anche meno propensi a cucinare (come negarlo?) e ci rifugiamo in cibi “pronti”: come risultato la nostra dieta risulta povera di quegli elementi nutrizionali necessari per affrontare la vita davvero con più relax, ed i chili aumentano con conseguente e proporzionale incremento delo stress.