Sandwich, un storia lunga 300 anni

Trecento anni e non sentirli: il sandwich festeggia un traguardo importante che cade proprio il 3 novembre data in cui ricorre la sua nascita nel 1718.

Club Sandwich, mattia poggi

A inventare il tramezzino o sandwich sarebbe infatti stato John Montagu, IV conte di Sandwich, ammiraglio e diplomatico decisamente molto impegnato tanto da doversi inventare qualcosa per mangiare senza essere troppo distratto dalle sue attività. Sembra che sia stato lui a inventare il panino che tutti conosciamo come sandwich per non dover abbandonare i suoi affarista anche per continuare a giocare a golf o a carte. 

Club sandwich misti

Dite Club sandwich e pensate immediatamente a un tipo di sandwich della tradizione anglosassone: si tratta di panini decisamente ricchi che vengono preparati con tanti ingredienti diversi e che possono essere personalizzati in tanti modi diversi. Dovrete procuravi del pancarrè e ingredienti tuti da personalizzare, ma non dimenticate che si tratta di panini decisamene ricchi che equivalgono a un pranzo vero e proprio e sono perfetti per un branco o una cena. 

Club Sandwich, mattia poggi

Potrete anche preparare dei club sandwich diversi e poi dividerli in quadrotti diversi da assaporare in occasione del pasto. Prepariamo i club sandwich con tacchino e bacon, all’insegna della carne, e i club sandwich con salame e burrata. 

Sandwich rustici con funghi, formaggio e porri

Se avete voglia di un pranzo veloce, ma nutriente, ecco il sandwich che fa per voi: non si tratta però di un sandwich come tutti gli altri, ma è estremamente in linea con l’autunno e con i sapori di stagione.

Funghi piccanti, Funghi, sandwich

Prepariamo oggi il sandwich autunnale con funghi, formaggio e porri. Potrete utilizzare i funghi champignon, ma in alternativa potrete utilizzare pregiati porcini, in base alla vostra disponibilità.

Sandwich al tonno e sedano

Alzi la mano chi, dopo essere rientrato a casa troppo tardi per prepararsi un piatto di pasta, non sia solito ricorrere spesso ad un sandwich “risolvi-cena”. A tutti coloro i quali si ritrovino abitualmente in tale situazione consiglio la ricetta di questo sandwhic al tonno e sedano. Niente di simile a quelli ai quali siate abituati, scommetto. Ideale per un pranzo al sacco o anche come spuntino pomeridiano, può prestarsi ad un aperitivo sfizioso.

 

Sandwich al tonno e sedano

 

Sandwich integrali con mele e carote

I sandwich integrali con mele e carote rappresentano una ricetta sana e diversa dal solito per uno snack pomeridiano o per il pranzo fuori casa. Ideali quando si venga colpiti da un certo languorino ma non si voglia cedere al classico panino iperfarcito, possono costituire la soluzione ideale da portarsi dietro, sia all’università che in ufficio. Si realizzano molto facilmente farcendo del pancarrè integrale (o anche bauletto, in mancanza), con delle mele e delle carote a pezzi insieme a qualche gheriglio di noce e della lattuga.

Sandwich integrali mele carote

Tramezzini di pollo al Camembert

L’ideale per un pranzo fuori di casa è sempre un tramezzino, e con la nostra ricetta del tramezzino di pollo al Camembert scoprirete una nuova ricetta che forse non sarà originale o sconosciuta ma di sicuro vi stupirà per come è buona, facile da prepare e soprattutto da portare in giro, magari per un pranzo in riva al mare. Noi però vediamo bene questi tramezzini anche per una festa a casa o per una cena tra amici.

tramezzini pollo camembert

 

Club sandwich, ricetta americana

Conoscerete tutti il club sandwich, ma per chi non abbia idea di cosa io stia parlando vi dico subito che si tratta di un sandwich alto, composto da diversi strati: ecco spiegata la derivazione del suo nome completo, clubhouse sandwich, in cui clubhouse sta per condominio. Ci avreste mai  pensato?  Il club sandwich ha origini piuttosto antiche, basti pensare ne si riconduca la nascita al 1899 per opera di uno chef del famoso Saratoga Club-house di Saratoga Springs.

 

Club sandwich, ricetta americana

Pranzo al sacco, ricette per bambini

Pranzo sacco ricette bambini

Giusto qualche giorno fa parlavamo del fatto che questa estate gli italiani preferiscano portarsi in vacanza dei piatti preparati da sè prediligendo il pranzo al sacco. Ciò risulta pratico ed agevole, ed anche nel caso in cui si abbiano dei bambini al seguito può risultare utile per la loro sicurezza. Volete mettere il fatto di sapere esattamente cosa state dando da mangiare ai vostri figli? Ancora può costituire la soluzione più adatta nel caso di intolleranze alimentari. Chi più di voi può stare attento agli alimenti da scegliere? A questo proposito ecco delle ricette per bambini per il pranzo al sacco che, in tempo di vacanze, possono sempre tornare utili.

Panino con petto di pollo, pomodori secchi e formaggio cremoso

Panino petto pollo pomodori secchi formaggio cremoso

Non sarà il massimo per chi è a dieta (anche se con qualche piccolo accorgimento potrebbe essere reso più leggero) ma vi assicuro che è godurioso. Il panino con petto di pollo, pomodori secchi e formaggio cremoso è stata una mia ultima scoperta, o meglio sperimentazione, o meglio ancora un mix di entrambe le cose. In pratica ho assaggiato un panino simile qualche tempo fa in un pub e mi è piaciuta molto l’idea dei pomodori secchi all’interno di un sandwich, così l’altro giorno dovendone preparare uno (avrei pranzato fuori casa) mi sono cimentata in questo.

5 ricette facili per un pic nic senza panini

5 ricette facili pic nic senza panini

Siete stanchi dei soliti panini? Continuano le nostre proposte per le scampagnate primaverili. Dopo avervi consigliato 5 ricette sfiziose oggi ve ne propongo altrettante ancora più facili. Preparazioni come al solito semplici e veloci ma ricche di gusto e soprattutto pratiche da consumare all’aperto. Ecco 5 ricette facili per un pic nic senza panini.

Sandwich di polenta con carne e zucchine

Sandwich polenta carne zucchine

Come vi avevo già anticipato ieri, qualche sera fa ho organizzato una cena tra amici avente come protagonista la polenta. Alimento che, ammetto, non ho mai amato particolarmente ma che queste due preparazioni, (una è la pizza di polenta) mi hanno aiutato a rivalutare. Con una parte della farina di mais che avevo a disposizione ho preparato i sandwich di polenta con carne e zucchine (che non sono gli unici ingredienti che ho utilizzato come vi spiegherò sotto).

Sandwich americani: la ricetta perfetta per il pranzo al mare

sandwich americani ricetta perfetta pranzo mare

Panini, baguette, sandwiches. A me piacciono davvero tanto e cerco sempre di sperimentare nuove combinazione, specialmente da quando ho conoscuto Christian Milone, che dell’arte di fare panini ha fatto la sua fortuna. Sono semplici da preparare e sono perfetti per il pranzo al mare perchè sono facili da preparare e semplici da trasportare, per questo i sandwiches secondo me hanno una marcia in più rispetto al semplice panino, inteso come la banale sovrapposizione di due fette di pane con al centro i salumi. Gli americani hanno una vera cultura del sandwich e hanno inventato tante gustosissime ricette che è proprio il caso di imparare per aggiungere alla vostra collezione personale di ricette qualcosa di originale e versatile.

I sandwich misti dei menù di Benedetta

sandwich misti menù Benedetta

Questo è notoriamente il periodo dell’anno dedicato alle scampagnate, tra 25 aprile e 1 maggio, ma non solo, anche in vista dei primi giorni al mare è sempre comodo avere una ricettina pratica da portarsi dietro nel famoso cestino da picnic. Quella di oggi proviene dalla trasmissione di Benedetta Parodi i menù di benedetta e si tratta dei sandwich misti. In questi casi è sempre meglio variare con i gusti, soprattutto se i partecipanti sono tanti.

I club sandwich de “I menu di Benedetta”

club sandwich menu benedetta

Quando parliamo di panini mi trovate sempre in prima fila, che si tratti di tramezzini, panini leggeri o con la carne, merende improvvisate o mix di ingredienti da chef, devo dire che sono proprio un’appassionata del genere! I club sandwich poi sono davvero una particolarità, o almeno così la vedo io, visto che non sono quei classici tramezzini che prepariamo con il pane a cassetta, maionese e tutto il resto, perché il pane andiamo ad utilizzarlo tostato, caratteristica che rende tutto molto più buono e invitante, anche un po’ “straniero” cosa che ci attira molto come per cheeseburger ed hot-dog!