Cianfotta ischitana, la variante della caponata

Si chiama cianfotta ischitana ed è facile intuire che si tratta di un piatto tipico di Ischia: in pratica è un piatto a base di verdure, variante più leggera della tradizionale e gustosa caponata siciliana.

caponata, Caponata catanese ricetta peperonata siciliana

Potrete scegliere le verdure che preferite o che avete a disposizione fra peperoni, melanzane o carote… ma la cianfotta in particolare richiede anche le patate: la cottura delle verdure è unica e tutta all’interno della stessa padella anche se dovrete aggiungere gradualmente le verdure scelte. 

Caponata alla palermitana, la ricetta tradizionale

È uno dei piatti tradizionali della cucina italiana, ed è stato anche uno dei piatti più ricercati dagli italiani su Google nel corso 2017: la caponata resta uno dei piatti più amati degli italiani, ma ne esistono davvero molte versioni diverse, quasi ognuna per ogni città siciliana.

caponata palermitana, Caponata melanzane light non fritte ricetta

La versione di oggi è una delle più tradizionali: la caponata alla palermitana si prepara le con le immancabili melanzane, le olive, i capperi, le mandorle, i pinoli e l’uvetta per un connubio davvero equilibrato fra sapori dolci e salati.

Caponata di zucca

Antipasto o contorno poco importa: la caponata di zucca è la ricetta che non può non essere provata all’arrivo delle prime zucche (che attendo con particolare interesse, lo ammetto). Preparazione semplice ma estremamente gustosa, la zucca viene accompagnata da sedano e pinoli ed insaporita con un irresistibile condimento agrodolce capace di esaltarne il gusto a massimi livelli.

Caponata di zucca

Caponata di carciofi alla siciliana

Quando arriva il periodo dei carciofi uno dei miei primi pensieri è quello di acqusitarli subito per farne un piatto irresistibile, la caponata di carciofi alla siciliana. Alternativa alla ben più famosa variante con le melanzane, la caponata in questione non ha niente da invidiarle. Si tratta di una pietanza da servire sia come antipasto che come secondo piatto, da realizzare in anticipo e da fare riposare adeguatamente. Effettuando tale operazione si raggiunge il gusto ottimale, non troppo deciso e particolarmente piacevole al palato.
Caponata carciofi siciliana

Caponata di mele da Fuori Menù

caponata mele fuori menù

Avreste mai pensato di poter preparare una caponata di mele? E’ possibile e la ricetta che vi propongo oggi proviene dalla trasmissione Fuori Menù. Si tratta di un antipasto o all”occorrenza secondo piatto sfizioso ed appagante, perfetto da proporre agli amici in occasione di una cena o anche durante ricorrenze particolari o buffet. La caponata di mele somiglia in tutto e per tutto, almeno per quanto riguarda la preparazione, alla più famosa versione con le melanzane.

Caponata catanese: ricetta della peperonata siciliana

Caponata catanese ricetta peperonata siciliana

Altra ricetta proveniente dalla tradizione siciliana quest’oggi. Si tratta della caponata catanese, ovvero la peperonata siciliana, ma vediamo nel dettaglio di cosa stiamo parlando. Tutti conoscerete la famosa caponata di melanzane: quella catanese è una variante caratterizzata dall’utilizzo insieme alle melanzane di altri ortaggi quali ad esempio i peperoni (da quì, appunto, la definizione di peperonata). Ad accomunarla alla prima sia l’inconfondibile sapore agrodolce che la presenza del sedano, dei capperi e delle olive, ma questa volta bianche, anche se, non essendo reperibili ovunque, queste ultime potranno essere sostituite dalle più comuni verdi.

Caponata di melanzane light non fritte: ricetta

Caponata melanzane light non fritte ricetta

La caponata di melanzane light non fritte rappresenta la versione più leggera di un classico contorno della tradizione siciliana che non si contraddistingue di certo per la sua leggerezza. Basta però qualche piccolo accorgimento come quello di cuocere le melanzane al forno prima di unirle al resto degli ingredienti in padella per alleggerirla notevolmente. Nonostante ciò rimane una pietanza particolarmente sfiziosa che, oltre a costituire un contorno ricco e delizioso, può essere utilizzato per farcire le bruschette, proprio come la peperonata.

Penne rigate al ragù di verdure

penne rigate ragù verdure

Oggi ho in mente di preparare un piatto di pasta leggero e velocissimo: penne rigate al ragù di verdure. Vi sembra strano? Il ragù di verdure è una di quelle ricette gustose che si preparano in poco tempo, solo con l’aiuto di un po’ di fantasia. Sono abituata a preparare i contorni a base di verdure, come la caponata siciliana, e proprio da quest’ultima ho preso ispirazione per preparare questo condimento perfetto per la pasta corta. Ho cotto le verdure in padella, facendole saltare a fuoco vivace con l’olio, poi le ho passate al mixer per ottenere una salsa densa e profumata con cui ho condito la pasta. Circa 300 calorie a porzione per un piatto di pasta che è una vera bontà.

Cuscus con caponata

cuscus caponata

Il cuscus con caponata è una delle mie ricette estive preferite. Sembra che si tratti di una pietanza esotica, in realtà il cuscus entra a pieno titolo tra le preparazioni tipiche della cucina siciliana, dove si prepara soprattutto accompagnato dal pesce. Un cuscus alla trapanese – con pesce e frutti di mare – è abbastanza difficile da preparare soprattutto perchè richiede un po’ di tempo, ma il cuscus con la caponata invece si prepara facilmente, con sole verdure cotte in padella. E’ un piatto leggero, saporitissimo, e con un tocco di esotico che io accentuo con un pizzico di curry in polvere, che insieme alle verdure sta benissimo!

5 ricette dalla cucina Siciliana

5 ricette cucina Siciliana

Sarò anche di parte ma trovo che la cucina siciliana sia ricca di piatti irresistibili. Ha risentito delle influenze dei popoli che negli anni l’hanno dominata tanto da risultare piuttosto variegata. Gli ingredienti che ricorrono più frequentemente sono il pesce, le mandorle e con esso il marzapane, ma anche i sapori agrodolci e infine le arance, vanto dell’isola. Ecco 5 ricette dalla cucina siciliana che non potete non assaggiare almeno una volta nella vita.

Caponata siciliana de i Menù di Benedetta

caponata siciliana Menù Benedetta

Uno dei contorni più conosciuti in Sicilia è sicuramente la caponata. Nonostante sia quasi interamente a base di ortaggi, non può essere definita un piatto leggero, anzi! Ma proprio in questo sta la sua bontà, nel fatto che tutte le verdure siano state rigorosamente fritte e che venga condita con aceto e zucchero in modo da risultare agrodolce. I siciliani e chi ha avuto modo di assaporarla sa cosa si provi già al primo assaggio, agli altri consiglio vivamente di provarla. La versione di Benedetta Parodi l’ho trovata valida ed il risultato ottenuto soddisfacente.

La ricetta della caponata per tutti, quella al forno

 

Proprio la settimana scorsa mi è venuta un’improvvisa voglia di caponata. In realtà però non avevo molta voglia nè di friggere, nè di mangiare fritture, causa bagordi culinari delle ultime settimane, (chissà perchè in estate il mio rigore nell’alimentazione va a farsi benedire …). Considerando che la caponata altro non è che un piatto tipico della gastronomia siciliana costituita da diversi ortaggi fritti come le melanzane, i pomodori e le cipolle, ho pensato che avrei potuto optare per la cottura in forno e così ho proceduto tagliando a cubetti e pezzetti le varie verdure e tuffandole dentro una teglia e ricoprendola poi di carta d’alluminio (a  proposito, non dimenticatevi di utilizzarla).

Prepariamo la caponata di melanzane

La melanzana è originaria dell’India: ne esistono parecchie varietà ma quella più nota, che viene più comunemente impiegata in cucina è la violetta, di forma allungata. Esiste anche un tipo di melanzana tonda, sfumata dal viola al bianco che si chiama “seta”. Le melanzane più saporite e più usate provengono dal Meridione.

La caponata di melanzane, nella fattispecie, è un tipo piatto della gastronomia siciliana: trattasi di ortaggi fritti (per lo più, appunto, melanzane), conditi con sugo di pomodoro in salsa agrodolce. Ne esistono moltissime varianti, a seconda degli ingredienti: le ricette “classiche”, raccolte in tutta l’isola, sono una quarantina addirittura.

Quando prendete le melanzane badate che siano sode ed abbiano la buccia lucente; devono essere al punto giusto, nè troppo acerbe nè troppo mature. per preparare la ricetta odierna, la caponata di melanzane, ricordatevi innanzitutto di tagliare a dadini le melanzane, metterle in un colapasta con del sale e lasciarle sgocciolare per almeno un paio di ore affinchè perdano l’amaro.