Cuscus con caponata

Spread the love

cuscus caponata

Il cuscus con caponata è una delle mie ricette estive preferite. Sembra che si tratti di una pietanza esotica, in realtà il cuscus entra a pieno titolo tra le preparazioni tipiche della cucina siciliana, dove si prepara soprattutto accompagnato dal pesce. Un cuscus alla trapanese – con pesce e frutti di mare – è abbastanza difficile da preparare soprattutto perchè richiede un po’ di tempo, ma il cuscus con la caponata invece si prepara facilmente, con sole verdure cotte in padella. E’ un piatto leggero, saporitissimo, e con un tocco di esotico che io accentuo con un pizzico di curry in polvere, che insieme alle verdure sta benissimo!

Non pensate di mettervi a preparare da soli il cuscus! Sgranarlo e cuocerlo sono operazioni lunghe e laboriose che io vi consiglio di evitare acquistando il cuscus precotto. Per prepararlo bisogna solo farlo rinvenire in acqua calda con un cucchiaio abbondante di olio e sale quanto basta. In appena 5 minuti avrete un cuscus alle verdure perfetto e pronto da condire. Per un risultato ottimale, vi consiglio di preparare il cuscus con caponata il giorno prima di gustarlo, perchè acquista molto più sapore, assorbe i liquidi delle verdure e gli aromi si amalgamano alla perfezione. A chi ama i sapori mediterranei consiglio anche l’aggiunta di un mazzetto di basilico.

Se volete rendere il cuscus con verdure più leggero, invece di soffriggere le verdure, preparate solo un soffritto di cipolla e poi stufate le verdure in padella aggiungendo acqua calda o brodo vegetale. Aggiungete un pizzico di aceto per inacidire leggermente il condimento e fare da contrasto con la dolcezza dell’uvetta.

 

 

Lascia un commento