Penne rigate al ragù di verdure

di Anna Maria Cantarella 0



Oggi ho in mente di preparare un piatto di pasta leggero e velocissimo: penne rigate al ragù di verdure. Vi sembra strano? Il ragù di verdure è una di quelle ricette gustose che si preparano in poco tempo, solo con l’aiuto di un po’ di fantasia. Sono abituata a preparare i contorni a base di verdure, come la caponata siciliana, e proprio da quest’ultima ho preso ispirazione per preparare questo condimento perfetto per la pasta corta. Ho cotto le verdure in padella, facendole saltare a fuoco vivace con l’olio, poi le ho passate al mixer per ottenere una salsa densa e profumata con cui ho condito la pasta. Circa 300 calorie a porzione per un piatto di pasta che è una vera bontà.

penne rigate al ragù di verdure


Ingredienti

400 gr. penne rigate | una melanzana | una falda di peperone giallo | una falda di peperone rosso | 2 zucchine piccole | mezza cipolla tritata | un cucchiaino di capperi dissalati | 10 olive nere denocciolate | olio evo | peperoncino | 1 cucchiaio grana grattugiato

Preparazione

  Soffrigere la cipolla in olio evo. Unire la melanzana sbucciata e tagliata a dadini.

  Ridurre a dadini anche i peperoni e le zucchine e continuare a cuocere. Salare, pepare. Dopo 10 minuti aggiungere anche i pomodori tagliati a pezzetti, le olive e i capperi. Lasciare cuocere ancora qualche minuto fino ad ottenere una salsa densa.

  Cuocere le penne rigate in abbondante acqua salata. Frullare il ragù di verdure aggiungendo un cucchiaio di grana, qualche foglia di basilico e l'olio evo. Regolate di sale e aggiungete un pizzico di peperoncino.

  Versare la pasta scolata ancora caldissima in una ciotola e condire con il ragù di verdure. Servire subito.

Anche una ricetta vegetariana può dare vita a un piatto gustoso che non vi farà rimpiangere per niente il classico ragù di carne. Se poi utilizzerete molto basilico il sapore della salsa alle verdure sarà ancora più profumato e intenso. Il tocco finale può essere un filo di olio a crudo e una spolverata abbondante di parmigiano. Io sono anche una discreta appassionata di pasta integrale e quindi, se volete ridurre leggermente le calorie e favorire la digestione, vi consiglio di sostituire con le penne integrali: perfette con le verdure!

Agli appassionati di penne rigate, suggerisco infine di andare a sbirciare le nostre ricette, fresche, leggere, ideali per l’estate: penne al pollo e verdure, penne alle nocciole, penne ai pomodorini e rucola e penne filanti al prosciutto crudo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>