Ricette primi dietetici, le penne ai pomodorini e rucola

di Ishtar 0



Per la serie ricette dietetiche oggi è la volta di un primo piatto leggero e semplice, senza troppi fronzoli insomma, le penne ai pomodorini e rucola.  Credo che ognuno di noi in certi periodi, sia che stia seguendo una dieta dimagrante o meno, senta il bisogno di seguire un’alimentazione leggera, e questo primo piatto può costituire un buon inizio.

Pochi e semplici ingredienti ed il gusto unico della semplicità. Pasta, pomodorini e rucola: questi i protagonisti del primo piatto di oggi. Venendo alla ricetta che è davvero molto veloce, si inizia lavando accuratamente la rucola, tagliandola a pezzi e tenendola da parte fino al momento in cui non dovrà essere utilizzata nella ricetta. Nel frattempo invece si scalda in padella poco olio nel quale si mette ad imbiondire uno spicchio d’aglio, una volta dorato si toglie e si aggiungono i pomodorini tagliati in due.

Penne pomodorini e rucola


Ingredienti

300 gr. penne rigate | 400 gr. pomodorini | 300 gr. rucola | olio evo | 1 spicchio aglio | 1 pizzico sale | pepe

Preparazione

  Lavare la rucola, tritarla grossolanamente e metterla da parte. Scolateli, spellateli e privateli dei semi. Riduceteli a pezzetti e teneteli da parte.

  Riscaldare un filo d'olio extravergine di oliva con lo spicchio d'aglio in una padella, toglierlo, unire i pomodorini, salare e pepare. Cuocere per una decina di minuti a fuoco medio.

  Lessare le penne rigate aggiungendo 1-2 minuti prima della fine della cottura della pasta la rucola.

  Scolare e condire la pasta con i pomodori precedentemente preparato ed un pizzico di pepe.

Si fa cuocere il tutto una decina di minuti e si spegne la fiamma. A questo punto è il momento di cuocere la pasta quindi si versano le penne rigate in abbondante acqua salata bollente e un paio di minuti prima della fine cottura si aggiunge anche la rucola. Si scola il tutto e si condisce con i pomodorini cotti. Le nostre penne ai pomodorini e rucola sono così pronte per essere gustate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>