Una ricetta estiva: la Torta di pomodori e rucola

di Germana 4

TEMPO: 15 minuti + 20 minuti la cottura | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: bassa | VEGETARIANA: si | PICCANTE: no | BAMBINI: si

La cucina estiva si sa é piena di ricette a base di pomodori, dalle paste fredde alle insalate alla greca, dagli ortaggi ripieni alle zuppe fredde, insomma i pomodori sono forse i veri protagonisti della stagione. Sarà perché ne siamo stati privati per tutto l’inverno ed allora appena si intravedono i  primi pomodori veri quelli baciati dal sole, e non quelli tristi di serra, si incominciano a cucinare in tutti i modi. Questa “torta di pomodori” é una versione francese della pizza arricchita da un fresco pesto alla rucola preparato con le mandorle invece che con i pinoli. Si tratta di un piatto gustoso e comodo che potete servire come antipasto o anche come vero e proprio piatto principale, di solito piace anche ai bambini!

Torta ai Pomodori e Rucola

Ingredienti per 4 persone

1 rotolo di pasta sfoglia pronta | 6 pomodori rossi a grappolo | 50gr. di rucola e qualche foglia per decorare | 1 cucchiaio di mandorle pelate| 1 spicchio di aglio | olio evo q.b. | 50gr. di parmigiano | pepe macinato fresco

LA PREPARAZIONE

  1. accendere il forno a 210 gradi

  2. pelare lo spicchio di aglio, lavare ed asciugare bene la rucola e metterli nel mixer

  3. aggiungere il parmigiano, l’olio e azionare il mixer in modo da preparare il pesto, infine salare, pepare e mettere da parte coperto con della pellicola

  4. poi tagliare i pomodori a fettine sottili e disporli sulla pasta sfoglia in modo da coprirla tutta, aggiungere un pizzico di sale, un filo di olio e far cuocere per circa 25 minuti in forno a 210 gradi

  5. una volta cotta decorare la torta con il pesto di rucola e con qualche foglia sparsa

Se volete potete aggiungere anche del parmigiano in scaglie, donerà un tocco di sapore in più!

foto of courtesy 96dpi

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>