Filetti di pesce persico impanati con pomodorini … siete tutti invitati a cena

di Roberto 2

Oggi pesce! Siete invitati tutti a cena, virtualmente purtroppo. Ma cerchiamo di stare in compagnia anche se tramite lo schermo di un computer, superiamo le distanze ed incontriamoci in cucina, se cuciniamo lo stesso piatto e poi ne discutiamo un po’, sarà come aver trascorso del piacevole tempo insieme.

Ok, chi pensa al vino? E al dolce? Ehi Liulai, che ne diresti di preparare il tuo biscotto arrotolato con gelato? Perfetto, tutto è apposto, ogni cosa è organizzata. Visto che non c’è altro a cui pensare possiamo passare a preparare il pesce.

Mi son buttato sul pesce d’acqua dolce, sempre facile da trovare e soprattutto lo servono già pulito e tagliato a filetti, ma è possibile ripetere la ricetta con lo sgombro o con lo spatola. La ricetta è molto semplice, ma l’accostamento della sensazione calda che dà il del pesce fritto e quella rinfrescante dei pomodorini con il limone è veramente sensazionale.


Filetti di pesce persico impanati con pomodorini (ingredienti per 4 persone)

Preparazione:
solitamente il pesce persico si trova già pulito e tagliato a filetti, quindi non dovrete far altro che sciacquarli e scolorirli. Tamponateli con della carta assorbente per eliminare ogni residuo d’acqua e metteteli a marinare con ¾ del succo di limone emulsionato con un po’ d’olio per circa 1 ora. Girandoli di tanto in tanto.

A fine marinatura battete le uova con un pizzico di sale ed una spolverata di pepe ed immergetevi i filetti di pesce dopo averli scolati dal succo di limone. Dopo aver passato il pesce nell’uovo passatelo nel pangrattato premendo leggermente con il palmo della mano per far aderire bene il pangrattato alla carne del pesce.

Nel frattempo lavate i pomodorini asciugateli, tagliateli in 4 spicchi e metteteli in un’insalatiera. Tritate finemente il prezzemolo ed unitelo ai pomodorini che condirete con il succo di limone rimasto, un po’ d’olio ed un pizzico di sale. Lasciate riposare i pomodorini al fresco.

Mettete a scaldare il burro in una padella a fuoco vivace e non appena inizia a spumeggiare mettete a cuocere i filetti di persico. Friggete il pesce da entrambi i lati fin quando non assume un bel colore dorato.

Quando il pesce sarà pronto scolatelo e passatelo su della carta assorbente. Disponete nei piatti i filetti di pesce con accanto l’insalata di pomodorini, guarnite il piatto con degli spicchi di limone e … buon appetito!

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>