Tre salse light con Omega 3 e Omega 6

Gli acidi grassi Omega 3 e 6 regalano benefici di ogni genere se usati con la giusta moderazione. Proteggono il cuore e prevengono le malattie cardiovascolari mantenendo le arterie pulite, Combattono lo stress perché garantiscono il buon funzionamento delle cellule del sistema nervoso e non fanno ingrassare se consumate in dosi giuste perché riescono a modulare l’azione dell’insulina e la concentrazione di zucchero nel sangue.

Come utilizzare in cucina i semi di lino

Rendono anche bella la pelle perché contribuiscono la formazione del film idrolipidico da parte delle ghiandole erbacee a livello di cute e cuoio capelluto. Insomma sono tanti i buoni motivi per poter consumare cibi ricchi di omega 3 e omega 6. Oggi proponiamo tre salse leggere da usare come condimento, il Pesto con semi di lino, la Finta maionese, la Salsa con ricotta e olio di noci. 

Tre sughi veloci per la pasta

Se avete intenzione di preparare un primo piatto a base di pasta, ma non avete idea di qualche condimento utilizzare, ecco tre proposte velocissime che risolveranno il vostro problema. 

Mentre state cuocendo la pasta potrete dedicarvi alla preparazione di questi sughi aromatizzati e facilissimi da preparare.

sughi veloci, pasta

Non dovrete fare altro che prepararli in pochi minuti e ripassarvi la pasta all’interno di una padella ricordando di aggiungere un paio di cucchiai di acqua di cottura per meglio amalgamare il sugo con la pasta stessa e avere una consistenza cremosa. 

Pesto alla trapanese

Mandorle, aglio, pecorino, pomodori, basilico e prezzemolo: sono questi i pochi, ma indispensabili ingredienti per la preparazione del pesto alla trapanese. Facile da preparare, può anche essere conservato per qualche giorno, non più di tre in effetti.

 pesto alla trapanese, 10 modi usare basilico cucina

Dovrete prepararlo avendo l’accortezza di non aggiungere però il pecorino e poi versarlo all’interno di un vasetto di vetro.

Polpette con porcini e purè di patate

La ricetta di Manuel e Christian Costardi delle polpette con funghi porcini e con pure di patate, rappresenta l’ennesima variazione, ma decisamente golosa, delle polpette di carne: in questo caso la carne viene attecchito dalla presenza dei funghi porcini, i più buoni fra i funghi, e il tradizionale purè di patate come contorni speciali.

polpette carne, funghi, polpette con pesce spada, polpette

Potrete scegliere ovviamente anche il tipo di carne che preferite optando per il manzo, il pollo, il maiale o il tacchino.

Pesto modenese, la ricetta originale

Dite pesto e pensate immediatamente al tradizionale pesto alla genovese a base di basilico, ma in realtà esistono molte altre varianti, dal pesto alla trapanese al pesto di rucola. La ricetta di oggi però è decisamente diversa perché il pesto modenese è un condimento tipico dell’Emilia Romagna e non leggerissimo.

lardo , pesto modenese

Si prepara utilizzando tre ingredienti, ma tutti di ottima qualità: si tratta del lardo, dell’aglio e del rosmarino fresco. Ma come utilizzarlo in cucina?

Salse, come abbinarle a tavola

Ogni salsa si caratterizza per ingredienti e aromi diversi e non necessariamente è detto che una sia adatta a tutti i piatti. In vista del Natale, quando ci si concede qualche ulteriore sfizio a tavola, ecco qualche dritta su come scegliere e abbinarle al meglio?

salsa, Pasta zucca gorgonzola, Rucola, pesto di rucola,

Salsa al pepe nero

Si prepara facendo cuocere insieme la panna, il pepe nero, la maizena, il burro e il sale. Bastano pochi ingredienti per ottenere una salsa bella cremosa e leggermente piccante che potrete preparare in poco tempo: ottima per accompagnare soprattutto arrosti di carne rosse e bianche. 

Chutney, la salsa agrodolce di origine indiana

Non chiamatelo semplicemente marmellata: il Chutney è molto di più. Si tratta di una preparazione a base di zucchero, ma che si caratterizza per il sapore un po’ amarognolo ed è utilizzato soprattutto per la decorazione e la guarnizione di dolci al cucchiaio.

chutney

Il chutney è una salsa originaria dell’India che è stata importata in Europa nel 17esimo secolo: l verbo deriva dal verbo chatni letteralmente “fortemente speziato”, e schiacciato visto che originariamente gli ingredienti venivano schiacciati tutti insieme. Fra i chutney più famosi, quello al mango anche se chiaramente potrete spaziare con la fantasia e la creatività per ingredienti, optando anche per le mele o i pomodori ad esempio. La ricetta base è estremamente semplice.

Pesto di rucola, la ricetta classica

Un po’ piccante e un po’ amarognola, la rucola è un’erba di ricca di vitamina C che si distingue per le sue innumerevoli proprietà digestive, stimolanti e depurative. È una preziosa alleata per la salute: favorisce l’appetito, ma anche la produzione di succhi gastrici ed è depurativa perché aiuta a disintossicare il fegato.

Pasta zucca gorgonzola, Rucola, pesto di rucola,

È ricca anche di vitamina K, A, B e di acido folico ed è perfetta per arricchire l’insalata, ma oggi proponiamo la ricetta del pentodi rucola, variante del tradizionale pesto genovese. Potrete preparare il vostro pesto di rucola molto facilmente e poi conservarlo negli appositi vasetti di vetro in un luogo asciutto e lontano dalla luce. È ottimo per poter condire la pasta, i secondi piatti per ottenere un gusto diverso dal solito. 

Patate, i baci di dama salati con le duchesse

Sono piccole e sfiziose: sono le patate duchesse, un vero e proprio classico della cucina francese che piacciono particolarmente anche ai bambini vista la forma delicata. Sono ottime per accompagnare i secondi piatti di carne o di pesce e per essere assaporate singolarmente, ma oggi proponiamo la ricetta dei baci di dama con patate duchesse accompagnati da salse diverse come proposto da Alice.

patate, baci di dama, duchesse, , insalata svedese, spaghetti fritti di patatepizza santa chiara, roselline di patate, patate, contorno

Sono perfette per il brunch, un cocktail un po’ elegante e rappresentano una variante ideale da servire quando volete preparare qualcosa di molto sfizioso. 

Crema di olive nere per crostini

Se pensiamo a un aperitivo o magari a una cena velocissima con crostini e bruschette, l’ideale è utilizzare il classico patè di olive. Si tratta in pratica di una salsa cremosa che viene spalmata direttamente sul pane abbrustolito.

 patè di olive, baccalà fritto olive nere secondo piatto sfizioso

Generalmente possiamo acquistare la crema di olive già pronta, ma se volete potrete realizzarla anche in casa con pochi ingredienti, sani e selezionati. Per realizzarla vi occorrono olive nere, capperi, sardine e pepe. Una volta realizzata la vostra crema di olive nere potrete spalmarla sulla bruschetta. 

Pesto agli agrumi di Filippo La Mantia

Il pesto agli agrumi di Filippo La Mantia, che ama definirsi oste e cuoco, è una ricetta originale del 1997 che da quel momento in poi ha sempre accompagnato i  suoi piatti e la sua cucina. Mandorle, agrumi, olio, capperi, basilico sono gli ingredienti fondamentali per la preparazione di un pesto dai sapori freschi che rievocano tutta la bontà dei prodotti e degli aromi della Sicilia.

PESTO AGLI AGRUMI, pesto

A fornire dritte sull’uso di questo speciale pesto con gli agrumi è proprio La Mantia che consiglia di utilizzare il pesto anche a crudo come salsa base per il condimento della pasta, ma anche del couscous e delle insalate fresche. 

Chutney di cipolle rosse di Tropea

È più diffuso forse in Inghilterra e nei paesi anglosassoni, ma il chutney rappresenta un ottimo condimento che potrete provare a preparare soprattutto se avete a disposizione un ingrediente particolare, la buonissima cipolla rossa di Tropea.

chutney, Pasta cipolle rosse menù Benedetta

Oggi proponiamo la ricetta del chutney di cipolle rosse, una conserva agrodolce dal sapore speciale, ottima come condimento, ma anche per essere spalmata direttamente su pane o sulle pietanze come fosse una vera e propria marmellata.