Arrosto di vitello con ripieno invernale

Il Natale è appena trascorso, ma le feste rappresentano le occasioni per giuste per poter trascorrere tante giornate insieme all’insegna della convivialità.

Arrosto vitello ripieno

E con maggiore tempo a disposizione non manca neppure la possibilità di poter sperimentare qualche piatto più elaborato in cucina: la ricetta arrosto di vitello con noci, prugne e castagne, arrosto con ripieno invernale ricco, viene proposta da Sissi, Cesarina di Milano e custode della tradizione culinaria lombarda, non solo in occasione del Natale, ma anche in occasione delle feste. 

Crumble con doppie prugne e cioccolato

Il crumble è un dolce tipico dell’Inghilterra e dei paesi anglosassoni: è un dessert croccante a base di frutta, facile da preparate e adatto a ogni occasione.

Oggi proponiamo la ricetta del crumble con le doppie prugne, e il cioccolato.

crumble-di-prugne, crumble, prugne

Si tratta di due ingredienti che si legano benissimo tra di loro e che potrete preparare in poco meno di un’oretta. Il punto di forza del crumble in effetti sta anche nel fatto che unisce la croccantezza della pasta con la morbidezza della frutta.

Pasta sfoglia con prugne e pancetta

Prugne e pancetta: le avete mai provate insieme? Rappresentano un abbinamento vincente in gastronomia, nonchè il punto di partenza per pietanze da non perdere. Tra queste c’è anche la pasta sfoglia con prugne e pancetta, preparazione rustica adatta come antipasto gustoso e ideale per i pranzi e le cene di settembre, quando ancora le occasioni per riunirsi non sono terminate.

Pasta sfoglia con prugne e pancetta

Marmellata di prugne gialle ricetta senza zucchero

Eccomi qui con la marmellata di prugne gialle con la ricetta senza zucchero. Come ben sapete non amo i dolci troppo stucchevoli ecco perché, anche nelle marmellate fatte in casa, preferisco sempre diminuire o, come in questo caso omettere, la dose di zucchero prevista. Questa marmellata di prugne fatta in casa ha dalla sua il fatto di non contenere neanche un grammo di zucchero ma di risultare, nonostante questo, ben gradita al palato.

Marmellata di prugne gialle ricetta senza zucchero

Marmellata di prugne e mele

Essendo di stagione, che ne dite di utilizzare la frutta fresca per preparare una deliziosa marmellata di prugne e mele? Amanti della marmellata (di prugne) fatta in casa non perdere la possibilità di crearne una piccola scorta da gustare durante l’inverno, quando risulterà una vera coccola mangiarla a colazione, spalmata semplicemente su del pane tostato con un sottile strato di burro. Nonostante sia una sostenitrice della marmellata di prugne senza zucchero (credo infatti che, ricorrendo a frutta matura al punto giusto, non sia necessario aggiungerlo), questa ricetta lo prevede ed è capace di mettere d’accordo tutti, tradizionalisti compresi.

Marmellata di prugne e mele

Crumble di prugne fresche e amaretti

Il crumble di prugne fresche e amaretti è solo una delle tantissime varianti del crumble che, essendo un dolce a base di frutta fresca, si può preparare praticamente con qualsiasi frutto, dalle mele alle albicocche, fino alle prugne. Noi preferiamo utilizzare ingredienti di stagione e quindi in estate via alle ciliegie e alle prugne, mentre nei mesi freddi si possono utilizzare le mele, le pere o le prugne secche. L’estrema semplicità di questo crumble di prugne con l’aggiunta degli amaretti vi stupirà e non potete non provarlo.

crumble prugne fresche amaretti

Roast beef alle prugne

Un secondo a base di carne adatto ad essere servito anche in occasione del pranzo della domenica è il roast beef alle prugne. Preparazione che mi ha letteralmente colpita non appena scoperta, in Tv, qualche tempo fa, mi è entrata in testa fin quando non ho deciso di cimentarmi. Si tratta di una sorta di arrosto da fare rosolare dapprima in padella per qualche minuto la cui cottura viene terminata in forno ed alla fine della quale viene accompagnato da una goduriosa salsa a base di prugne secche.

Roast beef prugne

Faraona alle prugne per Natale 2015

Ricetta adatta al periodo come poche, quella della faraona alle prugne rappresenta un secondo perfetto da proporre in occasione del pranzo di Natale. Pur nella sua particolarità, risulta essere una pietanza di facile esecuzione. La frutta secca, le prugne in questo caso, regalano ai piatti ai quali vengano unite una marcia in più non indifferente. E così accade anche in questa preparazione, che dona alla tavola festiva un tocco di gusto insostituibile.

Faraona prugne Natale 2015

Crumble di prugne fresche

Amanti della fresca e sana frutta di stagione non perdete questo dessert che da sempre affascina per la sua molteplice consistenza, il crumble di prugne fresche. Semplice e tutto sommato veloce da realizzare, il crumble di prugne fresche risulta essere un delizioso dessert di fine pasto perfetto come alternativa ai classici dolci al cucchiaio più elaborati ma allo stesso tempo perfetto per colazione o merenda.

Crumble prugne fresche

Prosciutto glassato al miele e prugne per Natale

Prosciutto glassato miele prugne Natale

Alle volte ciò che mi mette in crisi relativamente all’organizzazione di pranzi e cene particolari, come quello di Natale, giusto per non andare troppo lontano, sono i secondi. Un’ottima soluzione l’ho trovata nel prosciutto glassato al miele e prugne. Pietanza saporita e particolare per certi versi, risulta di facile realizzazione ma allo stesso tempo ideale per soddisfare anche i palati più esigenti. La sua particolarità sta sicuramente nella glassatura a base di miele e di confettura di prugne che gli regala un retrogusto dolce e piacevole.

Clafoutis di prugne

Clafoutis prugne

Forse meno famosa della versione con le ciliegie, il clafoutis alle prugne riscuote ugualmente un grande successo. A dire la verità credo che qualsiasi tipo di frutta di stagione utilizzata renderebbe il clafoutis, dolce di origine francese ormai entrato di diritto anche nella nostra pasticceria, una chicca unica ed irresistibile. D’altronde tra i suoi vantaggi c’è l’estrema facilità di esecuzione e degli ingredienti utilizzati, di contro invece il fatto che necessiti di cottura in forno, il che non mi ha mai fermato di fronte alla possibilità di gustare un dolce goloso, spero neanche a voi.

Torta di prugne alla vaniglia

Torta prugne vaniglia

Arrivato quasi settembre, nonostante le temperature rimangano ancora abbastanza alte per poter ancora gustare gelati e granite, mi piace l’idea di riaccendere il forno, trascurato, ed a ragione, durante l’estate, per motivi di forza maggiore. Con settembre tornano le colazioni sane, che i ritmi estivi hanno un pò alterato, e i dolci fatti in casa come la torta di prugne alla vaniglia. Inutile dire che il profumo sprigionato da una torta in cottura dal forno, è inimitabile, ed è uno dei fattori che mi invoglia maggiormente a prepararle.

Cocktail alle prugne per gli aperitivi

Cocktail prugne aperitivi estivi

Si avvicina l’ennesima ondata di calore, credo sia la settima di questa estate 2012. Per combattere il caldo incessante mi sono dedicata ultimamente alla preparazione di bevande dissetanti. Niente di troppo pesante però, nè roba gassata, che personalmente non mi disseta affatto, nè roba troppo forte, non amo particolarmente gli alcolici, ma in questo caso ho fatto un’eccezione. Detto questo l’ultima fresca sperimentazione ha a che fare con le prugne. Si, avete letto bene, un cocktail alle prugne, frutta di stagione che amo particolarmente e che ho scoperto come valida alternativa agli altri succhi di frutta.

Polpettone in crosta con prugne e pistacchi, uno squisito piatto di carne

polpettone crosta prugne pistacchi carne

Con queste brutte giornate cenare in casa, seduti a tavola al caldo è piacevolissimo. Così ieri sera mi sono studiata questo polpettone in crosta con prugne e pistacchi, molto profumato e gustoso, che ho preparato e poi avvolto in una sfoglia. E’ un piatto perfetto per preparare un polpettone diverso dal solito, che di sicuro riproporrò questa estate durante una delle mie famose cenette di finger food in cui si mangia rigorosamente con le mani. Non fatevi ingannare dal nome un po’ pomposo: in realtà la ricetta del polpettone di oggi è abbastanza semplice ma il risultato è veramente speciale. Provatelo e vedrete che meraviglia!