Cocktail alle prugne per gli aperitivi

Cocktail prugne aperitivi estivi

Si avvicina l’ennesima ondata di calore, credo sia la settima di questa estate 2012. Per combattere il caldo incessante mi sono dedicata ultimamente alla preparazione di bevande dissetanti. Niente di troppo pesante però, nè roba gassata, che personalmente non mi disseta affatto, nè roba troppo forte, non amo particolarmente gli alcolici, ma in questo caso ho fatto un’eccezione. Detto questo l’ultima fresca sperimentazione ha a che fare con le prugne. Si, avete letto bene, un cocktail alle prugne, frutta di stagione che amo particolarmente e che ho scoperto come valida alternativa agli altri succhi di frutta.

In questo cocktail perfetto per le calde sere d’estate, come aperitivo o per qualsiasi momento della giornata in cui ne abbiamo voglia, il succo di prugne viene unito all’Aperol il famoso bitter alcolico a base di erbe, piante aromatiche e frutta, contraddistinto per il suo colore acceso che va sul rosso rubino. L’aperol, se non vi piacesse, può essere sostituito con il Campari, o con l’Amaro Ramazzotti.

Gli altri ingredienti? Un semplice sciroppo, del succo di limone e delle prugne. Servite il cocktail alle prugne freschissimo, guarnite con una fogliolina di menta e rallegrate le vostre serate in compagnia degli amici. Il cocktail di prugne è sicuramente uno di quelle bevande insolite che stupisce tutti, provare per credere.

 

Lascia un commento