Marmellata di prugne e mele

di Ishtar 0



Essendo di stagione, che ne dite di utilizzare la frutta fresca per preparare una deliziosa marmellata di prugne e mele? Amanti della marmellata (di prugne) fatta in casa non perdere la possibilità di crearne una piccola scorta da gustare durante l’inverno, quando risulterà una vera coccola mangiarla a colazione, spalmata semplicemente su del pane tostato con un sottile strato di burro. Nonostante sia una sostenitrice della marmellata di prugne senza zucchero (credo infatti che, ricorrendo a frutta matura al punto giusto, non sia necessario aggiungerlo), questa ricetta lo prevede ed è capace di mettere d’accordo tutti, tradizionalisti compresi.

Marmellata di prugne e mele


Ingredienti

2 kg di prugne | 500 gr di mele gialle | 1 kg di zucchero | 1 limone

Preparazione

   Snocciolare le prugne e sbucciare e tagliare a pezzi le mele nonchè le prime. Riunire la frutta in una pentola dal fondo spesso ed accendere la fiamma.

   Una volta giunte al bollore unire lo zucchero ed il succo di limone quindi proseguire la cottura, su fiamma bassa, per circa un'ora, mescolando spesso per evitare che si attacchi sul fondo.

   Non appena pronta trasferire nei vasetti di vetro sterilizzati, avvitare bene i tappi e fare raffreddare a testa in giù.

La marmellata di prugne e mele ha decisamente una marcia in più: l’aggiunta di queste ultime, a mio parere, ne ingentilisce il sapore rendondolo anche più delicato. Ottima, come è ovvio, spalmata sulle fette biscottate, non sottovalutatela come farcia di crostate e tartellette. Sono solita unirne un cucchiaino all’impasto dei muffin prima della cottura, in modo da ottenere un delizioso cuore di frutta. Se amate cimentarvi nella realizzazione delle conserve casalinghe non perdete anche:

Marmellata di nespole fatta in casa

Marmellata di mandarino

Marmellata di pere e cannella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>