Marmellata di pere e cannella

di Ishtar 0



Oggi vi propongo la ricetta della marmellata di pere e cannella. Amo preparare le conserve di frutta in casa: tutte le volte in cui abbia della frutta in abbondanza non perdo occasione per racchiuderla in preziosi vasetti da gustare durante l’inverno. La marmellata di pere e cannella è solo una delle ultime realizzate. Trovo che la spezia riesca ad impreziosire diverse preparazioni, abbinandosi alla grande ad alcuni frutti, e le pere rientrano decisamente tra questi.

Marmellata di pere e cannella


Ingredienti

2 kg di pere williams | 300 g di zucchero di canna | succo di 1limone | 2 mele | 2 stecche di cannella

Preparazione

   Sbucciare le pere, eliminare i semi e tagliarle in pezzi. Trasferirle in una casseruola con fondo spesso ed unire anche le mele, tagliate allo stesso modo. Unire lo zucchero di canna, la cannella e il succo di limone e portare a bollore mescolando spesso.

   Dopo avere fatto cuocere per circa un'ora spegnere la fiamma, eliminare la cannella, e frullare il tutto con il minipimer.

   Versare la marmellata di pere e cannella, ancora calda, nei vasetti precedentemente sterilizzati e chiudeterli avvitando il tappo. Farli raffreddare da capovolti.

Semplice da realizzare, non richiede troppi ingredienti, ma non deve mancare della cannella in stecche, preferibile, per la resa, a quella macinata. In quanto allo zucchero, quando a disposizione opto sempre per quello di canna, ma utilizzate pure il vostro preferito aumentando o diminuendo le dosi in base ai vostri gusti. Per il resto nulla da aggiungere se non che la marmellata di pere e cannella si presta ad essere spalmata su pane tostato e fette biscottate o come ripieno di golose crostate. Provate anche la marmellata di pesche e amaretti con il Bimby e la marmellata di basilico e fragole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>