Ricette per Halloween, la zucca al forno

di Claudia 0



Una ricetta che più facile di così non si può! Questa zucca al forno si prepara con pochissimi ingredienti ed è un successo garantito proprio grazie all’ingrediente principale, la nostra cara zucca, tanto preziosa in questo periodo, visto che è non solo buonissima ma anche versatile, ottima per preparare primi, secondi, contorni e dolci! Come per tutte le ricette al sapore di zucca ve le consiglio per le varie feste di Halloween che organizzerete o a cui parteciperete, ma chiaramente tenete ben presente che se piace a tutta la famiglia può davvero essere l’ingrediente cardine dell’autunno, per delle preparazioni sempre diverse, a volte classiche come un risotto e altre volte più complicate o divertenti, come quelle che vedremo per una serata di scherzi e mostri anche in cucina!

Zucca al forno


Ingredienti

800 gr. zucca | 50 gr. burro | 2 cucchiaio parmigiano grattugiato | sale e pepe

Preparazione

  Pulire la zucca togliendola la scorza e i semi. Tagliare la polpa a fette e metterle in acqua salata per 3-4 minuti.

  Scolare le fette, metterle in una teglia imburrata e cospargerle di parmigiano, quindi salare e pepare a piacere.

  Cuocere in forno ben caldo e una volta pronta servire la zucca nella sua teglia di cottura, ad accompagnare uno stufato di carne.

Come consigliato anche alla fine della ricetta questa zucca la forno è un contorno perfetto per le carni: stufato, spezzatino, ma anche carne al piatto e perchè no delle polpette. Anzi, una dritta: preparate la zucca al forno e tenete da parte un po’ di polpa di zucca, così quando inizierete la preparazioni delle vostre polpette potrete inserirla nell’impasto di carne macinata, mollica, latte e parmigiano, per una bella cena tutta a base di zucca, davvero deliziosa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>