Ricette torte, prepariamo una diplomatica

di Claudia 0



Anche se potrà sembrarvi molto strano questa torta diplomatica una volta pronta avrà esattamente questo aspetto! Si, una via di mezzo tra una torta di mele, apple pie classica americana, e una torta salata, racchiusa tra due strati di frolla o sfoglia … Quando ci mettiamo a preparare un dolce un po’ complicato come la torta diplomatica non sappiamo mai bene che tipo di impatto avrà sui numerosi assaggiatori, ma per questa torta posso garantirvi che l’effetto sorpresa è assicurato, proprio per il modo in cui il dolce si presenta.

Vi spiego meglio: per preparare la torta abbiamo bisogno di due impasti base classici, la pasta sfoglia e il Pan di Spagna, questo perché la pasta sfoglia, come avrete ormai capito, andrà a racchiudere l’interno composto non solo dal sofficissimo Pan di Spagna bagnato con il rum, ma anche da una deliziosa crema, il tutto stratificato. L’effetto finale è garantito, al taglio della torta lo spettacolo sarà chiaramente diverso da una semplice torta farcita, sarà come avere una torta dentro la torta, e quindi vista anche la consistenza trovo questo dolce ottimo per i primi freddi che sono ormai arrivati a farci compagnia.

Torta diplomatica


Ingredienti

1 rotolo pasta sfoglia | 150 gr. Pan di Spagna | 100 gr. zucchero | 200 gr. latte | 3 tuorli d'uovo | 1 cucchiaino farina | limone | rum | zucchero a velo vanigliato

Preparazione

  Stendere metà della pasta sfoglia e metterla in una teglia imburrata. Tagliare il Pan di Spagna in fette sottili.

  Preparare una crema: sbattere i tuorli con 3 cucchiai di zucchero, quindi unire il latte, il resto dello zucchero, la farina e la scorza di limone grattugiata. Mettere poi a cuocere questa crema a bagnomaria, per 6 o 7 minuti, a fiamma molto bassa.

  Stendere uno strato di fette di Pan di Spagna sulla sfoglia, bagnarle con il rum e poi coprirle con la crema, quindi continuare in questo modo, Pan di Spagna, rum e crema fino ad esaurire il Pan di Spagna e terminando con la crema.

  Coprire la torta con un disco ricavato dall'altra metà di pasta sfoglia e far cuocere in forno per 30-40 minuti a calore moderato. Spolverizzare infine con lo zucchero a velo.

Vi do’ un paio di link utili per le vostre basi: potete utilizzare questa ricetta per il Pan di Spagna, ma sempre sul nostro blog ne abbiamo anche altre, come questa per un Pan di Spagna più semplice. Per la sfoglia ecco invece una buonissima ricetta con le tecniche per una perfetta riuscita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>