Crepes con tofu e verdure

Oggi crepes: buone, facili da preparare, gustose e sane soprattutto se proposte in versione vegetariana. Oggi prepariamo le crepes con tofu e con verdure, un abbinamento perfetto per realizzare un piatto unico adatto ai vegetariani, ma anche semplicemente a chi ama mangiare leggero senza appesantirsi. Le crêpes proposte tra l’altro non includono nemmeno l’uso delle uova e vengono preparate con la farina setacciata: potrete prepararle prima e solo successivamente farcirle per portarle in tavola.

crepes, crepes, crepes carciofi scamorza

Il ripieno vien preparato con una farcia a base di verdure di di tofu, un formaggio leggero e praticamente vegetariano che si può essere servito anche come ingrediente singolo anche cotto in padella, grigliata o come condimento per i panini.

Castle VEGetarian Festival, dal 28 al 30 luglio

Appuntamento con il  Castle VEGetarian Festival il 28, il 29 e il 30 luglio presso la Cittadella di Sarzana in provincia di La Spezia con un festival interamente dedicato al benessere, alla salute, alla musica e all’arte, rigorosamente all’insegna della cucina vegetariana con degustazioni di ogni genere e alla scoperta di prodotti di cosmetica biologici o di trattamenti realizzati dagli operatori olistici.

castle, cucina vegetariana

Non mancherà neppure un’ampia proposta di street food da scoprire e da gustare nel corso della manifestazione che avrà la durata di tre giorni dalle 16 fino a tarda notte.

Tofu in padella condito con salsa di soia

Voglia di un antipasto – primo piatto estremamente sano e anche vagamente ispirato alla cucina orientale? Vi proponiamo la ricetta del tofu in padella con salsa di soia. Ottimo per pranzo, per cena, per contorno, per antipasto, è un piatto che si prepara molto velocemente e che può essere servito in tante diverse occasioni.

Tofu 10 ricette semplici veloci (FOTO)

 

È particolarmente indicato anche a chi è vegano e può essere preparato in poco meno di 30 minuti.

Burger vegetali cotti alla griglia

La grigliata è l’irrinunciabile piatto da servire in occasione del Primo Maggio anche se poi diventa un appuntamento dell’estate quando le giornate sono calde e quando è piacevole mangiare fuori insieme agli amici o ai parenti.

Burger di fagioli vegano

Oggi proponiamo la ricetta dei burger vegetali alla griglia secondo la ricetta di John Schlimm, gourmet vegano che propone ricette light e molto sane, ma non per questo prive di gusto. 

Vignarola alla romana, la ricetta primaverile

È la vignarola, detta anche vignarola alla romana, uno dei piatti tipici della primavera che non può mancare neppure sulla tavola di Pasqua. È un piatto vegetariano, pertanto adatto veramente a tutti, è preparato con le primizie di stagione e intatti è anche denominato piatto dell’orto.

carciofi, vignarola, pasticcio di carciofi e maccheroncini, carciofi

In effetti si tratta di un piatto semplice da preparare che vanta un’antica origine contadina. 

10 ricette vegetariane con basilico

Il profumo del basilico per me è un simbolo dell’estate. E per aiutarvi nella scelta della giusta preparazione, vi suggeriamo 10 ricette vegetariane con basilico che saranno perfette sia per chi segue un’alimentazione strettamente vegetariana e sia per chi vuole assaporare piatti più leggeri a base di verdure e profumati con le deliziose foglie di basilico. Precisiamo che quando parliamo di ricette vegetariane, ci riferiamo alla dieta vegetariana in senso ampio, che include anche latte, uova e derivati del latte.

10 ricette vegetariane basilico

Seitan con verdure in padella

Il seitan con verdure in padella rappresenta un ottimo e nutriente secondo piatto vegetariano. E’ leggero, particolarmente gustoso e si prepara in pochi minuti. Adatto a chi non mangi la carne per scelta o per obbligo, il seitan così cucinato rappresenta una valida alternativa per il pranzo o la cena. Viene in questo caso accompagnato da ortaggi di stagione quali gli asparagi ed i cipollotti unitamente a qualche zucchina che può essere sostituita da carciofi e/o fave.
Seitan

Festival vegetariano, 4-6 Luglio a Gorizia

Festival vegetariano 2014

Sta per prendere il via la quinta edizione del Festival Vegetariano, che avrà luogo a Gorizia, per la precisione presso Borgo Castello e il Castello, dal 4 al 6 Luglio. A presenziare per l’occasione, nella giornata inaugurale ci sarà la vj Paola Maugeri, madrina dell’edizione 2014. A chiduere la kermess, invece, il meteorologo e climatologo Luca Mercalli. Incontri, presentazioni di libri, spettacoli, show coocking e, come sempre, ottima cucina, saranno gli ingredienti irrinunciabili dal Festival Vegetariano che anche quest’anno promette grandi sorprese.

Come condire una piadina vegetariana

Come condire una piadina vegetariana

La piadina la conoscerete tutti: è il fiore all’occhiello della gastronomia romagnola. Conosciuta in tutto il mondo rappresenta una delle soluzioni più immediate per un pranzo o una cena sfiziosa e poco elaborata. Nonostante non faccia parte della tradizione della mia regione, dopo averla assaggiata la ripropongo spesso, specie quando vada di fretta e non sappia cosa portare in tavola. Volendola condire in modo che risulti vegetariana ecco di seguito qualche suggerimento utile in caso di mancanza di idee.

Hamburger vegetariano di ceci e piselli

hamburger vegetariano di ceci e piselli

Non c’è solo la carne. Esiste anche l’hamburger vegetariano di ceci e piselli ed è una ricetta di sicuro successo. Il tradizionale hamburger è fatto con carne di manzo tritata. La ricetta originale lo vuole così, ma esistono anche hamburger a base di pesce e hamburger vegetali che si possono preparare con ingredienti diversi per soddisfare i gusti di tutti. Accompagnato da un piatto di patatine fritte o al forno, o semplicemente da un piatto di insalata, l’hamburger vegetariano diventa un piatto unico perfetto, gustoso e completo, che può anche diventare un secondo piatto nel caso in cui lo serviate sul piatto, eliminando quindi il pane.

Seitan alla piastra, come si cucina

Seitan alla piastra, come si cucina

Abbiamo visto solo qualche giorno fa come preparare il seitan fatto in casa a partire da quello in polvere. Oggi invece vi propongo una ricetta tanto facile quanto sfiziosa: il seitan alla piastra. Cucinare il seitan in maniera impeccabile non è molto semplice, ciò può dipendere dalla qualità di quello che avete a disposizione. Può accadere infatti che in alcuni casi possa risultare un po’ gommoso, o peggio ancora duro. Nel caso di seitan al naturale l’ideale sarebbe cuocerlo per poco tempo, magari rosolandolo brevemente ed unendo parecchi ingredienti per insaporirlo a dovere.

Polpette di lenticchie rosse, ricetta vegan senza uova

polpette di lenticchie rosse

Dedicate a chi segue un’alimentazione vegana, ma anche a chi vuole provare nuovi sapori, le polpette di lenticchie rosse vegan senza uova sono un secondo piatto leggerissimo, molto nutriente, che sostiuisce la carne con un gusto inospettabilmente buono. Vi sembrerà strano ma le lenticchie, cos’ come il seitan o la soia, si presatno benissimo a sostituire la carne in ricette come le cotolette, le polpette o il polpettone. Il procedimento è semplice e se aggiungete le vostre spezie preferite otterrete un risultato indimenticabile. Secondo me, le polpette di lenticchie rosse piaceranno tanto anche ai bambini.