Ricette con i fiori di zucca, prepariamo una sfoglia con la ricotta

di Claudia 0



I fiori di zucca sono delicatissimi da maneggiare, pulire, lavare, imbottire, friggere e anche cuocere, ma sono sempre una garanzia per delle buonissime ricette. Oggi prepariamo una sfoglia ai fiori di zucca, con doppia cottura, proprio per evitare che i fiori si secchino o addirittura diventino color carbone durante la cottura.

Ecco allora che il ripieno di ricotta andiamo a farlo cuocere come per una normale torta salata, e poi una volta rappreso vi adagiamo sopra i fiori puliti, lavati e asciugati e in dieci minuti la nostra torta sarà pronta, ottima anche per essere presentata durante una bella cena all’aperto. Se vi stuzzica l’idea potete utilizzare un po’ di ricotta in più e metterne un paio di cucchiaini in ogni fiore, prima di metterli in forno: in questo modo la vostra sfoglia alla ricotta e fiori di zucca avrà una sorpresa in più, ogni fiore sarà anche ripieno e perfettamente abbinato al resto della torta!

Sfoglia ai fiori di zucca


Ingredienti

250 gr. ricotta | 2 uova | 10 foglie basilico | 3 cucchiaio parmigiano grattugiato | 10 fiori di zucca | 1 pizzico sale | 1 confezione pasta sfoglia già pronta | olio extravergine di oliva

Preparazione

  Frullare nel mixer la ricotta, le uova, il sale, il parmigiano e le foglie di basilico fino ad ottenere una crema omogenea.

  Stendere la sfoglia in una teglia di 20 cm di diametro con i bordi bassi. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e versarvi l'impasto, livellarlo, quindi ripiegare i bordi della pasta verso l'interno.

  Cuocere in forno preriscaldato a 200°, nella parte bassa del forno, per 15 minuti.

  Con delicatezza aprire i fiori di zucca, pulirli, eliminare il pistillo e dividerli in 3-4 petali, adagiarli poi sulla ricotta rappresa. Irrorare con un filo d'olio e cuocere ancora per 10 minuti. Servire la torta tiepida o fredda.

Questa ricetta è estremamente semplice e soprattutto molto versatile. Tenete presente infatti che potete sostituire i fiori di zucca con delle melanzane o peperoni arrostiti, tenendoli in forno solo cinque minuti per completarne la cottura e insaporire il ripieno alla ricotta, così come potrete buttarvi sui dei salumi, a ricoprire completamente il ripieno, insomma, come dico sempre, largo spazio alla creatività in cucina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>