Come ti trasformo la pasta sfoglia: torta salata al brie e ricotta

di Ishtar 12

 

TEMPO: 1 ora | COSTO: basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Torte salate.

La cara vecchia pasta sfoglia già pronta credo sia una salvezza. Mi spiego: tornate a casa dopo una lunga giornata lavorativa, o semplicemente passata a sbrigare commissioni a destra e a manca e non avete la forza non solo di mettervi a preparare pranzi e cene luculliani, ma proprio di pensare a cosa portare in tavola? Bene, ecco che ci viene in soccorso quella base arrotolata riposta in freezeer. Basterà abbinarla ad un paio di ingredienti a vostra scelta, aggiungere delle uova (sempre presenti in casa ) ed avere così pronta in men che non si dica una torta salata da leccarsi i baffi.

Ma l’utilizzo della pasta sfoglia ovviamente non si riduce solo a questo: potete trasformarla ottenendo fagottini, cornetti, ed anche degli “involucri” per i pasticci di carne o per i timballi di pasta. Con un po’ di inventiva potete trasformarla di volta in volta. L’unico inconveniente, specie di questo periodo, sarà accendere l’amato/odiato forno. Ma per quello potreste anche decidere di cuocere i vostri piatti la mattina presto. Le torte salate tra l’altro si prestano pure ad essere congelate, in modo da averle sempre pronte in momenti di difficoltà culinaria. Oggi vi propongo la torta salata al brie e ricotta. I due formaggi si sposano alla perfezione con i pomodorini e l’erba cipollina creando un gusto semplice ma raffinato.

Torta salata al brie e ricotta

Ingredienti per 4 persone:

200gr. di pasta sfoglia pronta | 200gr. di brie | 150gr. di ricotta | 150gr. di panna | 3 uova | erba cipollina tagliuzzata | 200gr.di pomodorini ciliegia | sale | pepe

LA PREPARAZIONE:

  1. Sbattete le uova con la ricotta, la panna, l’erba cipollina, sale e pepe. Affettate il brie.

  2. Stendete la pasta sfoglia e rivestite uno stampo per crostate da circa 24cm di diametro, imburrato ed infarinato, e rivestitelo con la pasta.
  3. Bucherellate il fondo con una forchetta e distribuitevi sopra le fette di brie. Ricopritelecon il composto di uova e ricotta e posatevi sopra il resto del brie. Cuocete in forno già caldo per 30 minuti a 210 C°.

  4. Pelate i pomodorini, strizzateli e tagliateli a filetti. Sfornate la torta e guarnitela con i pomodorini e l’erba cipollina. Voilà, la vostra torta salata è servita!

[Torte salate che passione: torta salata di cavolfiore e ricotta, torta piccante di salame e formaggi con uova sode ed erbe amare, torta salata allo yogurt, ed ancora torta rustica con cavolfiore e salsiccia ]

Commenti (12)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>