Pasta alla carrettiera: un classico della cucina adatto anche ai vegani

La pasta alla carrettiera è una ricetta che si tramanda da un bel po’ di anni. Si può dire che fa parte di quelle categorie classiche nelle ricette della cucina italiana. Un piatto molto semplice da preparare che all’occorrenza può adattarsi anche alla dieta vegana. Se non avete tempo di stare appresso al video in basso trovate la ricetta semplice e veloce di questo delizioso piatto ed anche cosa aggiungere nel caso in cui non vi interessi la variante vegana, essenzialmente è il pecorino l’ingrediente da scartare sostituito dal pan grattato tostato.

Ingredienti e preparazione:

  • Sale
  • Pepe
  • Origano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di pan grattugiato
  • 1 cipolla
  • 1 mazzetto di prezzemolo

La preparazione è semplicissima e velocissima: tritate la cipolla ed aggiungetela in padella insieme all’olio e fatela saltare insieme all’aglio per cominciare a creare la base di questo piatto. Durante la cottura aggiungete prezzemolo, pepe ed origano ed anche il vino bianco se vi aggrada. Intanto in un’altra padella fate tostare il pan grattato che servirà come da topping finale al piatto. La cottura va calcolata in base alla consistenza della cipolla. Se volete che diventi crema allora fate cuocere più a lungo altrimenti spegnete prima. Terminato il condimento aggiungete la pasta nella padella e mantecate per mischiare i sapori, solitamente si usano gli spaghetti per questo piatto ed infine la spolverata di pan grattato.

Vermicelli alla napoletana, scopriamo come si prepara questo piatto

In questo periodo di quarantena, in cui bisogna restare a casa il più possibile, ecco che gli italiani stanno riscoprendo il piacere di cucinare, insieme o da soli, ed ecco che le ricette, sia di primi che di secondi, oppure di dolci, stanno diventando di grande tendenza. In tal senso, è importante sottolineare come si possano riscoprire anche tante preparazioni legate alle tradizioni tipiche della Regione in cui ci si trova, oppure delle proprie origini familiari. Ed ecco che i vermicelli alla napoletana rappresentano senz’altro uno dei piatti di una delle cucine più ricche in quanto a tradizione gastronomiche, ovvero quella napoletana.

Vermicelli alla napoletana

Pasta alle sarde, la ricetta di Giorgio Locatelli

Arriva direttamente da Made in Sicily (Mondadori) di Giorgio Locatelli, la ricetta della pasta con le sarde, la rielaborazione del tradizionale piatto siciliano secondo lo chef di casa di Londra con la sua Locanda Locatelli (1 stella Michelin). 

La pasta con le sarde secondo Giorgio Locatelli, neo giudice di Masterchef, rappresenta la versione gourmet di un piatto tradizionale tutto da provare anche a casa. Per la preparazione della ricetta potrete scegliere dei bucatini o gli spaghettoni. 

Finocchi gratinati con mozzarella e acciughe

Poche calorie e tanto gusto con la ricetta dei finocchi gratinati con mozzarella e acciughe: ecco un secondo piatto o un contorno decisamente sfizioso e poco calorico. 

Si tratta infatti di barchette di finocchio ripiene con acciughe, mozzarella filante e parmigiano e arricchite anche con la presenza delle nocciole tritate. 

finocchi, finocchi al forno, finocchi, sformato di finocchi

È un piatto perfetto da servire come contorno o come piatto unico, ma anche come intrigante antipasto: tutto arricchito dalla preparazione delle monoporzioni che rendono particolarmente accattivante il piatto anche da un punto di vista estetico.  

Ricetta pasta con salsa di pomodori al forno, agrumi e basilico, la ricetta di Simone Rugiati 

Non c’è veramente nulla di meglio che un bel piatto di pasta semplice e appetitosa preparati con i sapori del Mar Mediterraneo: parliamo dei classici spaghetti con il pomodoro, vanto della cucina italiana.

Simone rugiati, pasta, pasta alla carrettiera,

Oggi proponiamo la ricetta leggermente alternativa della pasta con salsa di pomodori al forno, agrumi e basilico, proposta dallo chef Simone Rugiati, uno chef che ha sempre fatto della semplicità degli ingredienti il suo cavallo di battaglia. 

Casarecce con broccoli, acciughe e pinoli, la ricetta di Giorgio Locatelli 

Voglia di un piatto tradizionale, ma rivisitato secondo i trucchi dello chef? La ricetta delle casarecce con broccoli, acciughe e pinoli secondo Giorgio Locatelli, chef della Locanda Locatelli e giudice di Masterchef, è la soluzione che fa per voi. 

CASERECCE, Pasta broccoli vongole

Si tratta di una ricetta tradizionale che lo chef ha inserito nel suo ultimo libro  Made in Sicily, testo che raccoglie un mix di ricetta rigoroedament ispirate alla cucina siciliana. Le caserecce sono un tipo di pasta molto sfiziosa che viene arricchita dalla presenza di un ricco mix a base di broccoli, di acciughe e di pinoli. Un mix di sapori croccanti e agrodolci che arriva direttamente dalla Sicilia fra broccoli e uvetta.

Gnocchi con cipollotto novello, la ricetta gourmet

Arriva direttamente dal ristorante al Ferarùt di Rivignano Teodoro a Udine di Alberto Tonizzo, Stella Michelin, la ricetta proposta oggi: si tratta degli gnocchi di cipollotto novello con salsa al vermuth. 

cipollato, Gnocchi burro e alici dalla Prova del Cuoco

È un piatto veramente gourmet, una ricetta da chef che potrete preparare per qualche occasione veramente speciale per servire un piatto veramente molto sofisticato, una ricetta sofisticata e gustosa adatta alle grandi occasioni. 

Spaghetti con pomodori, melanzane e pesce spada 

Verdure, ortaggi e pesce sono gli ingredienti della ricettategli spaghetti con pomodori, melanzane e pesce spada, un piatto tradizionale della cucina italiana. 

Il sapore delicato del pesce spada si arricchisce del gusto dolce delle melanzane e degli classici pomodori, irrinunciabili ingredienti della tradizionale gastronomica mediterranea. 

pesce spada

Per la ricetta sono semplicemente perfetti gli spaghetti, ma ovviamente potrete anche scegliere di personalizzare la ricetta variando la pasta e scegliendo magari la casa corta come i rigatoni oppure le penne.