Cena di San Valentino, arista di maiale alle mele e zenzero

di Ishtar 0



Volendo servire un secondo particolare e d’effetto durante la cena di San Valentino vi consiglio l’arista di maiale alle mele e zenzero. Un secondo appetitoso nel quale la dolcezza delle mele esalta il sapore della carne e viene mitigato dalla presenza dello zenzero fresco. La ricetta dell’arista di maiale alle mele proviene da Alice TV.  Come abbiamo già visto lo zenzero è noto per il suo potere afrodisiaco soprattutto perchè riattiverebbe la circolazione sanguigna facendo arrivare il sangue nei cosiddetti “punti giusti”,  tanto che in passato veniva utilizzato contro il “mal d’amore”.

Quale piatto migliore quindi da inserire nel menù della cena di San Valentino? L’arista di maiale con le mele si prepara così: innanzitutto in un tegame si versa dell’olio e si rosola bene da tutti i lati la carne. Si puliscono le cipolle, si tagliano a fettine e si uniscono alla carne continuando a far cuocere il tutto a fuoco dolce.

Arista di maiale alle mele e zenzero


Ingredienti

1,2 kg. arista di maiale senza osso | 2 cipolle rosse | 5 mele renette | zenzero fresco | brodo vegetale | sale e pepe | olio extravergine di oliva

Preparazione

  In un tegame versare dell'olio e rosolare la carne da tutte le parti. Pulire le cipolle, tagliarle a fettine e unirle alla carne continuando a far cuocere a fuoco dolce.

  Aggiungere poco sale, pepe, e due tazze di brodo vegetale caldo e cuocere per 2 ore coperto. Durante la cottura girare spesso.

  Nel frattempo sbucciare le mele, dividerle a metà e tagliarle a spicchi.

  In una padella con 2 cucchiai di olio versare le mele, aggiungere del sale e pepe e cuocere a fiamma media per 10 minuti. Unire 2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato.

  Una volta che la carne sarà cotta, lasciarla dentro la pentola per circa 10 minuti. Tagliarla a fette e disporla sul piatto da portata irrorata col sughetto e accompagnata con le mele cotte.

Si aggiunge poco sale, poco pepe e due tazze di brodo vegetale caldo. Si continua a cuocere per circa 2 ore. Nel frattempo le mele vengono sbucciate, tagliate a fette e cotte in poco olio, con sale, pepe e zenzero fresco. Una volta cotte vengono disposte in un piatto da portata attorno all’arista tagliata a fettine e ricoperta con il sugo di cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>