Ricette dolci San Valentino, palline al cocco

di Filomena 0



Maschietti la ricetta di oggi è per voi! E già…perchè devono essere sempre le donne a mettersi ai fornelli per la eprsona che amano? Oggi tocca a voi: preparate con noi le palline al cocco per un San Valentino davvero speciale. Non abbiate paura ho scleto una ricetta davvero semplice da realizzare così anche chi non ha un buon rapporto con i fornelli non avrà scuse. Quella di oggi infatti è una ricetta veloce e facile da realizzare. Una cosa però è certa: preparerete dei biscottini al cocco da leccarsi i baffi. Ovviamente anche le ragazze che staranno leggendo la nostra ricetta possono prepararla per i loro innamorati…Però non viziamo troppo questi uomini che poi hanno vita facile! Facciamoli sudare un pò…

palline al cocco


Ingredienti

100 gr. wafer alla vaniglia | mezza tazzina latte fresco | 100 gr. cioccolato bianco | 12 mandorle sgusciate | q.b. farina di cocco

Preparazione

  Prendiamo i Wafer e li sminuzziamo in piccoli pezzetti. Nel frattempo sciogliamo il cioccolato a bagnomaria.

  Una volta finito con i wafer possiamo aggiungere il cioccolato bianco e amalgamare per bene il tutto. Uniamo il latte e continuiamo ad amalgamare. Lasciamo in frigo per una ventina di minuti.

  Riprendiamo l'impasto e andiamo a fare delle palline: dentro ognuna di esse metteremo una mandorla. Rimodelliamo per bene la pallina e poi passiamo nella farina di cocco.

Cioccolato bianco, mandorle e cocco: cosa volete di più dalla vita? Questi dolcetti sono la fone del mondo. In effetti forse per qualche fidanzato sono anche sprecati. Ma non lasciamoci prendere dal nostri stato d’animo! Torniamo a noi e occupiamoci della fase di preparazione. Per preparare l’impasto dovremo utilizzare dei wafer, spezzettarli e ammorbidirli con il latte. Faremo riposare il tutto e poi prepareremo delle palline con al centro le mandorle. Saranno passate nel cocco e poi non resterà che gustare questi deliziosi dolcetti. Con queste dosi preparerete più o meno 12 palline.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>