Uova al pomodoro, un’ottima combinazione!

di Redazione 0

Uova e pomodori sono una combinazione abbastanza conosciuta e sperimentata. Come nella foto sappiamo che un contorno di pomodori si abbina bene con le uova, strapazzate, sode, alla coque e cotte in altri mille modi. Gli americani abbinano toast, uova e formaggio ai pomodori, anche di prima mattina e senza problemi. Spesso i pomodori fanno poi parte anche delle frittate ripiene, ed ecco che allora oggi vi propongo un’ulteriore variante a questo abbinamento già ben noto, che racchiude in sé una preparazione, e di conseguenza anche un tripudio di sapori, molto particolare.

I pomodori in questa ricetta, dopo essere stati insaporiti, verranno passati, e come visto in altre occasioni le uova fanno fatte rassodare in forno, un metodo di cottura diverso e se vogliamo anche un po’ inusuale quando parliamo delle classiche ricette con le uova che prepariamo abitualmente. Il sapore acido di fondo che caratterizza il pomodoro, ridotto in purea, va ad avvolgere le uova che si rassodano nel forno, prendendo una consistenza tutta particolare.

Provate e poi fatemi sapere.

Abbinate a queste uova un contorno leggero o importante, a seconda del pasto e anche a seconda di chi lo mangerà. Uova e pomodori non sono leggerissimi, soprattutto per gli stomaci più delicati, quindi vi consiglio un’insalata, magari arricchita da tante verdure, ma non disdegnate fagiolini, pisellini, spinaci e simili, i fagiolini potete anche prepararli con il pomodoro, per un abbinamento perfetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>