Uova strapazzate con salsiccia e peperoni

di Claudia 0



Torniamo ancora una volta a parlare di uova. Anche nelle diete assolutamente ipocaloriche, quelle in cui devi perdere tantissimi chili, sono presenti le uova, generalmente sode e per quanto mi riguarda, nell’ultima dieta seguita, e fortunatamente le mie non sono mai eccessivamente proibitive, solo per perdere quei 2-3 chili in eccesso, in modo sano e consapevole, senza colpi di testa, la mia bravissima dietologa considerava le uova in tutte le loro forme, quindi non c’era il vincolo delle uova sode! Le uova strapazzate, come in questo caso, permettono di combinarle con moltissimi ingredienti, primi tra tutti le verdure e infatti suggerisco ai vegetariani di depennare le salsicce da questa ricetta e sostituirle senza troppi problemi con zucchine, melanzane, funghi e tutto ciò che più vi piace!

L’uovo strapazzato permette anche di utilizzare pochissimo condimento in cottura, infatti se avete una buona pentola antiaderente e la pazienza di mescolare con costanza potete cuocere le vostre uova con un cucchiaino d’olio o pochissimo burro, il tutto per un risultato ugualmente gustoso.

Uova strapazzate salsiccia e peperoni


Ingredienti

6 uova | 150 gr. salsiccia piccante | 1 peperone rosso | 1 peperone verde | 1 peperone giallo | 2 pomodori grandi | 1 cipolla rossa (grande) | 50 gr. burro | 6-8 fette di pane rustico | 5 cucchiaio olio d'oliva | sale e pepe

Preparazione

  Far scaldare bene 2 cucchiai d'olio in una larga padella, mettere a rosolare la cipolla, aggiungere i peperoni e cuocerli per 5 minuti. Unire i pomodori e far scaldare. Trasferire tutto in una pirofila.

  Aggiungere nella padella un cucchiaio d'olio, far soffriggere la salsiccia per 1 minuto e unire le verdure, quindi mettere da parte.

  Rompere le uova in una ciotola e sbatterle, aggiungendo sale e pepe. Mettere nella padella l'olio rimasto e il burro, versarvi le uova e cuocere, mescolando di continuo.

  Unire anche la salsiccia con le verdure, senza smettere mai di mescolare. Servire in un vassoio su delle fette di pane tostato.

Preparate questo piatto per cena, accompagnato da un bella insalata che potrete arricchire con pomodori e peperoni crudi, certo, non sarà una cena proprio leggerissima, ma l’abbinamento insalata e uova, con gli stessi ingredienti sarà bello alla vista e ottimo per il vostro palato e quello dei vostri familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>