Idee per il menù di natale, la crema di melanzane

di Redazione 2

Continuano ancora le nostre proposte per natale. Oggi ho pensato di proporvi una crema salata diversa dal solito, vegetariana, e adatta ad essere proposta nel menù di natale: la crema di melanzane. La crema di melanzane altro non è che una cremina a base di melanzane, aglio, olio, sale e pepe, da servire o in singole coppette, oppure spalmato sopra tartine o bruschette, o ancora può costituire il ripieno dei vol au vent.

Come vedete la crema di melanzane costituisce un prodotto alimentare dai molteplici utilizzi in cucina, vi tornerà utile anche accompagnato a diversi altri tipi di patè o creme salate. Ma vediamo come si prepara nel dettaglio la crema di melanzane: dopo averle lavate si tagliano in due e si praticano tante incisioni, a mo di griglia nella polpa di ognuna. All’interno dei tagli ottenuti si posizionano delle lamelle di aglio si salano e si cospargono di olio. A questo punto sarà la volta della cottura in forno, quindi si trasferiscono su una teglia ricoperta di carta da forno e si fanno cuocere a circa 200 C° per 40 minuti.

Una volta tirate fuori dal forno , andremo a ricavare la polpa con l’aiuto di un cucchiaio, andranno frullate molto bene, e servite sottoforma di crema in ciotoline o direttamente spalmate sui crostini. La crema di melanzane, pur essendo una preparazione molto semplice assicura un gran bell’effetto in tavola, provare per credere.

Commenti (2)

  1. Crema di melanzane a natale? Sicuramente stagionale. Accompagnala con dei cetrioli e del melone tanto per restare su alimenti da clima freddo!

  2. @ Marco:
    Ciao Marco, anche se le melanzane non sono di stagione a dicembre, non è difficile trovarle ormai, però concordo con te sul fatto che la crema sia ideale da preparare soprattutto in questo periodo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>