Crema di Lenticchie Rosse e Carote, per una cena etnica in compagnia.

di Germana Commenta



Eccoci ancora con un primo tutto vegetariano e speziato. Questa crema di lenticchie rosse e carote é perfetta per chi ama sperimentare in cucina, sia dal lato del “cuoco” sia dal lato del commensale. Si tratta infatti di una vellutata allo stesso tempo dolce e leggermente piccante, davvero molto buona ed anche molto bella da vedere. Certo dovrete inserirla in un menù in cui magari si provano anche dei piatti etnici ma comunque delicati, pertanto dovrete scegliere bene i vostri commensali. Io vi consiglierei di far seguire a questa deliziosa crema un bella tajine di pollo e poi magari dei felafel e di chiudere con un syllabub, oppure se é troppo allora optate per una torta al cioccolato magari di quelle senza farina che vanno bene anche per i celiaci. Anzi credo che l’intero menù possa andare bene anche per i celiaci ma non per i vegetariani, ma basterà sostituire la tajine di pollo con una a base di verdure.

Crema di lenticchie rosse e carote


Ingredienti

300 gr. lenticchie rosse decorticate | 200 gr. carote | 4 cucchiaio olio di soia | 10 cl. latte di capra | 1 tazzina latte di cocco | 1 cucchiaino curry rosso | 10 cl. brodo vegetale | 1 spicchio aglio | mezzo cuchiaino zenzero in polvere | 2 cucchiaini semi di sesamo | carota e porro per guarnire

Preparazione

  Mettete insieme in una pentola le lenticchie, le carote tagliate, l'aglio, lo zenzero, 2 cucchiai di olio, il latte ed il brodo vegetale e fate cuocere il tutto per circa 15 minuti a fiamma media.

  Quando le verdure sono cotte frullatele con il minipimer fino ad ottenere una crema. A questo punto rimettete la pentola sul fuoco aggiungendo il latte di cocco, il curry ed un pizzico di sale se necessario e fate andare ancora per 5 minuti.

  Nel frattempo in un pentolino fate tostare i semi di sesamo ed in un padellino friggete dei fili di carote e di porro. Infine impiattate la vostra crema decorando con i semini e con le verdure fritte.