Menu finger food: perfetto per una cena in piedi o per un pic-nic

di Anna Maria Cantarella 0

Le vacanze si avvicinano sempre di più, e visto che si avvicina anche il 2 giugno quale occasione migliore per organizzare una cena in piedi? I vantaggi sono innumerevoli: potete preparare la maggior parte delle portate con largo anticipo, non avrete l’incombenza di apparecchiare con piatti e bicchieri, e soprattutto non dovrete preoccuparvi del numero esatto degli invitati. Gli abbinamenti possono essere i più originali, l’importante è che si tratti di cibi asciutti, senza brodi e sughetti, facili da mangiare con le mani e sfiziosi. Un menu finger food perfetto, deve avere un gran numero di antipasti che siano abbastanza sostanziosi; alla pasta si potrebbe anche rinunciare, ma se proprio la volete inserire fate in modo di servirla nelle terrine individuali, che sono più pratiche perchè già porzionate.

Per gli antipasti vi suggerisco la soluzione che secondo me è più semplice. Preparate torte salate e frittate che poi taglierete a quadrettini da servire come sfiziosi assaggi. In questo modo con poca fatica riuscirete ad avere già un buon numero di antipasti di partenza. Sbizzarritevi con la frittata con le melanzane, la frittata al tonno o quella di speck e ricotta. La stessa creatività è richiesta per le torte salate, che potrete preparare in mille modi anche badando ai prodotti stagionali. Tra le più gistose: la torta di zucca e gorgonzola, la torta al pollo, funghi e porro e la rapidissima torta salata in rosso. A questi antipasti aggiungete a piacere gli spiedini di mozzarella e pomodori ciliegini, le olive ascolane, i salumi e i formaggi accompagnati dai crostini di pane o dalla foccaccia tagliata a rombi.

Il primo piatto è più semplice servirlo in contenitori mono porzione. Per questo vi consiglio la ricetta della terrina di pasta al ragù. Se però avete in mente qualcosa di più semplcie, vi basterà adattare una ricetta che vi piace e servire la pasta all’interno delle terrine. Io in genere preparo le terrine di pasta alla norma e le decoro con una fettina di melenzana fritta e un ciuffetto di basilico.

Il secondo piatto perfetto da mangiare in piedi sono le polpette, in tutte le loro varianti. Potete scegliere una ricetta classica, oppure provare qualcosa di diverso come le polpette impanate al sesamo. Inoltre, le polpette non sono soltanto di carne: potere realizzarle con tonno e patate, con sgombro e olive e perfino polpette di lenticchie e di ceci.

I dolci tipici da cena in piedi sono certamente le torte asciutte come la torta di mele, la torta di nocciole al cioccolato e la torta di mandorle. E poi i cupcakes o i muffin, da servire accompagnati dalle mousse al cioccolato o alla frutta.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>