Le polpette di ceci di Cotto e Mangiato

di Claudia 2



Davvero buonissima questa ricetta per le polpette di ceci, che ci arriva da Cotto e Mangiato. Le polpette sono un piatto che piace sempre molto ai bambini, e possono essere preparate davvero in tantissime varianti, basti pensare anche solo alla forma, infatti possiamo lavorare delle polpette belle grandi così come delle polpettine piccole, che riempiono il piatto! Per queste polpette di ceci io direi che la misura ideale è medio-piccola, così ci sembrerà di mangiarne davvero tantissime, visto che vedrete quanto saranno buone, davvero da leccarsi i baffi!

Polpette di ceci


Ingredienti

250 gr. ceci lessi in scatola | 1/4 cipolla bianca tritata | 1 cucchiaio peperoncino rosso fresco | 1 cucchiaio coriandolo in polvere | 1 cucchiaio prezzemolo tritato | 1/2 bustina lievito istantaneo (per preparazioni salate) | farina | sale

Preparazione

  Scolare i ceci conservando l'acqua di cottura e metterli nel mixer insieme a tutti gli altri ingredienti: peperoncino, coriandolo, prezzemolo e cipolla. Frullare.

  Unire un po' di acqua di conservazione dei ceci o un po' d'acqua calda, come preferite, fino ad ottenere, continuando a frullare dopo ogni aggiunta, un composto omogeneo e non troppo liquido.

  Trasferire il tutto in una terrina e amalgamare con lievito, farina e sale. Formare quindi delle palline e friggerle in olio di semi. Servire le polpette ancora calde.

Tessa Gelisio per questa ricetta ci suggerisce un accompagnamento semplice e saporito, una salsa alla senape da preparare in questo modo: in una terrina lavorare un vasetto di yogurt bianco, possibilmente non troppo dolce, con un paio di cucchiai di senape, ottenendo così una salsa densa e leggermente piccante per le vostre polpette di ceci!

Io vi suggerisco di unire anche qualche goccia di tabasco e una spolverizzata di pepe, visto che soprattutto questo ultimo ingrediente si sposa davvero bene con il sapore dei ceci. Infatti, se non sono previsti bambini per cena vi suggerisco di abbondare con il pepe anche nell’impasto stesso delle polpette, sostituendolo o aggiungendolo al peperoncino, e inutile dirvi che il peperoncino stesso può essere eliminato se invece andate a preparare le polpette per i più piccini.

Commenti (2)

  1. se sono senza glutine come mai c’e la farina si puo’ sostituire con la fecola

  2. @ maria elena curzio:
    Sono vegetariane, piccanti e con glutine, non senza glutine, per quello c’è la farina. In cucina la sperimentazione è tutto, per cui perché non provare con la fecola? Oppure con la stessa farina di ceci….Se provi, aggiornaci;=)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>