I cupcake colorati di In cucina con Ale

di Ishtar 0



Era da tempo che non preparavo dei cupcake, in realtà mi scocciava un pò mettermi a preparare glasse di burro o di formaggi cremosi ed ho preferito buttarmi sui muffin. Poi però ho deciso di provare i cupcake colorati di Alessandro Borghese da In cucina con Ale, perchè leggendo la ricetta mi sono resa conto che queste piccole ed irresistibili delizie tutte colorate erano in realtà ricoperte di glassa colorata preparata con zucchero e coloranti alimentari. Il bello di questi cupcake, oltre la loro facilità di esecuzione, sono proprio i loro colori sgargianti ed accesi e a deciderli sarete soltanto voi.

Cupcake colorati


Ingredienti

450 gr. farina | 200 gr. latte | 2 uova | 180 gr. burro | 200 gr. zucchero | 2 cucchiaini lievito per dolci | 1 bustina vanillina | scorza grattugiata di un limone | 1 pizzico sale | 1 albume | 30 gr. zucchero a velo | codette e canditi

Preparazione

  Versare in una ciotola ampia il burro con lo zucchero e montarli con le fruste fino a rendere il composto spumoso. Unire le uova, una alla volta, la scorza del limone, la vanillina, il sale e la farina setacciata con il lievito. Nel frattempo versare anche il latte, poco alla volta.

  Lavorare molto bene per ottenere un composto liscio e senza grumi. Versare nei pirottini facendo attenzione a non raggiungere il bordo e cuocere a 180 C° per circa 10-12 minuti.

  Nel frattempo dedicarsi alla glassa preparandola versando in una ciotola lo zucchero a velo e mescolandolo con l'albume.

  Mescolare bene ed unire i coloranti a piacere.

  Versarli sulla superficie e decorare con le codette ed i canditi.

Io ad esempio ho utilizzato dei colori molto forti, mettendo per una volta da parte i colori pastello e quindi al via con fucsia, verde e giallo. Una cosa importante sono anche le decorazioni di zucchero. Lui ha utilizzato dei cuoricini, ma potete spaziare da i classici confettini colorati, alle caramelle fino ai cioccolatini.

La ricetta dei cupcake colorati prevede degli ingredienti semplici come latte, farina, uova e burro, che si trovano facilmente in tutte le cucine. Solo per la glassa dovrete avere in casa anche lo zucchero a velo ed i coloranti alimentari che potete acquistare liquidi o in gel. Se volete servirli per l’ora del te vi consiglio di prepararli almeno la mattina perchè la glassa di zucchero dovrà avere il tempo di solidificarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>