Il fondente di zucchero, idee per le decorazioni

di Ishtar 21

 

TEMPO: 20 minuti| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: medio-bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Non so voi, ma spesso quando mi ritrovo a dover preparare un dolce per qualche ricorrenza particolare, magari per fare un regalo o semplicemente per doverlo consumare in casa, trovo qualche difficoltà sulla decorazione. Non sempre la fantasia viene in mio soccorso ed allora la presentazione lascia un po’ a desiderare, riducendosi ad una spolverata di zucchero a velo o, se sono in vena, ad una glassa di cioccolato, o palline colorate di zucchero. Certo è che con il fondente di zucchero il problema non si pone perchè da quella pasta bianca e candida, con la giusta manualità, vengono fuori delle decorazioni meravigliose.

Ecco perché spesso vado in cerca di ispirazione sul web. A volte passo interi pomeriggi ad ammirare i dolci decorati e le torte in mmf (marsh mallow fondant) o in fondente di zucchero appunto, che sembrano delle vere e proprie sculture. Alcune persone ne hanno fatto una vera e propria professione, creando cake su commissione per eventi particolari tipo lauree, battesimi, comunioni e addirittura matrimoni. Rimango sempre estasiata di fronte a queste creazioni per la cura riservata ai dettagli, ai minimi particolari. A volte sembrano quasi finte tanto sono perfette. Vi lascio una serie di foto di dolci ricette che ho trovato molto interessanti sperando che vi siano di ispirazione e la ricetta della pasta di zucchero che vi servirà qualora vi voleste cimentare nelle decorazioni.

Fondente di zucchero

Ingredienti per 4 persone:

250gr. di zucchero a velo | 15gr. di glucosio liquido  | 1/2 albume | coloranti alimentari a piacere | 

LA PREPARAZIONE:

  1. Unire lo zucchero a velo (si consiglia di utilizzare quello comprato e non ottenuto frullandolo in casa), il glucosio e l’albume ed impastare fino ad ottenere la consistenza del pangrattato.

  2. Compattare in modo che il fondente diventi sodo e malleabile senza attaccarsi alle mani, lavorare molto bene con le mani.

  3. Se dovesse risultare troppo morbido correggere con zucchero a velo, se fosse troppo sodo aggiungere ancora albume.

  4. Spolverizzare il piano di lavoro con fecola di patate o con dello zucchero a velo e stendere l’impasto a 3-4 mm quindi modellare a piacere.

[photo courtesy of kylie lambert (Le Cupcake) ]

Commenti (21)

  1. ciao a tutti, ho comperato sac a poche usa e getta ma, non riesco a inserire i beccucci sono proprio negata vi prego aiutatemi, grazie di cuore a tutti

  2. Ciao olga, non so che tipo di sac a poche tu abbia comperato, ma per inserire i beccucci dovresti avvitarli.

  3. @ olga:
    ciao olga…se hai la sac a poche in plastica e nn c’è il foro alla fine…basta tagliare 1 po’ della oarte finale e inserirew il beccuccio da dentro…te lo posso assicurare..frequento l’alberghiero…

  4. grazie a tutti per avermi risposto.

  5. ciao, sono riuscita a fare il fondente di zucchero, sembra anche fatto bene, per essere la prima volte.Il problema è che volevo decorare i biscotti, ma come faccio a far aderire i biscotti al fondente? vi prego datemi una mano se no niente albero di natale, sono già in ritardo anzi ritardissimo.

  6. @ debora:
    Ciao Debora, per farlo aderire bene puoi utilizzare del miele per tenerlo incollato, o della cioccolata fusa.

  7. ma dove trovo le decorazioni per lo zucchero a velo ?????????????????

  8. @ martina:
    Ciao Martina, in che senso le decorazioni per lo zucchero a velo? Forse intendevi le decorazioni di zucchero? Quelle già pronte? Le puoi trovare nei supermercati più forniti nel reparto dolci 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>