Cupcake all’albicocca e crema di burro allo zenzero

di Claudia 0



Ecco una ricetta che potrete realizzare di questi tempi utilizzando le albicocche essiccate oppure che potrete mettere da parte e tirare fuori quando arriverà la bella stagione e le albicocche belle, fresche e sode saranno pronte ad aspettarvi sui banchi dei mercati! In generale comunque i cupcake vanno sempre bene per ogni occasione, cene e feste, compleanni e occasioni speciali, ma sono perfetti anche per la colazione, il brunch e la merenda, insomma, chi più ne ha più ne metta e soprattutto date libero sfogo alla fantasia quando parliamo di questi dolcetti, must americano che ormai ha preso piede anche in Italia!

Per la finitura finale andate a dare un’occhiata dopo la ricetta, si parla di creme e decorazioni!

Cupcake albicocca e crema di burro allo zenzero


Ingredienti

45 gr. latte intero | 3 uova grandi | 170 gr. farina tipo 0 | 150 gr. zucchero semolato | 3/4 di cucchiaino lievito in polvere setacciato | 1 pizzico sale | 150 gr. burro | 330 gr. albicocche fresche o essiccate

Preparazione

  In una terrina di media grandezza mescolate il latte, le uova e l'estratto di vaniglia, poi mettete da parte. Sbattete gli ingredienti secchi per qualche secondo, utilizzando il robot da cucina o la frusta elettrica, quindi aggiungete il burro e metà del composto di uova e latte, e sbattete fino ad inumidire tutti gli ingredienti.

  Lavorate poi il composto per un minuto, aumentando la velocità. Aggiungete in due volte il composto di uova e latte, e sbattete per 30 secondi dopo ogni aggiunta. Unite anche le albicocche ridotte in pezzetti, sbattete ancora per amalgamare il tutto.

  Riempite 12 pirottini per metà o 3/4, a seconda della grandezza della cupola che vorrete ottenere quando i cupcake saranno pronti. Infornate nel forno preriscaldato a 170° per 25-30 minuti.

Preparate la crema di burro alla vaniglia come indicato in questa ricetta, eliminando l’estratto di vaniglia e aggiungendo 1 cucchiaino di zenzero in polvere e 1 cucchiaino e mezzo di zenzero fresco grattugiato, e li inserirete entrambi all’inizio della preparazione, proprio al posto dell’estratto di vaniglia, con la panna da montare. Una volta pronta la crema applicate la glassa sui cupcake, che prima avrete fatto raffreddare, aiutandovi con un cucchiaio o con una spatola, quindi posatevi sopra un pezzetto di zenzero candito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>