Strudel di verdure di Anna Moroni

Ecco la ricetta veloce veloce da sfruttare quando avete poco tempo a disposizione, un po’ di verdure in casa e della pasta sfoglia pronta: lo strudel di verdure di Anna Moroni è una ricetta veramente facile che potrete servire come piatto unico o in alternativa come antipasto.

strudel verdure, strudel con zucca e amaretti, Strudel ricotta salsiccia

La ricetta prevede l’uso di cimette di cavolfiore, di broccolo verde e olive, ma potrete anche personalizzare un po’ la farcitura interna anche in base a qualche verdura che avete in casa.

Strudel di zucca e amaretti, la ricetta autunnale

Zucca e amaretti: gli ingredienti ideali per la preparazione di un dolce tradizionale, ma declinato in versione puramente autunnale. Si tratta infatti della ricetta dello strudel con zucca e amaretti che unisce la dolcetti dell’ingrediente di stagione e degli amaretti.

strudel con zucca e amaretti, Strudel ricotta salsiccia

Il gustoso interno viene custodito all’interno di un croccante e saporito strato di pasta sfoglia: la preparazione è veramente semplicissima anche perché per realizzare il vostro strudel dovrete avere a disposizione un rotolo di pasta sfoglia pronto, la zucca e degli amaretti pronti che dovrete sbriciolare.

Strudel spinaci e patate

Lo strudel con spinaci e patate rappresenta la soluzione perfetta per la cena. Che ne dite di realizzarlo questa sera, per fare contenti tutti i membri della famiglia? Si tratta di uno strudel rustico ma ricco, all’interno del quale trovano spazio anche del formaggio fresco molle, delle noci e della coppa, per non farsi mancare niente, insomma. La ricetta proviene da Cotto e Mangiato ed è pronta, come spesso accade, a prendere per la gola in tutta semplicità.

Strudel spinaci e patate

Strudel di patate, speck e rosmarino

Lo strudel di patate speck e rosmarino, ricetta proveniente, se non erro, dalla Prova del Cuoco, è un antipasto rustico e sfizioso, alla portata di tutti e perfetto per essere inserito in qualsiasi menù, specie quelli autunnali. Non richiede particolari accorgimenti e rappresenta una valida alternativa agli strudel di patate e prosciutto, di sole patate e speck ed ancora di patate e wurstel, che piace sempre molto ai bambini i quali non disdegneranno anche questo, fidatevi.

 

Strudel di patate, speck e rosmarino

Strudel al cioccolato

Quando le temperature si abbassano la voglia di dolci golosi da gustare con il te prende il sopravvento: ecco perchè oggi vi consiglio la ricetta dello strudel al cioccolato. Così come lo strudel alla nutella, anche questo è di una goduriosità incredibile, nonostante la sua estrema semplicità di realizzazione e con soli due ingredienti si può dire. Lo strudel al cioccolato si prepara con una tavoletta e mezza di cioccolato del tipo preferito, per me fondente, e con un rotolo di pasta sfoglia.

Strudel al cioccolato

Strudel salato di verdure e ricotta

Uno strudel salato di verdure e ricotta è in sostanza una torta salata squisita, che si puà fare con biete, cicoria, spinaci e un cuore di ricotta per rendere più morbido e delicato il ripieno. E’ facilissimo da preparare ed è una ricetta veloce che potrete servire come antipasto in piccoli pezzi, come piatto unico per una cena veloce e leggera oppure per un pranzo fuori casa. Vi abbiamo fatto venire voglia di provarlo?

strudel salato con spinaci e ricotta

Strudel di mele e fichi freschi

Rieccomi con una ricetta a base di fichi, che ultimamente sto utilizzando in diverse preparazioni. Oggi è la volta dello strudel di mele e fichi freschi, un dessert adatto sia a fine pasto, da servire su un letto di salsa alla vaniglia, con un ciuffo di panna montata o infine con una pallina di gelato ed un topping al caramello, oppure per una merenda diversa dal solito ma di sicuro apprezzata.

Strudel di mele e fichi freschi

Strudel di verza

Ideale sia come antipasto rustico che come secondo piatto (ancor più perfetto per il pranzo fuori casa) lo strudel di verza è una pietanza tanto semplice da realizzare quanto allettante. Il suo punto di forza, oltre il contrasto tra la consistenza friabile dell’involucro di pasta sfoglia e la filantenzza interna, è proprio l’incontro tra la verza ed il caciocavallo, che si sposano alla grande e danno vita ad una preparazione vegetariana che piace a tutti.

Strudel di verza

Strudel salato di funghi e noci

Nulla da dire sullo strudel salato con funghi e noci, uno dei più sfiziosi realizzati durante l’ultimo periodo. In questo caso i funghi utilizzati sono gli champignon, ma nel caso in cui abbiate a disposizione i porcini vi consiglio vivamente di usare quelli. Il contrasto tra la consistenza molle dei funghi e quella croccante delle noci è sicuramente il punto di forza di questo antipasto rustico, che preparare in casa è uno gioco da ragazzi.

Strudel salato funghi noci

Strudel di pere e mandorle

Questo strudel di pere e mandorle è senza dubbio diverso dal solito. Merito della crema che ne costituisce la farcitura, ottenuta con la farina di mandorle mescolata con uova e burro. Una farcia molto ricca e golosa che ben si sposa con le pere, anch’esse parte della preparazione. Lo strudel che ne viene fuori è un dessert adatto ad essere servito sia a fine pasto che per l’ora del te.

Strudel pere mandorle

Strudel di pere e parmigiano

Perfetto per un antipasto accattivante e decisamente diverso dal solito, almeno per l’abbinamento tra gli ingredienti, lo strudel di pere e parmigiano rappresenta una ricetta da provare almeno una volta. Un involucro di friabile pasta sfoglia ed un ripieno di pancetta, noci, pere e parmigiano pronti a prendere per la gola anche i più titubanti. La portata perfetta per un aperitivo con amici, ma anche un secondo piatto raffinato da servire insieme ad un’insalatina mista.

 

Strudel pere parmigiano