Piatti freddi: insalata estiva di cous cous

di Claudia 0



Il cous cous ci porta subito verso luoghi lontani, tradizioni culinarie esotiche, sapori piccanti e anche spezie che noi utilizziamo poco e volendo anche ingredienti che non amiamo mescolare o che non conosciamo poi così bene. Sarà per questo motivo che questa insalata estiva di cous cous nonostante sia semplicissima da preparare ci può comunque donare la sensazione di allontanarci un po’ dalle nostre tradizioni di pasta e insalata di riso per portarci  verso mondi lontani e sconosciuti, anche se utilizziamo peperoni e cetrioli e completiamo con un sugo di pomodorini e cozze!

Come capita spesso per il cous cous ci sono molti modi per servirlo e poi per gustarlo. Primo tra tutti il portare cous cous e condimenti separatamente a tavola. In questo modo, se abbiamo preparato più di un sugo, ogni commensale deciderà se assaggiare tutto insieme o se prendere un po’ alla volta quello che c’è in tavola. In questo caso è tutto più particolare, il cous cous è già mescolato con le verdure fresche e le cozze sono invece servite calde.

Insalata estiva di cous cous


Ingredienti

250 gr. cous cous | 2 peperoni | 2 cetrioli | 1 cipolla rossa | 100 gr. olive greche | 500 gr. cozze | 400 gr. pomodori ciliegini | prezzemolo fresco tritato | 1 pizzico cumino | sale | olio extravergine d'oliva | succo di limone filtrato | peperoncino | 1 spicchio aglio

Preparazione

  Cuocere, seguendo le istruzioni sulla confezione, il cous cous. Sistemarlo in una ciotola e unirvi i peperoni tagliati a pezzi, i cetrioli a fettine, la cipolla a spicchi e le olive nere, quindi condire con sale, un bicchiere d'olio e il succo di limone.

  In una padella, a fiamma vivace, far aprire le cozze. In un'altra padella far imbiondire l'aglio con 3 cucchiai d'olio, quindi unire un peperoncino tritato.

  Aggiungere i pomodorini a spicchietti alla padella con aglio e peperoncino, e unire anche il prezzemolo tritato e il cumino.

  Sgusciare una parte delle cozze e unirle al sugo, cuocere per 3 minuti a fuoco vivace e servire insieme al cous cous.

Questo permetterà a chi gusta il piatto di poter anche mangiare qualche forchettata di cous cous con le verdure, visto che sarà comunque condito, gustando così un piatto freddo, per poter poi aggiungere, mescolando o meno, come preferisce le cozze con i pomodorini, aggiunta calda al nostro piatto estivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>