Pasta fredda con verdure e scamorza

di Claudia 0



Quando si parla di pasta fredda dobbiamo sempre cercare di farci venire in mente qualche buona idea, per non rischiare di cadere nella classica pasta condita con pomodorini freschi e basilico, a cui poi andiamo ad aggiungere a volte il tonno e a volte la mozzarella … Buonissima ma troppo monotona! Questa pasta fredda con verdure e scamorza viene incontro a tutte le nostre esigenze: freschissima, gustosa, nuova, originale e inoltre mette in risalto una caratteristica che io amo molto della pasta fredda, ovvero l’alternanza di sapori “caldi” con ingredienti freschi.

Non sono un’amante della ricetta preparata al mattino e che poi si mangia la sera, per quanto il cuoco sia bravo a lasciare la pasta al dente e per quanto si possa aggiungere un filo d’olio o del succo di limone prima di servire, c’è poco da fare, l’effetto non è mai buonissimo e perfetto.

Pasta fredda con verdure e scamorza


Ingredienti

320 gr. farfalle | 1 melanzana | 2 zucchine | olio extravergine di oliva | 1 spicchio aglio | 150 gr. scamorza affumicata | foglie di basilico | sale e pepe

Preparazione

  Lavare una melanzana e dopo averla tagliata a cubetti cospargerla di sale. Lasciare i cubetti a a scolare per un'oretta in un colino, quindi sciacquarli e asciugarli.

  Nel frattempo spuntare le zucchine e tagliarle a rondelle, poi, quando i cubetti di melanzana sono pronti, friggere le verdure in 5 cucchiai d'olio, quindi scolarle e lasciarle asciugare su carta assorbente.

  Condire le verdure con sale e pepe, un filo d'olio, l'aglio tritato finemente e alcune foglie di basilico, lasciarle poi a riposare e insaporire per un'ora.

  Lessare le farfalle in acqua bollente, scolarle al dente e mescolarle in una ciotola con le verdure e la scamorza a cubetti, condire con un filo d'olio e 4-5 foglie di basilico.

Le soluzioni per me sono due: o una parte degli ingredienti viene aggiunta all’ultimo momento, e quindi tutto viene rimescolato; oppure, come nel caso di questa ricetta, la pasta si prepara poco prima di essere servita, con le verdure fresche, le farfalle appena scolate che tanto senza un sugo caldo si intiepidiranno immediatamente e infine la scamorza che filerà un po’ grazie al calore della pasta. Una vera delizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>