Come condire l’insalata? Ecco tre idee

Come condire insalata tre idee

 

Non c’è niente da obiettare, Alessandro Borghese rimane una fonte inesauribile di ispirazione. Oggi ci stupisce con i suoi condimenti per l’insalata. Non so voi ma mi capita spesso di essere a corto di idee, specie quando abbia proposto per lungo tempo la solita, seppur sempre amata, insalata e voglia servirla in una nuova veste. Vi assicuro che basta davvero poco per portare in tavola qualcosa di veramente sfizioso.

Insalata a pranzo?quella di pere e blu stilton

stilton

TEMPO: 10 minuti | COSTO: medio – alto | DIFFICOLTA’: bassa | VEGETARIANA: no | PICCANTE: no | GLUTINE: no | BAMBINI: si

L’Estate é la stagione migliore per gustare le insalate, fresche, croccanti e saporite. Tra il caldo e la voglia di stare in forma le mangiamo più volentieri che nelle altre stagioni. In realtà questa insalata di oggi tutto è fuorché dietetica, infatti prevede una combinazione di sapori esplosiva: pere coscia, formaggio blu stilton e petto di anatra affumicato. Il tutto condito con una vinaigrette allo champagne. La ricetta l’ho trovata sfogliando un “Sale e Pepe Collection” proprio sulle insalate e mi ha subito inspirata. Devo dire che l’insieme dei sapori e delle consistenze é davvero straordinario. Tra gli ingredienti trovate il petto di anatra affumicato ma se per caso non riuscite a reperirlo dal vostro salumiere allora potete tranquillamente utilizzare quello fresco.

Una ricetta per la Torta di Verdure:la tarte ai Funghi

funghi

TEMPO: 20 minuti + 40 minuti la cottura | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: bassa | VEGETARIANA: si | PICCANTE: no | GLUTINE: si | BAMBINI: si

So che non é proprio la temperatura ideale per gustare i funghi, ma visto che si trovano praticamente tutto l’anno e che spesso si mangia l’insalata di funghi crudi con la rughetta allora ho pensato ad un diverso abbinamento funghi-rughetta da proporvi. E mi é venuta in mente questa buonissima tarte agli champignon che potete preparare per un Brunch domenicale o anche come antipasto mentre arrostite la carne sul barbecue. In realtà la base potete riadattarla a qualunque verdura -zucchine peperoni cipollotti – però devo dire che questa base con i funghi sta davvero bene, se poi la gustate accompagnata da un insalata di sola rughetta condita con una leggera vinaigrette sarà una vera goduria.

Insalate Estive, piacevoli piatti unici dietetici e gustosi

insalata ceci

TEMPO: 10 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: bassa | PICCANTE: no | GLUTINE: no | BAMBINI: si

In estate cerchiamo tutti di rimetterci in forma, é la stagione ideale perché generalmente con il caldo si ha meno appetito e si é più propensi a consumare pasti light.. Siamo allora alla ricerca di cibi leggeri, nutrienti, gustosi e che non ci facciano ingrassare. Spesso le insalate sono le risposta giusta, le troviamo praticamente ovunque e se ben equilibrate possono davvero costituire un buon pranzo per chi é alla ricerca del connubio dieta-gusto. L’insalata di Ceci, pomodorini e Feta é un piatto molo ben equilibrato perché ha sia le vitamine sia le proteine. Inoltre ci fa mangiare i legumi che tendiamo a consumare sempre meno e che invece sono particolarmente salutari per il nostro organismo. Per rendere poi questa insalata ancora più gustosa la condiamo con una profumata vinaigrette alle erbe e con del coriandolo.

Insalata siciliana: piatto primaverile ipocalorico e gustoso

TEMPO: 10 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI

Stanno tornando le belle giornate e con esse il bisogno di un’alimentazione più leggera e colorata, che ci lasci alle spalle il grigiore dell’inverno passato! E così via e delle belle insalatone ricche di ingredienti freschi e genuini, veloci e pratiche da preparare proprio come questa squisita insalata siciliana. Alcune settimane fa anche il nostro Roberto aveva pubblicato la ricetta dell’insalata di arance alla siciliana, di stampo più autunnale direi rispetto a quella decisamente più primaverile che vi presento io quest’oggi.

Vale il consiglio, ovviamente, che se nella stessa preparazione che vi presento quest’oggi, ci volete inserire anche 1 bella arancia rossa succosa, il gusto non potrà che aumentare! Parola a parte merita la vinaigrette da accompagnamento: di norma questa salsa base si presenta fredda formata da del buon olio d’oliva, dell’aceto (se balsamico ancora meglio), del sale e del pepe! Se poi ci volete aggiungere anche un trito di aglio e cipolla, come accostamento a questa insalata non sarà affatto male.


Insalata siciliana

Ingredienti per 4 persone:

1 finocchio tagliato sottile nel senso della lunghezza | 1 cespo di lattuga canasta o gentile | 1 pompelmo rosa | 8 olive verdi o nere a piacere