Crepes, cinque varianti veloci

Versatili e adatte a tante occasioni diverse le crepes possono essere dolci o salate: potrete preparare anche in anticipo le vostre crepes e poi farcirle al momento opportuno. E se pensate che le crepes alla nutella sia un vero e proprio must, esistono molte varianti diverse, dolci o salate che potrete preparare in tante occasioni diverse. Le crepes sono perfette anche per poter essere ripassate in forno per una versione ancora più gustosa e croccante.

crepes, crepes carciofi scamorza

Crepes con gusto di arancia 

Bagnate 8 crepes nel caramello diluito con il succo di arancia e poi scaldatele e servitele con il gelato alla vaniglia: ottimo come dessert alternativo alle classiche crepes alla Nutella. 

Crepes ai carciofi e scamorza

Le crepes ai carciofi e scamorza sono un primo piatto gustosissimo, da preparare e godersi con calma come tutte le cose buone. La preparazione è abbastanza semplice e a noi piace suggerirvele come primo piatto al posto delle lasagne o dei cannelloni per un pranzo speciale in famiglia o con gli amici. E poi le crepes ai carciofi sono abbastanza pratiche perchè si possono cucinare – e volendo anche surgelare – in anticipo, per essere farcite e gustate al momento opportuno.

crepes carciofi scamorza

Crepes salate al prosciutto e formaggio

crepes prosciutto fontina

Preparare le crepes non è difficile e le crepes salate al prosciutto e formaggio sono il massimo della semplicità. Il ripieno è semplice e si può anche modificare sulla base dei vostri gusti ma quello che importa è riuscire a creare un impasto perfetto. Dolci o salate le crepes non sono impossibili da realizzare e a voi basterà seguire le nostre semplici indicazioni e vedrete che, dopo le prime due, procederete alla grande senza problemi.  Non vi serve molto per fare delle crepes degne di questo nome: solo un padellino per crepes, oppure una piccola padella antiaderente che vi sarà utile per avere delle crepes della giusta grandezza.

Crepes alla ricotta con fonduta di formaggi

Crepes ricotta fonduta formaggi

Ieri mattina mi sono svegliata con questa idea in testa: preparare delle crepes alla ricotta con fonduta di formaggi. Non so da dove mi sia venuta, fatto sta che la prima cosa che ho pensato di fare è stata quella di andare a comprare della ricotta fresca così da poterne preparare il ripieno. Fare le crepes è un gioco da ragazzi, anche se, se non le prepari per diverso tempo perdi un po’ la mano, soprattutto nel momento della cottura, chissà perchè le prime mi vengono sempre o troppo cotte o troppo crude. Comunque, aldilà di questi dubbi esistenziali, ecco qualche dritta per la ricetta in questione.

Le crepes salate con la ricotta, piselli e speck

Crepes salate ricotta piselli speck

Ma da quanto tempo non preparavo le crepes salate? In realtà non è che abbia preparato neanche quelle dolci, ma queste ultime alla fine le trovo più veloci, soprattutto per quanto riguarda il ripieno che spesso si riduce alla sola nutella o al massimo anche alle noccioline. Invece le crepes salate di solito le preparo con mozzarella e prosciutto o con spinaci e besciamella, dei classici insomma. Questa volta invece ho deciso di variare, che non fa mai male, soprattutto in cucina, dove per me “sperimentazione” è la parola d’ordine. Bene quindi è andata per la crepes salate alla ricotta, piselli e speck, delle crepes davvero gustose grazie alla presenza di questi tre ingredienti.

Rondelle di crepes con spinaci e philadelphia

Rondelle crepes spinaci philadelphia

Oltre ai dolci quello che amo più cucinare sono i primi piatti. Sono sempe dei piatti di gran portata che a volte risolvono egregiamente una situazione inaspettata: ospiti dell’ultimo minuto, arrivi imprevisti, una cena non programmata. Ad un buon piatto di pasta non si dice mai di no; se poi la pasta è anche fatta in casa allora è davvero impossibile resistere. Quando ho voglia di preparare qualcosa di particolare non c’è miglior ricetta che quella delle crepes con spinaci e philadelphia: sono veloci, pratiche e versatili. Molto spesso preferisco fare le lasagne con le crepés piuttosto che con la pasta fatta in casa, soprattutto quando non ho il tempo per impastare, stendere la pasta e lessarla prima di poterla mettere al forno. Così, con le crepes, preparare un primo piatto particolare e di bell’effetto è semplice e veloce. Io vi propongo una farcitura classica, spinaci e philadelphia, ma possono essere farcite davvero in tantissimi modi.

Un primo piatto per il pranzo della domenica, crepes alla ricotta

TEMPO: 45 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI

Ed eccoci finalmente al fine settimana! Non so voi ma quando arriva il sabato e la domenica sento proprio la voglia di distrarmi e non pensare agli impegni settimanali che non cessano mai di essere presenti! Ed un modo per distrarmi, soprattutto nella stagione fredda, è quello di preparare dei pranzetti succulenti ed invitanti. Mi piace preparare delle lasagne, dei ravioli, delle melanzane alla parmigiana oppure queste delizione crepes alla ricotta. Un consiglio: sono buonissime anche preparate il giorno prima e riscaldate al grill pochi minuti prima di essere servite!


Crepes alla ricotta

Ingredienti per 4 persone:

4 uova | farina | latte | burro | 400gr di ricotta | 200gr di champignons | olio | prezzemolo | formaggio grana | sale e pepe

Come preparare la pastella per crepes dolci o salate

Come preparare la pastella per crepes dolci o salate
Qualche sera fa ho cenato completamente a base di crepes, o per dirla all’italiana, di crespelle, prima salate e poi dolci. L’impasto può essere preparato con i soliti ingredienti e tutto in volta, cambia solo il modo di farcirla. Devo ammettere che ho avuto modo di sperimentare il preparato per crepes della Cameo, ed ho trovato molto comodo quello “in flacone”, a cui basta aggiungere il latte ed agitare. Il sapore non è come quello delle crepes fatte in casa, ma non è neanche malaccio. Unico neo: sulla confezione è indicato che la dose va bene per 8-10 crepes, mentre nella pratica è bastato a malapena per otto.
Preparare la pastella a casa non è altrettanto veloce ma vi permetterà di ottenere sicuramente delle crespelle più saporite. Vediamo come fare.

PASTELLA PER CREPES (O CRESPELLE) (Ingredienti per 20 crespelle)