Le crepes alle castagne, un dolce peccato di gola

di Redazione 0

crepes castagne dolce peccato gola

Con le crepes vado a periodi: per mesi non le preparo, poi magari mi trovo a mangiarle fuori casa ed allora mi ritornano in mente come valido piatto per pranzo o cena (se salate) o come dessert di fine pasto (se dolci). Come volevasi dimostrare, sabato scorso sono stata invitata da amici in questo locale, una creperia, nel quale ci siamo dati alla pazza gioia. Io ho ordinato una crepes salata ed una dolce che però sono riuscita a mangiare solo a metà, tanto ero piena. La crepe era alle castagne e pur non trattandosi della stessa ricetta l’ho voluta riprodurre in casa lunedì sera, quano ho avuto a cena una coppia di amici golosi come me.

Le crepes alle castagne, come tutte le crepes sono molto facili da preparare. Ho constatato comunque che il tempo consigliato per il riposo della pastella, è meglio che venga rispettato, perchè ho notato una migliore riuscita in questo caso.

Il ripieno delle crepes è costituito dalla marmellata di castagne utilizzata in una golosa ed avvolgente crema per un dolce peccato di gola. Le crepes alle castagne costituiscono un dessert ideale da essere servito durante una cena informale come può essere un ritrovo di amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>