Crepes ai carciofi e scamorza

di Anna Maria Cantarella 0



Le crepes ai carciofi e scamorza sono un primo piatto gustosissimo, da preparare e godersi con calma come tutte le cose buone. La preparazione è abbastanza semplice e a noi piace suggerirvele come primo piatto al posto delle lasagne o dei cannelloni per un pranzo speciale in famiglia o con gli amici. E poi le crepes ai carciofi sono abbastanza pratiche perchè si possono cucinare – e volendo anche surgelare – in anticipo, per essere farcite e gustate al momento opportuno.

crepes ai carciofi e scamorza


Ingredienti

per le crepes: 125 gr di farina 00 | 2 uova | 25 cl. latte | 40 gr. burro | sale fino | per il ripieno: 200 gr di panna da cucina | 3 cl. brandy | un limone | 1 cucchiaio fecola di patate | 50 gr. burro | 20 gr. olio evo | 300 gr. cuori di carciofo | uno spicchio d'aglio | 50 gr. mandorle a filetti | 100 gr. brodo vegetale | 40 gr. scamorza

Preparazione

  Cominciate preparando le crepes. Setacciate la farina in una ciotola capiente, aggiungete le uova al centro e mescolate con le fruste a mano. Aggiungete il latte a filo mescolando sempre, senza montare. Aggiungete un pizzico di sale. Coprite la ciotola con la pellicola e fatela riposare nella parte bassa del frigo per 1 ora.

  Fate fondere 20 gr di burro fuso e aggiungetelo alla pastella, mescolando con le fruste fino a farlo assorbire del tutto. Fate sciogliere il restante burro in un pentolino adatto e cominciate a cuocere le crepes, versando un mestolino alla volta e rivoltandole dopo 1 minuto. Procedete così fino ad esaurire tutta la pastella preparata.

  Adesso preparate la crema alla panna. In una padella sciogliete 25 gr di burro, aggiungete la fecola e la panna da cucina e mescolate per rendere omogeneo il condimento. Insaporite con la scorza grattugiata del limone e tenete questa crema da parte.

  Versate l'olio e l'aglio in una padella antiaderente e fate rosolare. Aggiungete i cuori di carciofo surgelati e lasciate insaporire. Aggiungete il brandy e fatelo sfumare. Unite il brodo vegetale e portate a cottura per circa 10 minuti. Regolate di sale.

  Scolate i carciofi e frullateli, aggiungendo se necessario 2 o 3 cucchiai di acqua calda. Passate questa crema al setaccio per eliminare eventuali filamenti. Mescolate la crema di carciofi con la crema alla panna. Rimettete tutto il composto sul fuoco e fatelo addensare a fuoco dolce per 5 minuti. Regolate di sale se necessario.

  Spalmate la crema ottenuta sulle crepes, cospargetele con filetti di mandorle, la scamorza a dadini e ripiegatele in modo da ottenere dei ventagli. Disponeteli man mano in una pirofila imburrata. Cospargete la superficie delle crepes con fiocchetti di burro e una manciata di parmigian grattugiato se vi piace. Infornate per 10 minuti a 180 gradi. Sfornate e servite caldo.

Per facilitare e velocizzare la preparazione noi vi suggeriamo di utilizzare i cuori di carciofi surgelati, che sono pronti da cucinare e non si devono pulire nè mettere in ammollo. Se invece preferite i carciofi freschi preparatevi a impiegare almeno 30 minuti per ripulirli in modo da ottenere  soli cuori e metterli a bgano in acqua acidulata con il succo di un limone.

Il ripieno dovete realizzarlo mescolando i carciofi frullati con una crema alla panna, quasi una besciamella ma molto più leggera. La scamorza è il formaggio che vi suggeriamo perchè ha un gusto che si abbina benissimo al sentore leggermente amaro dei carciofi, e volendo potreste utilizzare anche quella affumicata. Una variante potrebbero essere le crepes ai carciofi e mozzarella oppure le crepes ai carciofi e ricotta o ancora le crepes ai carciofi e speck.

Abbiamo tante idee per voi se vi piacciono le crepes e volete provarle in tante versioni diverse: crepes salate ricette facili, come preparare la pastella per crepes dolci e salate, crepes salate con ricotta piselli e speck, crepes ai formaggi Bimby, crepes al pomodoro e mozzarella.

Photo Credits | istetiana / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>